Human Element: Google Maps e Foursquare portano gli zombi nella vita reale

Human Element: Google Maps e Foursquare portano gli zombi nella vita reale

Il primo gioco di Robert Bowling realizzato con l'etichetta Robotoki unirà il mondo reale con quello virtuale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:31 nel canale Videogames
Google
 

Human Element non arriverà prima del 2015, ma il direttore del progetto, Robert Bowling, prima stratega creativo per Call of Duty, non lesina i dettagli su quello che sarà il primo videogioco prodotto sotto etichetta Robotoki, ovvero la nuova software house fondata proprio da Bowling.

Human Element

Human Element sarà un'esperienza cross-genre e cross-platform. Mentre il gioco principale si affronterà sul PC o sulla console, un'app su iPad consentirà di espletare delle operazioni secondarie che si fonderanno alla storia principale.

Il gioco su iPad sostanzialmente consentirà di procurarsi delle risorse supplementari e degli oggetti speciali, che potranno servire, ad esempio, per ripristinare le vite del personaggio.

"Stai giocando Human Element e dopo un combattimento il tuo personaggio risulta ferito. Hai quindi bisogno di risorse mediche per curarlo. Non vuoi rischiare di girare per il mondo di gioco in queste condizioni o, magari, non ci sono delle stazioni mediche nelle vicinanze. Sai che nel mondo reale c'è una farmacia vicina al luogo in cui ti trovi. A quel punto, quindi, puoi lanciare la tua app di Human Element sull'iPad. A questo punto il sistema fa un overlay del mondo di Human Element sfruttando le API di Google Maps e di FourSquare: in realtà sta fondendo il mondo reale con il mondo di gioco", ecco la descrizione di Human Element fatta da Bowling a GamesIndustry.

In presenza di dati GPS, quindi, Human Element è in grado di integrare queste informazioni a quelle del gioco di base, aggiungendo nuove location per procurare delle risorse supplementari. Dopo aver individuato una farmacia nella realtà, essersi recati lì e aver fatto il check-in, le risorse mediche appariranno anche nel mondo di gioco virtuale. Qualsiasi cosa il giocatore faccia nell'app su iPad sarà quindi trasferita nell'esperienza di gioco principale sul sistema domestico.

Per i dettagli sul passato di Bowling e il suo coinvolgimento in Call of Duty date un'occhiata alle nostre precedenti news.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
John Foxx06 Luglio 2012, 14:01 #1
Spero che l'app sia disponibile anche per il pianeta Android, altrimenti sarebbe una grave mancanza oppure sanno qualcosa che non vogliono dirci, e cioè che nel 2015 Apple venderà i suoi iPad a partire da 99 euro!!!!
Dan7e09 Luglio 2012, 16:40 #2
ottimo adesso devo comprarmi pure un ipad (600€ ?) per avere accesso a tutte le parti del gioco

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^