id Software rilascia il client standalone di Quake Live

id Software rilascia il client standalone di Quake Live

Lo shooter multiplayer classico si limita adesso di alcune restrizioni dovute al formato da browser game.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:21 nel canale Videogames
 

Il nuovo launcher, disponibile adesso sul sito ufficiale, abbatte alcune restrizioni che contrassegnavano in passato il noto shooter multiplayer, tra cui alcuni problemi di compatibilità. Il passaggio da browser-game a client standalone, però, non cambia il modello di business di Quake Live, che rimane un gioco free-to-play.

Quake Live

Tutti i dati sui profili dei giocatori e le statistiche saranno automaticamente trasposti nella nuova versione del gioco. Allo stato attuale delle cose, il nuovo client è disponibile solamente nel formato PC.

"Con il nuovo client, il team di Quake Live può dedicare più tempo allo sviluppo degli aggiornamenti, senza doversi preoccupare di rendere il tutto compatibile con le nuove versioni dei browser, il che prima aveva un impatto su prestazioni e gameplay", si legge in una nota diramata da id Software.

Perché id Software ha deciso di tornare in locale con Quake Live? "Nel corso degli ultimi anni, il supporto dei browser per i plug-in come Quake Live è calato vertiginosamente, causando problemi nel funzionamento di tali plugin", si legge sul blog ufficiale. "Dopo il recente annuncio sulla cessazione del supporto ai plug-in come Quake Live per Google Chrome e gli imminenti cambiamenti per Firefox, abbiamo deciso che era il momento giusto di fare la transizione". Altri dettagli si trovano qui.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
oxidized13 Gennaio 2014, 10:31 #1
"Allo stato attuale delle cose, il nuovo client è disponibile solamente nel formato PC."

Ci mancherebbe...già hanno rovinato tonnellate di giochi portandoli su console...
PhoEniX-VooDoo13 Gennaio 2014, 10:39 #2
per Rosario PC = Windows

..quake live non e mai esistito per console (visto che girava su browser)

in ogni caso

Will there be Mac/Linux support?
We will be unable to support Mac and Linux clients with this transition. While we have reports from our testers that the game works through emulation or virtualization software, we are unable to support native Mac and Linux versions. If you’re using Mac and Linux and have a paid subscription, you will only be able to access the game using emulation or virtualization software.
Max_R13 Gennaio 2014, 12:04 #3
Da notare che Q3A girava nativamente su Mac e pure su Linux non è mai stato un problema, dato il supporto OpenGL. Bah.
Zifnab13 Gennaio 2014, 13:45 #4
Originariamente inviato da: Max_R
Da notare che Q3A girava nativamente su Mac e pure su Linux non è mai stato un problema, dato il supporto OpenGL. Bah.


Infatti. Così come i giochi che si basano sul motore grafico di Q3A (qualcuno ha detto Urban Terror? ). Mah
calabar13 Gennaio 2014, 14:49 #5
Anche a me la questione del mancato supporto linux suona strana, dato che Q3A ci girava nativamente?
Ma che hanno combinato questi?
moicano6814 Gennaio 2014, 02:05 #6
mi paicerebbe sapere se è un pay2 in..e in cosa consiste sto modello f2p...sarò che forse non se lo caca + nessuno ormai e per quello i browser lo han mollato?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^