IDC: PS4 guiderà nel 2016 il mercato delle console con 51 milioni di unità vendute

IDC: PS4 guiderà nel 2016 il mercato delle console con 51 milioni di unità vendute

La società che si occupa di analisi di mercato si aspetta una nuova versione di Xbox One priva di Kinect e il declino del 45% nelle vendite di software in formato fisico rispetto alla precedente generazione.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:31 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Il nuovo report International Data Corporation (IDC) comprende diversi dati degni di attenzione: dal possibile dominio di PS4 nel mondo console alla presunta nuova versione di Xbox One priva di Kinect, fino al declino delle vendite nel tradizionale formato fisico.

PS4 vs Xbox One

IDC prevede che PS4 avrà la quota di mercato più ampia nel 2016, con 51 milioni di unità vendute. Microsoft, invece, rimarrà sensibilmente indietro a livello globale, ma diventerà sempre più competitiva in determinate aree, come gli Stati Uniti, in cui è destinata a riconquistare il primato. Si avvanteggerà anche per una nuova SKU della console, finalmente priva dell'unità Kinect, la cui presenza nel bundle ha comportato una lievitazione importante del prezzo al pubblico.

"La presunta separazione tra Kinect e Xbox One dovrebbe portare alla parità di prezzo con PS4 e far crescere le vendite della console Microsoft", si legge nel report. "IDC prevede il recupero di Xbox One e la conquista del comando in Nord America, dove Xbox One avrà la più ampia base installata entro la fine del 2016".

Il prezzo di Nintendo Wii U, inoltre, sarà ridotto di 50 dollari entro la fine del 2014 o l'inizio del 2015, secondo le previsioni di IDC. Ma ciò non consentirà a Nintendo di colmare in maniera importante il divario nelle vendite che si sta formando rispetto a PS4 e Xbox One.

La componente retail dell'industria dei videogiochi, inoltre, è destinata a ridursi. Complessivamente, l'ottava generazione di console farà segnare vendite inferiori del 10% rispetto alla precedente generazione. Ma questo dipenderà principalmente dalla riduzione delle vendite di giochi nel formato scatolato.

Ci sarà un aumento nei ricavi per quanto riguarda l'hardware, visto che il prezzo medio per unità risulterà superiore rispetto alla precedente generazione. Se si considerano le sole attività di vendita dei dischi fisici, invece, IDC prevede una contrazione del 45% nei ricavi.

È chiaro che sempre più giochi vengono acquistati nel formato digitale, e la buona notizia è che le vendite digitali manterranno l'intero settore in buona salute. "Guardando le tendenze attuali, possiamo dire che più del 50% della spesa su app e servizi per le console entro il 2019 riguarderà i canali digitali", ha detto Lewis Ward, research manager di IDC. "Microsoft e Sony arriveranno a questo traguardo più velocemente di Nintendo".

Per raggiungere le straordinarie vendite della settima generazione, il digitale dovrà crescere continuamente. "Se i ricavi provenienti dai giochi digitali e dagli altri servizi online vengono inclusi nell'analisi, le prospettiva per l'ottava generazione di console migliorano in maniera sostanziale", fa notare ancora IDC. "L'aumento delle vendite digitali compenserà il calo dei ricavi sul formato fisico".

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sasuke@8108 Maggio 2014, 16:19 #1
Per me one senza kinect non arriverà ancora per un bel pò se mai arriverà e poi mi sembrano troppo ottimistici come dati 51 milioni nel 2016 vuol dire che ne venderà circa 35/40 nel 2015 visto che da novembre ad oggi sono a 7 milioni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^