I titoli lancio Nintendo Wii e i giochi Virtual Console

I titoli lancio Nintendo Wii e i giochi Virtual Console

Nintendo ha annunciato la lista ufficiale dei titoli per il lancio europeo di Wii. Viene pubblicato anche l'elenco dei prodotti Virtual Console.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:38 nel canale Videogames
Nintendo
 
Nintendo ha annunciato la lista dei giochi che saranno disponibili nel momento del lancio di Wii. In realtà, si tratta di due liste distinte tra Europa e Stati Uniti, in quanto contemplano delle significative differenze dovute all'assenza di alcuni prodotti nel line-up europeo e nella sostituzione di alcuni giochi con altri.

Questa la lista dei giochi che saranno disponibili al lancio europeo:

  • Nintendo
  • Wii Sports (included with Wii)
  • The Legend of Zelda: Twilight Princess
  • Wii Play
  • Activision
  • Call of Duty 3
  • Marvel: Ultimate Alliance
  • Tony's Hawk's Downhill Jam
  • EA
  • Madden NFL 07
  • Need For Speed Carbon
  • Midway
  • Happy Feet
  • Rampage: Total Destruction
  • Sega
  • Super Monkey Ball: Banana Blitz
  • System 3
  • Gottlieb Pinball Classics
  • Super Fruit Fall
  • THQ
  • Cars
  • Barnyard
  • Spongebob Squarepants: Creature from the Krusty Krab
  • Ubisoft
  • Blazing Angels: Squadrons of WWII
  • Far Cry: Vengeance
  • GT Pro Series
  • Monster 4x4: World Circuit
  • Open Season
  • Rayman Raving Rabbids
  • Red Steel
  • Tom Clancy's Splinter Cell Double Agent

Dunque, nella lista europea mancano i seguenti titoli che saranno invece presenti al lancio americano di Wii: Rapala Tournament Fishing e World Series of Poker di Activision; Dragon Ball Z: Budokai Tenkaichi 2 di Atari; Trauma Center: Second Opinion di Atlus; Elebits di Konami; The Ant Bully e The Grim Adventures of Billy & Mandy di Midway; Metal Slug Anthology di SNK; Super Swing Golf di Tecmo; Avatar: The Last Airbender di THQ; Ice Age 2: The Meltdown di Vivendi Games. D'altra parte ci sono alcuni giochi presenti nella lista europea e assenti in quella americana. Si tratta di Gottlieb Pinball Classics e di Super Fruit Fall, prodotti da System 3 e di Blazing Angels: Squadrons of WWII, il quale sarà pubblicato da Ubisoft.

Inoltre, mentre nella lista americana figura l'arcade automobilistico Excite Truck, questo non appare nella controparte europea. In quest'ultimo territorio, questo prodotto first-party, infatti, sarà commercializzato solamente nel mese di febbraio. Al suo posto è stato, tuttavia, inserito Wii Play. In definitiva, al lancio americano saranno disponibili 32 titoli, mentre in Europa gli utenti Wii avranno una gamma di 24 giochi tra cui scegliere quelli da acquistare. Rircordiamo, inoltre, che Nintendo ha già svelato che i titoli first-party non avranno un costo superiore ai 49 €, perlomeno questo è il prezzo suggerito dalla società nipponica.

Nintendo ha altresì svelato la lista dei titoli Virtual Console che saranno resi disponibili al day one della console. Stavolta non ci sono differenze tra i line-up europeo e americano, fuorché l'assenza di Donkey Kong Country nel secondo dei due line-up. Eccovi la lista completa:

  • NES
  • Mario Bros.
  • The Legend of Zelda
  • Donkey Kong
  • Donkey Kong Jr.
  • Ice Hockey
  • Pinball
  • Soccer
  • Tennis
  • Urban Champion
  • Wario's Woods
  • Baseball
  • Solomon's Key
  • SNES
  • Donkey Kong Country
  • F-Zero
  • SimCity
  • Nintendo 64
  • Super Mario 64
  • Sega Genesis
  • Sonic the Hedgehog
  • Altered Beast
  • Golden Axe
  • Columns
  • Ecco the Dolphin
  • Gunstar Heroes
  • Space Harrier II
  • Toe Jam & Earl
  • Ristar
  • Dr. Robotnik's Mean Bean Machine
  • TurboGrafx-16
  • Bonk's Adventure
  • Super Star Soldier
  • Victory Run
  • Bomberman '93
  • Dungeon Explorer

Sono stati rivelati anche i prezzi di questi titoli. I giochi NES si potranno acquistare per 500 Wii Points ($5), quelli TurboGrafx per 600 Wii Points ($6), i giochi Super NES e Sega Genesis si attestano, invece, sugli 800 Wii Points ($8) e quelli Nintendo 64 sui 1.000 Wii Points ($ 10). I Wii Point saranno commercializzati a pacchetti di 2.000, con un costo cadauno di 20 $ (prezzo suggerito).

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sirhaplo02 Novembre 2006, 10:42 #1

Un pò cari ...

Secondo me 5€ per un gioco NES sono un pò tantini.
10€ per un N64 li capisco ...

8€ per golden axe, sonic, f-zero ... sono quasi giusti.
Magari una bella patch per giocare a golden axe in rete
CicCiuZzO.o02 Novembre 2006, 10:59 #2
sono proprio curioso di vedere giochi come call of duty 3 e Need For Speed Carbon girare sul Wii

cmq peccato per Metal Slug Anthology che non è presente al lancio della console in europa ma un bell'applauso per la virtual console di cui non ero a conoscenza: una ragione in più per acquistare questo promettente Wii sperando anche che i prezzi di questi giochini si abbassino un pochino
Motosauro02 Novembre 2006, 11:02 #3
Tenendo conto che i giochi per pc si trovano in edicola dopo pochi mesi dall'uscita a 9€ mi pare che i prezzi degli oldies but goldies siano un pò eccessivi.
Ammesso che io non abbia capito male e il prezzo si riferisca a tutti i titoli inseime della categoria invece che al singolo

Mah....
GigiDagostino02 Novembre 2006, 11:05 #4
Bhè ad ogni modo considero i prezzi dei giochi OLD bassi, 5€ per un SuperMario del NES non sono niente se pensate che c'è gente che fuma più di un pacchetto di sigarette al giorno,spinelli a volontà,gioca al lotto vendendosi case....dai alla fine 5€ sono niente.

Poi i 49€ per i giochi first-party possono sembrare un pò tanti ma se voi prendete un super mario, un metroid o un Zelda....o in ogni caso un gioco targato nintendo non sono nemmeno tanti, visto che proprio i giochi nintendo sono i migliori, poi ovviamente c'è sempre il gioco 3th party che merita ed in quel caso va bene un prezzo superiore, ma non per un gioco diciamo così buttato li per fare soldi.
ErminioF02 Novembre 2006, 11:12 #5
Ma cosa centra il fumo o quante vodka ti bevi la sera...qua si parla di titoli su cui la nintendo ci ha guadagna da 20-25 anni a 16 colori in 320x240, che se te li impari a memoria li finisci in 10 minuti.
Visto che su pc (anche senza parlare di emulazione) girano in flash su molti siti aggratis (non saranno riproduzioni ufficiali, ma...) per me 5 euro sono un furto, e anche 8 per alcuni titoli dell'era 16bit.
Ormai son giochi da telefonino, più di 2-3euro per il primo zelda-mariodonkey kong non li spenderei mai.
Motosauro02 Novembre 2006, 11:17 #6
Originariamente inviato da: ErminioF
Ma cosa centra il fumo o quante vodka ti bevi la sera...qua si parla di titoli su cui la nintendo ci ha guadagna da 20-25 anni a 16 colori in 320x240, che se te li impari a memoria li finisci in 10 minuti.
Visto che su pc (anche senza parlare di emulazione) girano in flash su molti siti aggratis (non saranno riproduzioni ufficiali, ma...) per me 5 euro sono un furto, e anche 8 per alcuni titoli dell'era 16bit.
Ormai son giochi da telefonino, più di 2-3euro per il primo zelda-mariodonkey kong non li spenderei mai.

Effettivamente

Capirei se fossero 5€ per tutti i titoli 8bit (e magari quelli 16bit) ma se la cifra si riferisce al singolo titolo imho hanno veramente fatto la pipì fuori del vasino
capitan_crasy02 Novembre 2006, 11:25 #7
Giochi del Genesis su console Nintendo?
Che Orrore...
coschizza02 Novembre 2006, 11:31 #8
i prezzi e l'offerta in generale sembra simile a quella fatta dal live ormai da anni, bisogna vedere come verranno fatti i giochi perche pagare 5€ per un gioco di 20 anni fa va bene (io ho preso gia un 10 tuitoli live arcade per la xbox ) se sis tratta di un must o se hanno aggiunto magari il multiplayer online, classifiche online, obiettivi da giocare ecc, se invece si tratta del gioco originale e basta, identico a quello che posso avere sul mame, sono un po troppo........per questi potrei spendere 2-3 euro ma non di piu

di sicuro il mercato nel futuro si spingerà sempre di piu in questa direzione
Apace02 Novembre 2006, 11:36 #9
NOTIZIA ERRATA :
I titoli della lista americana sono quelli che saranno disponibili [U]entro fine dicembre[/U], non il giorno del lancio.
La lista Europea invece è corretta, e entro fine anno si aggiungeranno altri tre giochi : Impossible Mission, Leaderboard Golf, e Tennis Masters.

http://www.gamespot.com/news/616082...estnews;title;3
http://www.gamespot.com/news/616083...estnews;title;2

A parte questo, quoto chi dice che i prezzi per i giochi della Virtual Console sono troppo alti. C'è però da tenere conto che i giochi costano un tot di Wii Points, e probabilmente ci saranno modi per ottenere Wii Points senza doversi comprare i punti nei negozi a 0,01 € a punto (ad esempio ricordo di aver letto che all'inizio sarà disponibile (in giappone, in Europa non so) il Classic Controller con inclusi i Wii points (o viceversa). Il prezzo sarà quello dei soli Wii points). E poi si spera che in futuro abbassino i prezzi...
pWi02 Novembre 2006, 11:59 #10
Originariamente inviato da: Apace]NOTIZIA ERRATA :
I titoli della lista americana sono quelli che saranno disponibili [U]entro fine dicembre[/U], non il giorno del lancio.
La lista Europea invece è
http://www.gamespot.com/news/6160820.html?tag=latestnews;title;3[/url]
http://www.gamespot.com/news/616083...estnews;title;2



con titoli lancio si intendono quei giochi che vengono pubblicati nella "finestra di lancio" di una console. In questo caso viene compreso, dunque, anche il mese di dicembre.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^