Il film di Uncharted ancora sotto i riflettori

Il film di Uncharted ancora sotto i riflettori

Il regista David O. Russel ha ribadito di voler portare in scena una pellicola di alto livello, che manterrà inalterati gli elementi cardine della serie, aggiungendone al contempo di inediti.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 11:45 nel canale Videogames
 

David O. Russel è tornato a parlare del film di Uncharted, dichiarando di voler realizzare una pellicola che la gente sia felice di "vedere e rivedere".

Il regista di Three Kings e The Fighter ha ammesso di non essere un hardcore gamer ma di aver giocato a fondo la saga di Uncharted e di essersi interfacciato con Amy Hennig, game director e script writer di Naughty Dog.

"Non intendo presentarmi come un giocatore hardcore. Ma ho giocato i titoli molte volte e ho anche letto tutto quello che potevo sul gioco, oltre ad aver incontrato Amy Hennig, che è davvero brava", ha dichiarato Russel.

"Ho iniziato a mettere insieme quella che pensavo potesse essere un'idea davvero interessante, che non ho mai visto prima d'ora in un film...un'azione molto intensa e vicende legate ad una famiglia su scala globale. Trasformare un gioco in un film è una sfida interessante dal momento che sono due esperienze molto diverse tra loro. Si tratta di giocare e basta, non di essere coinvolti emozionalmente sul versante narrativo. Capite di cosa sto parlando? Quindi intendo creare un mondo che sia degno di una grande pellicola, che la gente vorrà vedere e rivedere, è ciò su cui sto lavorando al momento".

Ha poi aggiunto di voler comunque rispettare i contenuti basilari del gioco, pur considerando come solitamente la qualità dei film tratti dai videogames spesso lasci a desiderare.

"Per quanto possibile intendo rispettare i contenuti chiave e lo spirito del gioco, ma al di là di questo è mio compito realizzare ciò che penso possa condurre alla produzione di un gran film. Non ci sono molte pellicole spettacolari tratte dai videogiochi, che sappiano rimanere come riferimento nel tempo".

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
@less@ndro23 Febbraio 2011, 12:50 #1
sara' esclusiva ps3.
HomerTheDonutsHunter23 Febbraio 2011, 13:15 #2
Ma che Uncharted ha giocato e che film ha visto?
Dice di voler fare un qualcosa di mai visto prima e parla di
un'azione molto intensa e vicende legate ad una famiglia su scala globale

Mai visto Indiana Jones?
Trasformare un gioco in un film è una sfida interessante dal momento che sono due esperienze molto diverse tra loro. Si tratta di giocare e basta, non di essere coinvolti emozionalmente sul versante narrativo

Cosa che mi sembra invece sia svolta egregiamente dai due Uncharted...
Se queste sono le premesse meglio affidarlo ad Uwe Boll
paranoi423 Febbraio 2011, 13:15 #3
bel gioco sperriamo che il film non sara di peggio
grifis8723 Febbraio 2011, 15:01 #4
@HomerTheDonutsHunter

hahahahah...quotissimo XD
dtreert23 Febbraio 2011, 16:22 #5
prince of persia mi ha deluso... vedremo questo ehhehehe
fdl8828 Febbraio 2011, 06:27 #6
Originariamente inviato da: dtreert
prince of persia mi ha deluso... vedremo questo ehhehehe


e prince of persia non è stato proprio il gioco dell'anno
dtreert28 Febbraio 2011, 06:52 #7
come se fosse condizione necessaria

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^