I miglioramenti di Call of Duty 3 rispetto al predecessore

I miglioramenti di Call of Duty 3 rispetto al predecessore

La rivista Electronic Gaming Monthly ha stilato una lista dei miglioramenti che saranno presenti in Call of Duty 3 in confronto al precedente episodio della serie.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:07 nel canale Videogames
Call of Duty
 
Nell'ultimo numero della rivista Electronic Gaming Monthly è stata pubblicata la lista dei miglioramenti che saranno apportati con Call of Duty 3 rispetto a quanto abbiamo visto nel precedente episodio della serie di sparatutto 3D ambientati nella seconda guerra mondiale. Ricordiamo, che il gioco in questione è sviluppato da TreyArch e che sarà commercializzato nelle edizioni PlayStation 2, PlayStation 3, PSP, XBox, XBox 360 e Wii.

Call of Duty 3 si focalizzerà sulla liberazione di Parigi dalle forze dell'Asse. I giocatori potranno schierarsi dalla parte dei soldati britannici o americani (come avveniva nel predecessore), ma anche fra i canadesi o i polacchi. La novità più evidente di questo seguito riguarderà una netta rivisitazione al motore grafico, in modo da renderlo confacente alle caratteristiche tecniche delle console di nuova generazione.

Il terzo episodio della saga di sparatutto bellici sembrerà maggiormente realistico, soprattutto grazie ad un nuovo sistema per la gestione delle animazioni e ad una migliore qualità degli shader impiegati e delle texture. Il motore grafico sarà in grado di gestire fino a 24 personaggi contemporaneamente. Esattamente come avviene in Crysis, inoltre, se attraversiamo una zona di vegetazione, il fogliame subirà delle modifiche in relazione al nostro passaggio. Inoltre, molti elementi delle ambientazioni si distruggeranno in seguito al lancio di una granata o ad una raffica di proiettili.

Una delle più importanti caratteristiche tra quelle che saranno introdotte con questo Call of Duty 3 riguarda il combattimento corpo a corpo. Se ci troviamo, infatti, a corto di proiettili o siamo troppo vicini al nemico, potremo cercare di farlo fuori agendo con i calci o i pugni o con le stesse armi. Grazie a questa caratteristica, Call of Duty 3 viene paragonato a Condemned di Monolith Productions, titolo interessante che faceva perno proprio su questo aspetto.

Per quanto concerne la modalità multiplayer, inoltre, si potrà giocare online fino in 24 e su singola macchina in modalità split screen. I giocatori potranno scegliere la propria classe e assumere un ruolo piuttosto che un altro in base a quest'ultima. Durante le partite online, inoltre, il nostro alter ego guadagnerà dei punti esperienza, in modo che andando avanti sarà in grado di eseguire delle operazioni via via più complesse. Si parla anche di una nuova modalità chiamata "War", della necessità di conquistare e difendere delle postazioni strategiche e della possibilità di utilizzare dei veicoli.

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
danyroma8023 Giugno 2006, 10:20 #1
ah! ecco, infatti mi sembrava troppo poco sfruttata la potenza di xbox360 in call of duty 2
Automator23 Giugno 2006, 10:24 #2
24 sullo stesso schermo?????
24 schermi collegati a una sola macchina?

hanno un po' esagerato mi sa...

(ps: ovvio si potrà solo in 2...)
Defragg23 Giugno 2006, 10:33 #3
bello...spero ke in questo engine abbiano implementato un motore fisico realistico...altrimenti mi orienterò + su BiA 3...
Freisar23 Giugno 2006, 10:35 #4
Originariamente inviato da: Automator
24 sullo stesso schermo?????
24 schermi collegati a una sola macchina?

hanno un po' esagerato mi sa...


chi ha mai parlato di schermi 24 "su schermo"
Kuarl23 Giugno 2006, 10:41 #5
quando parla di 24 giocatori si riferisce a server che possono gestire partite con un massimo di 24 giocatori... ma collegare il cervello prima no eh?
danyroma8023 Giugno 2006, 10:44 #6
nooooo ed io che stavo per acquistare un televisore lcd da 240" in modo da avere 10" a capoccia
bond9023 Giugno 2006, 10:46 #7
che palle il fatto che non lo facciano su pc...sì lo so stanno facendo quello in ambientazione moderna, ma se io voglio la guerra futuristica mi prendo battlefield, per me call of duty è sempre sinonimo di II guerra mondiale, e la possibilità di impersonare anche canadesi e polacchi sarebbe stata una bella novità... non mi piace proprio questo trend di fare giochi per tutto, anche per il tamagotchi, e non farli per il pc...mah
ErminioF23 Giugno 2006, 10:49 #8
A me sinceramente questa ambientazione un po' ha stufato, si ok già che c'erano avrebbero potuto farlo su pc, ma ci si accontenterà comunque di bia3 o il nuovo moh
lordkain8423 Giugno 2006, 10:50 #9
le premesse per un ottimo gioco ci sono tutte
mbk23 Giugno 2006, 10:56 #10
perchè sti pagliacci nn lo fanno x PC??!! NN ha molto senso?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^