Homefront The Revolution adesso previsto per il 2016

Homefront The Revolution adesso previsto per il 2016

Deep Silver fa sapere che lo sviluppo di Homefront: The Revolution procede intensamente e la pubblicazione del gioco è al momento prevista per il 2016 per Xbox One, PlayStation 4, Mac e PC Windows e Linux.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 18:46 nel canale Videogames
 

Deep Silver ha fatto sapere che lo sviluppo di Homefront The Revolution è in corso e che il gioco arriverà nel corso del 2016. Il gioco prima nelle mani di Crytek è affidato a Dambuster Studios, un team formato da ex-dipendenti di Crytek UK e di Free Radical.

Homefront The Revolution

Dambuster Studios è stato fondato nel luglio 2014 a Nottingham, nel Regno Unito. Guidato da Hasit Zala (che è anche il Game Director di Homefront: The Revolution), lo studio è formato attualmente da 126 persone.

"Siamo felici che l'acquisizione da parte di Deep Silver della proprietà intellettuale e degli asset di Homefront da Crytek, abbia permesso di continuare lo sviluppo di Homefront: The Revolution con poche interruzioni," ha dichiarato Hasit Zala. "Il team è convinto che stiamo lavorando a qualcosa di veramente speciale".

Homefront The Revolution sarà uno sparatutto in prima persona su open world, con una Filadelfia che ospiterà un campo di battaglia asimmetrico. Le forze del KPA (Korean People's Army), infatti, controlleranno la maggior parte del territorio, mentre i ribelli americani dovranno fronteggiare l'invasione con le poche risorse che sono rimaste a disposizione.

Altri dettagli si trovano qui.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^