I tablet arrivano anche in Corea del Nord: c'è Angry Birds, no la connettività Wi-Fi

I tablet arrivano anche in Corea del Nord: c'è Angry Birds, no la connettività Wi-Fi

Anche in Corea del Nord, come nel resto del mondo, i tablet incontrano i favori del pubblico. Nell'ultimo anno tre modelli di tablet sono stati introdotti nel mercato locale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:31 nel canale Videogames
 

La Corea del Nord è senz'altro più conosciuta per il suo "originale" approccio alle relazioni diplomatiche internazionali che per la produzione di dispositivi tecnologici. Però, nel corso dell'ultimo anno, il governo locale ha iniziato a consentire la vendita dei tablet all'interno del territorio nazionale: tre dispositivi di questa categoria possono, infatti, essere acquistati da coloro che risiedono in Corea del Nord.

Samjiyon

Uno dei produttori che ha il permesso di commercializzare i tablet è Samjiyon, che ha recentemente messo in vendita un nuovo modello, acquistabile anche dai turisti. Uno di questi, un certo Michael, ne ha fatto una recensione, subito ripresa dai più importanti siti di news tecnologiche, perché è interessante capire come un dispositivo tecnologico moderno venga configurato e limitato in una nazione "particolare" come la Corea del Nord.

Il tablet venduto dalla Samjyon è costruito da Korea Computer Center ed è il primo dispositivo commercializzabile in Corea del Nord in grado di diffondere trasmissioni televisive.

Stando alla recensione di Michael, il tablet è "sorprendentemente" impressionante. Tuttavia, non c'è alcun modo per abilitare la connettività tramite rete Wi-Fi. Naturalmente non offre neanche la possibilità di connettersi a internet, visto che chi risiede nella Corea del Nord può unicamente connettersi alla Intranet nazionale.

Samjiyon

Anche se il tablet non consente di utilizzare applicazioni ufficiali come Gmail o Google Play, si possono trovare alcuni videogiochi, tra cui addirittura Angry Birds Rio. Secondo Michael, si tratta di una versione piratata dell'app, come probabilmente lo sono tutte le app installate sul dispositivo.

Ma la cosa più sbalorditiva riguarda la presenza, fra le app installate, del libro sulla teoria Juche, formulata dal Presidente Eterno Kim-Il Sung, secondo la quale "l'uomo è il padrone di tutto (da cui la parola composta ju-ché) e decide tutto", perciò è "padrone del mondo" e "della storia".

Se siete interessati ad altri dettagli della recensione di Michael, e a vedere un filmato sul dispositivo, andate su North Korea Tech.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomico8205 Agosto 2013, 09:36 #1
posso dire una cosa: che tristezza.. e siamo nel 2013... quando finirà tutto questo?
MaxSalv200605 Agosto 2013, 15:08 #2
Originariamente inviato da: atomico82
posso dire una cosa: che tristezza.. e siamo nel 2013... quando finirà tutto questo?


Bella domanda..
furbo10 Agosto 2013, 11:38 #3
C'è anche l'ottimo Fieldrunner

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^