Homefront: nuovo sparatutto da THQ

Homefront: nuovo sparatutto da THQ

I coreani invadono gli Stati Uniti nello script di John Milius, autore di Apocalypse Now, Rome e Alba Rossa.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:06 nel canale Videogames
 
Da THQ arriva un nuovo sparatutto la cui trama prevede l'invasione degli Stati Uniti da parte delle forze militari della Corea del Nord. Il gioco è scritto da John Milius, conosciuto per le sceneggiature di Apocalypse Now e della serie televisiva Rome. Ma il nuovo script di Milius assomiglia di più a un suo lavoro del 1984, Alba Rossa, in cui i cubani e i sovietici invadevano proprio gli Stati Uniti.

Homefront

Gli americani entrano in una grossa crisi economica e non sono più in grado di fronteggiare l'avanzata coreana, il tutto è ambientato nel 2027. I giocatori interpretano uno dei soldati della resistenza americana. Per il momento non ci sono altri dettagli sulle caratteristiche di gioco o sulla tecnologia impiegata. Homefront è sviluppato da Kaos Studios, artefice dello sparatutto multiplayer uscito l'anno scorso Frontlines: Fuel of War.

"A differenza di altri giochi, Homefront si rifà a un contesto pseudo-realistico dove i giocatori sono chiamati a difendere il proprio diritto alla libertà", sostiene David Votykpa, direttore di Kaos Studios. "Homefront combina uno scenario inedito con gli Stati Uniti occupati da forze militari straniere a una narrazione profonda e un'esperienza di gioco originale sia in single player che in multiplayer".

Homefront

Homefront è previsto nei formati PC, PlayStation 3 e XBox 360, ma non è stata al momento fornita una possibile data di rilascio.

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
imperatore_bismark05 Giugno 2009, 15:17 #1
Speriamo bene! sembra la versione FPS di Un RTS uscito un po di tempo fa, World in conflict dove lo scenario presentava gli USa e l'Europa assaliti dall'URSS! se lo bilanciano, potrebbe essere molto carino!
imperatore_bismark05 Giugno 2009, 15:19 #2
...Anzi, è l'unione tra Cysis e World in Conflict... però promette bene
p4ever05 Giugno 2009, 15:21 #3
mi ispira parecchio...promette bene lo scenario di guerra
ruben169105 Giugno 2009, 15:21 #4
mi sa che questo gioco sara mio appena arriva sul mercato!!!
magilvia05 Giugno 2009, 15:23 #5
ahah che ridere: stavo già quasi pensando come fosse incredibile e inaspettato un gioco che andasse contro gli americani ma poi ho letto che fai parte della resistenza
ovviamente si impersonerà il soldato che da solo salverà l'intera america dai cattivissimi stranieri
stetteo05 Giugno 2009, 15:37 #6
MIO!! Mi garba, poi l'unico genere di videogiochi che mi piace è questo...
tibbs7105 Giugno 2009, 15:42 #7
Oddio, non è che Alba Rossa fosse proprio un filmone, eh...

Se la trama è quella, bhe, addio trama...
DeMoN305 Giugno 2009, 15:50 #8
Originariamente inviato da: magilvia
ahah che ridere: stavo già quasi pensando come fosse incredibile e inaspettato un gioco che andasse contro gli americani ma poi ho letto che fai parte della resistenza
ovviamente si impersonerà il soldato che da solo salverà l'intera america dai cattivissimi stranieri


ma ti pare?!?Ovvio che non puoi impersonare un cattivone comunista!!!!

Cmq per gli americani sarà un'esperienza unica ed esaltante,avere il fronte di guerra nel proprio territorio...sono abituati a fare vittime di guerra solo in territori lontani da casa loro,di solito le uniche morti che registrano sono quelle dei soldati,dato che il fronte è dall'altra parte del mondo...
johnp198305 Giugno 2009, 15:54 #9
ennesimo pout-pourri stile cod...

vade-retro
simonk05 Giugno 2009, 16:07 #10
Davvero un buon lavoro dal punto di vista grafica e, parlando di Milius, la trama è uno spunto interessante, ma non molto originale. A guardarlo così sembra proprio il CryEngine 2 ma non vorrei creare inutili sospetti. L'anti-aliasing non esiste, alcuni poligoni sembrano anormali ma sono fantastici gli effetti grafici (FX) come il fumo (yeah), il fuoco e anche le luci. Ora che ci penso, sembra quasi Unreal Engine 3.1... ma forse mi sbaglio, dato che THQ è conosciuta per rilasciare SOLO ed esclusivamente giochi con una grafica oltre la media: S.T.A.L.K.E.R., Frontlines: Fuel of War, Saints Row 2 e molti altri..
Cito come ultima cosa la grande popolarità che la gente di Kaos Studios ha: Doom 3, Medal of Honor e FEAR sono dei grandi classici che hanno segnato un cambiamento nella storia degli FPS.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^