id Software torna a parlare del nuovo Wolfenstein

id Software torna a parlare del nuovo Wolfenstein

id Software comunica gli ultimi aggiornamenti sullo sviluppo della nuova versione di Wolfenstein.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:33 nel canale Videogames
 
id Software ha già rivelato da tempo di essere al lavoro, insieme a Raven Software, su un nuovo capitolo dell'indimenticabile saga Wolfenstein. Per il momento non sono noti né il titolo definitivo del gioco né la possibile data di rilascio. E' certo, invece, che il gioco avrà come piattaforma di riferimento XBox 360, sebbene non mancherà la controparte PC.

id Software ha rivelato nuovi dettagli sullo stato di avanzamento dei lavori. Kevin Cloud, in riferimento alla collaborazione con Raven Software, dichiara, infatti, che "stiamo lavorando insieme per sfruttare al meglio le potenzialità dell'hardware di XBox 360. Con Wolfenstein stiamo creando un vasto mondo che non obbliga il giocatore ad attese per via dei caricamenti".

Per la prima volta, id Software sta lavorando ad un progetto non espressamente dedicato al mondo PC. A tal proposito, John Carmack ha dichiarato che "XBox 360 è effettivamente la prima console sulla quale io abbia mai lavorato. Dispone di tool di sviluppo che sono superiori a quelli disponibili in ambito PC".

Insomma, id Software sta lavorando alacremente su questo nuovo progetto, il quale utilizzerà, con ogni probabilità, una versione rivista del motore grafico di DooM 3. Secondo Cloud, il nuovo Wolfenstein sarà "un modo per ridefinire l'esperienza dei giocatori con uno sparatutto in prima persona".

57 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pat7720 Novembre 2006, 11:37 #1
COn tutto il rispetto per l'hw di xbox360, contando che non uscirà domani, un versione potenziata del motore di Doom3 la vedo decisamente perdente contro quello che già oggi mostrano Crysis e il nuovo Unreal.
Dumah Brazorf20 Novembre 2006, 11:42 #2
Sbav sbav. RTCW è stato per me il miglior sparatutto per ambientazione, musiche e trama.
Spero che il successore ne sia all'altezza.
Kintaro7020 Novembre 2006, 11:45 #3
x Pat77 bisogna vedere quanto il motore di Doom3 sarà "rivisto", P.S. la grafica non è la sola cosa importante, il primo R.T.C.OW. era spettacolare per trama, gameplay, e multiplayer e in questo la grafica non conta molto.
I papponi solo grafica come NFS Carbon mi hanno francamente stufato.
rutto20 Novembre 2006, 11:45 #4
ihmo:

1) vecchio != brutto
dimmi che cosa non va bene nel motore grafico di doom3, per me e' bellissimo.

2) half life (e mod derivati, codition zero incluso) e' fatto col motore grafico di quake 1, modificato...
a me pare piu' che accettabile come risultato di una "modifica"!
JohnPetrucci20 Novembre 2006, 11:50 #5
Adesso anche alla ID snobbano la piattaforma Pc a favore delle console, è proprio vero che non c'è più mondo.......
HackaB32120 Novembre 2006, 11:54 #6
opengl addio?
Tasslehoff20 Novembre 2006, 11:55 #7
Originariamente inviato da: rutto
ihmo:

1) vecchio != brutto
dimmi che cosa non va bene nel motore grafico di doom3, per me e' bellissimo.

2) half life (e mod derivati, codition zero incluso) e' fatto col motore grafico di quake 1, modificato...
a me pare piu' che accettabile come risultato di una "modifica"!
Ok, il motore di Doom3 a te potrà sembrare bellissimo, però è una dato di fatto che si tratta di un motore "vecchio", gli mancano un trilione di cose, alcune lacune verranno sicuramente sistemate con questo aggiornamento ma non credo possa reggere il confronto con i nuovi engine (tipo quello del nuovo UT...)

Riguardo a RTCW francamente mi stupiscono un po' questi commenti entusiastici, è stato uno sparatutto assolutamente mediocre, basato su un buon motore per l'epoca (anche se un tantino già vissuto) ma assolutamente inferiore come atmosfera, frenesia, divertimento e design addirittura a Medal of Honor AA.
Hanno cercato di colmare le lacune multiplayer con enemy territory proponendo uno schema di gioco divertente ma assolutamente non innovativo (alla fine la minestra era la solita dei tempi di Team Fortress, con in più gli obbiettivi...), in parte ce l'hanno fatta.
Cmq provare per credere, anche tecnicamente giocare a RTCW ora sembra di giocare al primo vecchio Wolf3d, provare a giocare ad Half Life, Call of Duty o MoHAA ora sembra di giocare a giochi vecchi ma tutto sommato accettabili e relativamente al passo con i tempi...
Burrocotto20 Novembre 2006, 11:57 #8
Originariamente inviato da: rutto
2) half life (e mod derivati, codition zero incluso) e' fatto col motore grafico di quake 1, modificato...
a me pare piu' che accettabile come risultato di una "modifica"!

A dire il vero HL era fatto col motore grafico di Quake 2 e non del primo. Hexen 2 era fatto col motore grafico di Quake 1 (anzi,del GlQuake )
!SengiR!86!20 Novembre 2006, 12:01 #9
bah... spriamo in bene, anche se sta storia dell'xbox non mi piace...
rutto20 Novembre 2006, 12:02 #10
Originariamente inviato da: Burrocotto
A dire il vero HL era fatto col motore grafico di Quake 2 e non del primo. Hexen 2 era fatto col motore grafico di Quake 1 (anzi,del GlQuake )


mettila come vuoi, il motore di quake 2 (e anche del 3: Arena) e' una modifica dell'1...
http://en.wikipedia.org/wiki/Quake_engine

...poi vorrei sapere quante righe di codice sono rimaste non toccate dal '96 (quake 1) al 2002/2003 (condition zero)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^