id Software lancia un terzo team di sviluppo. Nuovo progetto in corso

id Software lancia un terzo team di sviluppo. Nuovo progetto in corso

L'operazione dipende dalla recente acquisizione della software house texana da parte di Zenimax.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:09 nel canale Videogames
 

Per effetto dell'acquisizione di Zenimax, è stato creato un terzo team di sviluppo interno a id Software. Il nuovo team sta lavorando a un nuovo gioco Tripla A non ancora annunciato ufficialmente. Gli altri due team di sviluppo di id Software, invece, stanno lavorando rispettivamente su Rage e DooM 4, entrambi basati sul motore grafico Tech 5, e il cui rilascio è previsto nel corso del 2010.

È prevedibile che anche il nuovo gioco sia strutturato intorno a Tech 5. Si attende per le prossime settimane l'annuncio ufficiale. Il terzo team si avvarrà delle risorse addizionali che arrivano a id Software per effetto dell'acquisizione di Zenimax. Probabilmente si tratterà di un nuovo sparatutto in prima persona, come da tradizione per la software house con sede a Dallas.

Il primo dei giochi su cui id Software sta lavorando a raggiungere gli scaffali sarà Rage, il quale verrà distribuito da Electronic Arts, come precedentemente annunciato. DooM 4, invece, sarà distribuito da Zenimax, così come il gioco di cui abbiamo parlato in questa news.

L'annuncio dell'accordo economico tra id Software e Zenimax è arrivato la scorsa settimana. Zenimax è un grosso gruppo di produzione di videogiochi del cui consiglio di amministrazione fanno parte diversi autori legati al mondo del cinema come Robert Altman, Harry Sloan e Jerry Bruckheimer. Dispone già di Bethesda Softworks, la software house che ha sviluppato Oblivion, gli altri giochi della serie Elder Scrolls e Fallout 3. Ulteriori dettagli sull'acquisizione sono disponibili a questo indirizzo.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SwatMaster01 Luglio 2009, 16:17 #1
Un altro Quake?
eafkuor01 Luglio 2009, 16:26 #2
se si tratta di quake 5 e fanno un multy al livello di quello di quake 3 non credo uscirò di casa per i prossimi 10 anni... ma ci spero poco
ChillingSP01 Luglio 2009, 16:33 #3

Un altro techdemo

I giochi della Id sono più che altro dei tech-demo "ignoranti " costruiti intorno al motore di Carmack. Niente di interessante per chi come me non ama particolarmente gli sparatutto.
I giochi della Bethesda ( software house sicuramente molto sopravvalutata in quanto dopo Daggerfall, che è una perla assoluta, non sono più stati gli stessi ) hanno una programmazione vergognosa e delle animazioni pietose, ma almeno sono decenti dal punto di vista della storia.
Dalla unione potrebbero nascere dei giochi con un motore buono ed una storia coivolgente.
Probabilmente Zenimax dovrebbe acquisire un altra software house in grado di fare buone animazioni, aumentando ulteriormente l'organico...... ormai i videogiochi hanno perso sostanza.
D4N!3L301 Luglio 2009, 16:41 #4
Originariamente inviato da: ChillingSP
I giochi della Id sono più che altro dei tech-demo "ignoranti " costruiti intorno al motore di Carmack. Niente di interessante per chi come me non ama particolarmente gli sparatutto.
I giochi della Bethesda ( software house sicuramente molto sopravvalutata in quanto dopo Daggerfall, che è una perla assoluta, non sono più stati gli stessi ) hanno una programmazione vergognosa e delle animazioni pietose, ma almeno sono decenti dal punto di vista della storia.
Dalla unione potrebbero nascere dei giochi con un motore buono ed una storia coivolgente.
Probabilmente Zenimax dovrebbe acquisire un altra software house in grado di fare buone animazioni, aumentando ulteriormente l'organico...... ormai i videogiochi hanno perso sostanza.


Io ho abbandonato Fallout 3 proprio per le animazioni schifose.
JohnPetrucci01 Luglio 2009, 16:47 #5
Sembra ci sia tanta carne al fuoco in serbo dentro id, speriamo le premesse siano rispettate e ne vengano fuori ottimi prodotti.
ChillingSP01 Luglio 2009, 16:53 #6
Originariamente inviato da: ChillingSP
I giochi della Id sono più che altro dei tech-demo "ignoranti " costruiti intorno al motore di Carmack. Niente di interessante per chi come me non ama particolarmente gli sparatutto.
I giochi della Bethesda ( software house sicuramente molto sopravvalutata in quanto dopo Daggerfall, che è una perla assoluta, non sono più stati gli stessi ) hanno una programmazione vergognosa e delle animazioni pietose, ma almeno sono decenti dal punto di vista della storia.
Dalla unione potrebbero nascere dei giochi con un motore buono ed una storia coivolgente.
Probabilmente Zenimax dovrebbe acquisire un altra software house in grado di fare buone animazioni, aumentando ulteriormente l'organico...... ormai i videogiochi hanno perso sostanza.


Quotando me stesso, dimenticavo una cosa importantissima.
Carmack è l'unico programmatore con le p@lle che rilascia il suo source-code per la comunità, una volta che la sfruttabilità commerciale non c'e più.


Questo signore è da ammirare. Spero che continuerà a farlo anche adesso che deve rispondere ad una corporation.
Doc Mc Coy01 Luglio 2009, 17:23 #7
"diversi autori legati al mondo del cinema come Robert Altman"

se è lui...
http://it.wikipedia.org/wiki/Robert_Altman

peccato che sia morto

EDIT trovato...non è lui
Antonio2301 Luglio 2009, 19:24 #8
Originariamente inviato da: Doc Mc Coy
"diversi autori legati al mondo del cinema come Robert Altman"

se è lui...
http://it.wikipedia.org/wiki/Robert_Altman

peccato che sia morto

EDIT trovato...non è lui


non è lui, è già la seconda notizia su id in cui commettete questo errore.. sono semplicemente omonimi.
blackshard01 Luglio 2009, 20:06 #9
Originariamente inviato da: ChillingSP
Dalla unione potrebbero nascere dei giochi con un motore buono ed una storia coivolgente.


Oppure giochi con una storia insulsa e un motore vergognoso
nomad8301 Luglio 2009, 23:24 #10
Originariamente inviato da: blackshard
Oppure giochi con una storia insulsa e un motore vergognoso


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^