I requisiti di sistema per la versione PC di Wolfenstein II: The New Colossus

I requisiti di sistema per la versione PC di Wolfenstein II: The New Colossus

Machine Games conferma che Wolfenstein II: The New Colossus sfrutterà appieno le API Vulkan. Il gioco sarà disponibile da venerdì 27 ottobre

di Davide Spotti pubblicata il , alle 16:31 nel canale Videogames
Bethesda
 

Bethesda ha annunciato i requisiti di sistema minimi e raccomandati per la versione PC di Wolfenstein II: The New Colossus.

Configurazione minima

The "Can I Play, Daddy?" (720p e 60 fps a settaggi bassi)

  • CPU: Intel Core i7-3770/AMD FX-8350 o superiore
  • GPU: Nvidia GTX 770 4GB/AMD Radeon R9 290 4GB o superiore
  • RAM: 8GB
  • Sistema operativo: Win7, 8.1, o 10 (versioni 64-Bit)
  • Storage: 55GB

Configurazione raccomandata

The "I Am Death Incarnate" (1080p e 60 fps a settaggi elevati)

  • CPU: Intel Core i7-4770/AMD FX-9370 o superiore
  • GPU: Nvidia GTX 1060 6GB/AMD Radeon RX 470 4GB o superiore
  • RAM: 16GB
  • OS: Win7, 8.1, o 10 64-Bit
  • Storage: 55GB

Nome immagine

L’executive producer Jerk Gustafsson ha commentato: “molti membri del team sono giocatori PC affezionati e c'è stata grande attenzione per offrire impostazioni aggiuntive al pubblico PC.Tutto, dal frame rate sbloccato al campo visivo, fino ai molti dei settaggi visivi avanzati come le luci, le ombre, i riverberi e si potrebbe andare avanti ancora".

L’elenco delle impostazioni avanzate comprende:

  • Lights
  • Shadows
  • Directional Occlusion
  • Reflections
  • Decals
  • Motion Blur
  • Image Streaming
  • Volumetric Quality
  • Decal Filtering
  • Deferred Rendering
  • Chromatic Aberration
  • Depth of Field
  • Resolution Scaling

"Abbiamo sfruttato appieno le Vulkan, ci hanno permesso di migliorare le performance in modi che semplicemente non erano possibili in precedenza", ha specificato Gustavsson. "I requisiti minimi sono impostati per assicurare un'esperienza di alta qualità e con le Vulkan gli utenti dovrebbero vedere prestazioni solide su una varietà di configurazioni di sistema. Tuttavia, se state puntando ai 1080p con impostazioni e frame rate elevati, dovreste propendere per le specifiche raccomandate".

La data di lancio di Wolfenstein II: The New Colossus è fissata per il 27 ottobre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Madcrix25 Ottobre 2017, 17:02 #1
la R9 290 come minima e la RX 470 come raccomandata...
è una mia impressione o il marketing diventa sempre più stupido?
nickname8825 Ottobre 2017, 17:11 #2
Mi pare di capire che utilizzi lo stesso comparto tecnico di Doom.
Rubberick25 Ottobre 2017, 17:31 #3
La tizia con la spadina sembra tanto uscita da Indiana Jones ed il teschio di cristallo, solo che qui è bionda..
Lino P25 Ottobre 2017, 17:40 #4
Originariamente inviato da: nickname88
Mi pare di capire che utilizzi lo stesso comparto tecnico di Doom.


a me sembra di capire invece che si parte dalla stessa base tecnica di the new order e ovviamente the old blood.
Già dal primo al secondo degli ultimi 2 citati, ci fu una differenza tecnica nulla, ma consistente di requisiti.
Ora per il terzo, se vogliamo capitolo, si alza ulteriormente l'asticella, ma sappiamo tutti che il tasso tecnico del prodotto sarà il medesimo.
Ottimo per carità, è l'unico gioco dell'anno che prenderò, a maggior ragione preordinato per PS4, pochi fronzoli e via.
Ho sempre odiato il gioco markettaro al rialzo dei requisiti, ci mancherebbe che per un titolo l'anno ci mettiamo pure ad assecondarli.
bobby1025 Ottobre 2017, 18:02 #5
Curioso il fatto che le cpu intel indicate sono i7 3770 nei minimi e 4770 nei consigliati come se realmente cambiasse qualcosa

e aggiungerei che l'amd nei consigliati va meno dell'intel indicato nei minimi
Lino P25 Ottobre 2017, 19:56 #6
Originariamente inviato da: bobby10
Curioso il fatto che le cpu intel indicate sono i7 3770 nei minimi e 4770 nei consigliati come se realmente cambiasse qualcosa

e aggiungerei che l'amd nei consigliati va meno dell'intel indicato nei minimi


ma a parte questo, ormai un engine deve durare per una saga intera, se non per + titoli, tant'è che anche doom ha la stessa base.
Il tutto sempre per risparmiare, e per carità può anche fregarmene perchè la grafica di tutti questi titoli imho è di buon livello, ma non puoi far salire i requisiti in quel modo, specie se l'impatto resta praticamente lo stesso.
Uakko25 Ottobre 2017, 21:03 #7
Originariamente inviato da: Rubberick
La tizia con la spadina sembra tanto uscita da Indiana Jones ed il teschio di cristallo, solo che qui è bionda..


Oppure Beatrix Kiddo con i capelli corti....
emanuele8326 Ottobre 2017, 08:32 #8
Imho risesco a farlo girare anche sul mio "saggissimo anziano che guarda con disappunto il cantiere" che ho in firma. E anche oggi si aggiorna domani.
creep angel26 Ottobre 2017, 08:54 #9
L'idTech è sempre stato molto permissivo, in questo gioco non ci sono piu le megatexture, ma grazie alle nuove librerie Vulkan, molte configurazioni un po "datate" potranno beneficiare di ottime prestazioni, speriamo in bene, ad oggi vado avanti con 2 GTX980, che penso di tenere ancora per mooooolto tempo
emanuele8326 Ottobre 2017, 09:14 #10
Originariamente inviato da: bobby10
Curioso il fatto che le cpu intel indicate sono i7 3770 nei minimi e 4770 nei consigliati come se realmente cambiasse qualcosa

e aggiungerei che l'amd nei consigliati va meno dell'intel indicato nei minimi


Oramai l'unico requisito che conta è quello della scheda video e dello spazio su hdd.
Quando giocai al primo dovetti fare un upgrade della scheda video, altrimenti era impossibile giocare (0.5fps credo fosse una geforce 9600 gt). Mantenendo stesso sistema ma con la HD7770 andava tutto liscissimo (certo con compromessi nelle impostazioni).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^