HoloGrid, un passo più vicino agli scacchi olografici di Guerre Stellari

HoloGrid, un passo più vicino agli scacchi olografici di Guerre Stellari

Tre degli specialisti di effetti speciali di Star Wars vogliono realizzare un gioco da tavolo/mobile che in futuro potrà essere arricchito con esperienze di realtà virtuale e aumentata

di Andrea Bai pubblicata il , alle 07:01 nel canale Videogames
Star Wars
 

Mike Levine, Corey Rosen e il leggendario Phil Tippett (specialisti di effetti speciali che hanno lavorato assieme a George Lucas alla realizzazione degli effetti speciali di Star Wars: Una Nuova Speranza) hanno lanciato una campagna di finanziamenti su Kickstarter con l'obiettivo di raccogliere 100 mila dollari per realizzare HoloGrid, un gioco mobile e da tavolo ispirato agli iconici scacchi olografici presenti in Guerre Stellari.

HoloGrid è un gioco mobile che prevede l'uso di carte fisiche e che in futuro andrà evolvendosi in un'esperienza di realtà aumentata e vrituale. Nelle idee dei tre creativi vi è la volontà di lanciare il gioco come un prodotto boxed e a prezzo finito, quindi senza alcun modello free-to-play o con microtransazioni in-game.

I giocatori compongono il mazzo di carte, scelgono i minion, gli incantesimi e i mostri da una serie di classi e quindi effettuano una scansione delle carte usando l'app: le varie creature vengono quindi mostrate sullo schermo dello smartphone/tablet dove il gioco ha effettivamente luogo. Nella confezione sarà disponibile anche un tabellone reale, che permetterà ai più nostalgici di giocare senza alcun supporto tecnologico.

L'obiettivo del team è di sviluppare una prima versione del progetto, finalizzando dinamiche e meccaniche di gioco. La visione di lungo termine è poi quella di prendere la piattaforma di gioco e sfruttare le tecnologie di realtà aumentata e virtuale che saranno disponibili in futuro per creare un gioco da tavolo che assomigli a quanto visto al cinema.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^