id Software rilascia il nuovo trailer di Rage

id Software rilascia il nuovo trailer di Rage

id Software rilascia la versione estesa del trailer di Rage, il quale ripropone alcune delle immagini viste in precedenza e introduce nuove sequenze.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:02 nel canale Videogames
 
id Software rende finalmente disponibile il trailer di Rage, il gioco di nuova generazione attualmente in fase di sviluppo presso la software house guidata da John Carmack. Il trailer include scene già viste in precedenza e sequenze inedite. Tutte le immagini sono gestite in tempo reale dal motore grafico Tech 5, che debutta proprio con Rage. Il trailer è presente in questa stessa pagina.

Quanto alla trama di Rage, una cometa ha colpito la Terra e ha spazzato via qualsiasi forma di civiltà. Faticosamente, l'umanità tenta di ricostruire quanto perduto, ma un regime dispotico gestisce la ricostruzione. Il confine tra buono e cattivo è andato perduto, ma il giocatore impersona un eroe pronto a tutto pur di ristabilire l'ordine e di rovesciare il regime.

La componente da gioco di guida è stata ispirata da MotorStorm; non si tratterà, pertanto, di una simulazione, ma grande attenzione è stata egualmente riposta sulla fisica e sul comportamento della vettura in seguito a sconnessioni e urti. Rage comprenderà diversi elementi propri del genere delle avventure grafiche e altri tipici dei giochi di ruolo. Bisognerà, infatti, risolvere dei puzzle, mentre buona parte del gioco sarà dedicata all'esplorazione. Ad esempio, se ci si imbatte in una caverna, sarà possibile visitarla e trovare degli elementi che possono essere utili nel prosieguo dell'avventura.

Viene contemplato anche il supporto per il gioco in co-operazione con un amico. Rage è pensato intorno alla campagna single player, principalmente per un solo giocatore. id Software sostiene che un nuovo livello di sfida è garantito allorché si affronta il gioco in due, ma precisa che Rage non è stato pensato inizialmente quale gioco co-op.

Rage sarà rilasciato nel corso del 2008, ma non vi è ancora una data precisa, nei formati PlayStation 3, XBox 360, Pc e Mac.

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
monsterman22 Agosto 2008, 14:19 #1
Bello sembra bello però voglio vederlo dal vivo
Lino P22 Agosto 2008, 14:28 #2
sembra promettente... attendo sviluppi...
bollicina3122 Agosto 2008, 14:31 #3
John Carmack ama le auto veloci e adora anche andare veloce, speriamo ci dia dentro e ci regali un gioco esaltante
panda8422 Agosto 2008, 14:43 #4

Storia

> Quanto alla trama di Rage, una cometa ha colpito la Terra
> e ha spazzato via qualsiasi forma di civiltà.

Perché 'sti giochi devono per forza avere una trama? Dite: "è un gioco in cui si spara e si guida"; per noi va più che bene, non serve che vi inventiate le solite menate.
Praetorian22 Agosto 2008, 14:57 #5
sinceramente spero sia migliorato in tante parti...da questo video sono rimasto deluso.

lo dico da fan della id dai tempi di doom.
SwatMaster22 Agosto 2008, 15:07 #6
- Sbavando vistosamente - WOW! Non vedo l'ora di giocarci!

Tra l'altro... I mostri sembrano quelli di Io Sono Leggenda! xD
ulk22 Agosto 2008, 15:08 #7
Boh non sembra male a vedere, il fatto di non vedere dungeon è già una buona cosa.
sblantipodi22 Agosto 2008, 15:12 #8
non vedo l'ora di metterci su le mani....
Spidernik8422 Agosto 2008, 15:20 #9
Grafica e modelli sicuramente magnifici, ma la fisica non mi pare eccelsa. NElle ultime scene del trailer le esplosioni e la dinamica dei veicoli non mi paiono esattamente perfette.
Qualche dubbio anche sui giochi di luci, mi pare ci sia un'illuminazione ambientale troppo forte. Sarà che id ci ha abituati ad ambienti e scenari ben più cupi, ma qui si eccede in senso opposto
Imho, ovviamente...
Dev4222 Agosto 2008, 15:26 #10
Bavetta che cola

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^