I piani di 2K Sports per il 2006

I piani di 2K Sports per il 2006

La software house facente parte di Take Two ha svelato alcuni dei piani relativamente ai rilasci del 2006. Oltre ai soliti nuovi episodi delle serie di basket, baseball, hockey, snowboard e tennis si preannuncia una nuova saga sulla boxe.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:06 nel canale Videogames
 

Take Two ha presentato i risultati finanziari relativamente allo scorso anno fiscale, terminato il 31 gennaio. Questi non sono certo positivi, visto che si è registrato un ammontare di perdite pari a 29 milioni di dollari. Nello stesso periodo, lo scorso anno si registravano profitti per 55 milioni di dollari. Diciamo che tutto ciò rientra nell'ottica di un momento di flessione che stanno registrando un po' tutte le software house importanti e che sembra riguardare l'intera industria dei videogiochi.

Riguardo i progetti di 2K Sports, brand sportivo di Take Two, proprio alcuni giorni fa è stato annunciato Table Tennis, il nuovo simulatore di tennistavolo di Rockstar. Nel 2006, 2K Sports aggiornerà ognuna delle proprie serie, quindi avremo NBA 2K7, NHL 2K7 e College Hoops 2K7.

Per quanto concerne la serie dedicata al baseball, l'anno scorso fu rilasciata la tradizionale versione di MLB 2K, ma anche una World Series Edition, la quale introduceva diverse caratteristiche inedite. Questa strategia dovrebbe essere riproposta anche quest'anno, visto che si parla di nuovi progetti legati alla licenza Major League Baseball. Per il momento non è comunque dato sapere di più al proposito.

Nel 2006 saranno rilasciati seguiti anche per le serie relative al tennis e allo snowboard. Questo fa pensare ad un nuovo episodio di Top Spin e ad uno di Amped. Inoltre, per la prima volta, si è fatto riferimento ad un gioco sulla boxe. Questo dovrebbe vedere la luce nell'anno fiscale 2007, il quale inizia nel novembre 2006. Insomma, sembra che la serie Fight Night di Electronic Arts avrà un rivale per il prossimo natale.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JohnPetrucci09 Marzo 2006, 11:18 #1
La vedo dura per 2K rivaleggiare con Electronic Arts, forte di una tradizione, una distribuzione e un comparto publicitario ben più forti.
mjordan15 Marzo 2006, 08:06 #2
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
La vedo dura per 2K rivaleggiare con Electronic Arts, forte di una tradizione, una distribuzione e un comparto publicitario ben più forti.


Bhè però un po di varietà in piu' nel settore non guasta. Soprattutto con i giochi di Boxe. Io sinceramente non ho mai giocato a un gioco di Boxe perchè non mi hanno mai ispirato (non mi ispira neanche come sport, a dire la verità. Non sono un intenditore del settore ma quelli EA non mi sono mai sembrati gran che. Almeno da quello che ho visto io.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^