I produttori di Resident Evil vogliono lavorare sul Nintendo Wii U

I produttori di Resident Evil vogliono lavorare sul Nintendo Wii U

Continua a crescere il numero di sviluppatori interessati alla nuova console della casa di Kyoto: dopo Valve, ora è il turno di Capcom, pronta ad adattare la propria saga horror.

di Stefano Carnevali pubblicata il , alle 12:29 nel canale Videogames
NintendoResident EvilCapcomWii U
 

Negli scorsi giorni, era stata Valve, per bocca di Gabe Newell, ad ammettere di essere attratta dal Nintendo Wii U. Adesso anche Capcom si aggiunge allo stuolo degli ammiratori della nuova console della casa di Super Mario.

Sono i produttori di Resident Evil a sbilanciarsi a favore del Nintendo Wii U. In un'intervista rilasciata a Computer and Videogames,, Masachika Kawata, attualmente al lavoro su tre titoli della serie horror di Capcom (Mercenaires 3D, Revelations - che vedranno la luce su Nintendo 3DS - e Raccoon City - destinato a PS3, Xbox 360 e PC - ), ha infatti ammesso che gli "piacerebbe molto sviluppare un capitolo di Resident Evil sul Nintendo Wii U. La console, infatti, presenta un hardware molto molto interessante. L'idea di continuare a giocare, mentre moglie e figli si impadroniscono della tv, è davvero brillante".

Simile anche l'opinione di Kenji Matsuura, il game designer di Raccon City: "Wii U è una macchina che ti fa immaginare. Certo, non è pensata specificamente per Resident Evil, ma presenta molte opzioni di sviluppo interessanti".

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
samuello 8528 Giugno 2011, 13:39 #1
ok, se ha pure grande l'appoggio degli sviluppatori, anche questa volta nintendo farà il botto.
Dark Schneider28 Giugno 2011, 14:01 #2
Originariamente inviato da: samuello 85
ok, se ha pure grande l'appoggio degli sviluppatori, anche questa volta nintendo farà il botto.


Ce l'avrà! E' una console pensata fortemente per andare incontro alle terze parti che vogliono portare i loro progetti, oltre che ai classici progetti per i fan Nintendo.
Faster_Fox28 Giugno 2011, 14:20 #3
ben venga l'interesse degli sviluppatori...probabilmente spinti anche dalla facilità di programmazione della WiiU...vedremo
mau.c28 Giugno 2011, 14:57 #4
oooh i titoli resident evil di capcom su una console nintendo, una vera novità, non era mai successo prima.... trolololollollolololollo


mi sembra pura propaganda, parliamo invece di bethesda, di quello che fanno i produttori dei principali FPS, la rockstar e compagnia bella, magari era una notizia più interessante... i resident evil su gamecube furono un fiore all'occhiello ma la console andò come andò...
C++Ronaldo28 Giugno 2011, 15:36 #5
beh per quelli che prima uscivano solo per "xbox,ps3 e pc" (classica indicazione che abbiamo trovato milioni di volte nei trailer dei giochi) ora ci saranno giochi per "xbox,ps3,pc,wiiU" è questo è un fenomeno naturalissimo. L'hardware è lo stesso in tutte.

il problema sarà quando tra 1/2 anni nei trailer leggeremo la frase "solo per ps4,xbox720 e PC" e la wiiU tornerà ad essere esattamente come la wii...una console fuori dalla terzina di punta non in grado di reggere i motori next gen. Però dal canto suo ha mario e zelda. Per chi li ama, è tutto un altro conto. Però rimane past-gen col fusorario di 5 anni, come la vecchia wii.
indio6829 Giugno 2011, 16:04 #6
e basta cons to marketing a pagamento..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^