Hitman Absolution: primo gameplay trailer

Hitman Absolution: primo gameplay trailer

Square Enix ha rilasciato il primo di una serie di trailer che mostrano le meccaniche di gameplay di Hitman Absolution.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:19 nel canale Videogames
Square Enix
 

Introducing: Agent 47 č il primo gameplay trailer di Hitman Absolution. Il video, localizzato in italiano, mostra alcune meccaniche del gameplay del nuovo gioco di IO Interactive e rivela degli scenari inediti.

Hitman Absolution sfrutta la nuova tecnologia Glacier 2 sviluppata da IO Interactive. Fa parte della nuova tecnologia anche il nuovo engine di gestione dell'intelligenza artificiale. Adesso i personaggi gestiti dall'IA reagiscono alle sollecitazioni esterne e ai cambiamenti nello scenario. Viene introdotta anche la nuova modalitą Instinct, che assomiglia alla modalitą Detective di Batman Arkham City.

Hitman Absolution verrą rilasciato nel corso del 2012 (data definitiva non ancora rivelata) nei formati PC, PlayStation 3 e Xbox 360. Altri dettagli si trovano qui.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gianluca9902 Maggio 2012, 16:43 #1
Promette bene!
gildo8802 Maggio 2012, 17:56 #2
Wow, questo sembra l'anno dei grandi ritorni, prima Max Payne, poi Agente 47. Due personaggi che praticamente hanno fatto la storia dei videogiochi.
Krusty9303 Maggio 2012, 16:09 #3
la mia unica paura è l'eliminazione della mappa e l'introduzione dell'istinto...ho davvero paura
per il resto mi sembra il solito Hitman, un gioco ottimo, differente dagli altri e non venduto per spremere soldi alla gente
reelucertola04 Maggio 2012, 10:03 #4
pare sia contro le soluzioni.."usa l'iniziativa" e contro assasin's creed.."il vero assassino"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^