Hellgate: London in multiplayer è come un MMO

Hellgate: London in multiplayer è come un MMO

Flagship Studios svela che la componente multiplayer di Hellgate: London avrà delle caratteristiche simili a quelle di giochi come Guild Wars.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:53 nel canale Videogames
 
In seguito all'annuncio della data di rilascio dell'action/RPG attualmente in fase di sviluppo presso Flagship Studios sotto la speciale supervisione di Bill Roper, emergono nuove informazioni sulla componente multiplayer di Hellgate: London. Sostanzialmente non si tratta di una semplice modalità di corredo, in quanto presenta le medesime caratteristiche dei tradizionali MMO. E' quanto ha rivelato lo stesso Bill Roper in un'intervista rilasciata a Shacknews.

Giocare in multiplayer richiederà, pertanto, la sottoscrizione di un abbonamento. Sarà possibile formare gilde, mentre il gioco sarà costantemente aggiornato tramite il rilascio di contenuti aggiuntivi. Hellgate: London offrirà altresì un supporto completo per la comunicazione tra giocatori e un gameplay basato sull'organizzazione e la messa in pratica dei raid.

Hellgate: London

La componente multiplayer di Hellgate: London rimarrà fortemente incentrata sul PvE, mentre il PvP, perlomeno nella fase iniziale del lancio del gioco, sarà proposto in una forma ridimensionata rispetto ad altri giochi con caratteristiche simili. Una carattaristica interessante riguarda il poter affrontare in multiplayer i livelli di gioco della campagna single player, un po' come succedeva nei due Diablo.

Sarà riproposto lo stesso meccanismo di generazione casuale delle mappe che Hellgate: London vanta in single player. Inoltre, in multiplayer il gameplay comprenderà nuovi meccanismi di gioco e contenuti esclusivi.

Hellgate: London

Flagship Studios non ha fornito al momento dettagli sui costi del servizio, ma Roper ha precisato che ci sarà l'opportunità di giocare gratuitamente per colo che danno una mano senza impegno nella fase di beta test. Quest'ultimo, inoltre, sarà lanciato prima del rilascio di Hellgate: London.

Roper ha altresì affermato che l'impostazione da MMO per Hellgate: London è stata pensata sin dal primo giorno di programmazione. "Io penso che come Diablo I e II hanno dato avvio a questo religioso dibattito su cosa è RPG e cosa non lo è, Hellgate: London accenderà il dibattito su cosa è un MMO e cosa non lo è", conclude Roper.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JohnPetrucci10 Gennaio 2007, 12:02 #1
Sicuramente sarà un gran gioco anche in multiplayer, qui ci esce molto probabilmente un capolavoro completo.
Narmo10 Gennaio 2007, 12:03 #2
Io lo attendo dal 2004 quando si sono visti i primi screenshot..
NeroCupo10 Gennaio 2007, 12:04 #3
Sbav, voio

Non vedo l'ora che esca: sono un fan sfegatato delle prime due saghe di Diablo e questi sono tra gli autori del capolavoro
icoborg10 Gennaio 2007, 12:59 #4
ve possino veni le emorroidi + dolorose dell'universo...mi vengono a parlare di successore di diablo e poi tocca pagare ma andate a fa**************^^
-Ivan-10 Gennaio 2007, 13:04 #5
Successore di diablo sto coso qui? Secondo me è un altro gioco tutta grafiica....
jpjcssource10 Gennaio 2007, 13:09 #6
Originariamente inviato da: -Ivan-
Successore di diablo sto coso qui? Secondo me è un altro gioco tutta grafiica....


Un altro che spara sentenze senza sapere nulla del gioco in questione
evildarkshadow10 Gennaio 2007, 13:16 #7
Ma il successore di Diablo non era Guild Wars ???
Cioè io sapevo che era stato fatto dallo stesso team di sviluppo :|
Se vi interessa Guild e' bellissimo ed e' senza canone di abbonamento
II ARROWS10 Gennaio 2007, 14:49 #8
Tutta grafica?

Ma dico, l'hai visto?
FFrank10 Gennaio 2007, 15:28 #9
abbonamento a pagamento ?
quando in giro c'è guild wars che gratuitamente possiede delle meccaniche più complesse, una vastità superiore e un supporto multilingue perfetto ?

per quanto mi riguarda questo gioco rimane sullo scaffale...
Apace10 Gennaio 2007, 21:27 #10
Originariamente inviato da: FFrank
abbonamento a pagamento ?
quando in giro c'è guild wars che gratuitamente possiede delle meccaniche più complesse, una vastità superiore e un supporto multilingue perfetto ?

per quanto mi riguarda questo gioco rimane sullo scaffale...

A me Guild Wars non è mai piaciuto. L'ho provato varie volte e non mi sono mai divertito granchè. Speravo molto in HG:L come successore di Diablo II, ma pagare mensilmente per giocare in multiplayer è una bella fregatura. Se fornissero almeno un supporto basilare multiplayer (tipo via LAN o IP, senza contenuti aggiuntivi, etc.) sarebbe comunque molto interessante. E se il costo mensile fosse sufficientemente contenuto (meno di 5€ al mese) potrei poi fare un pensierino anche al multiplayer MMO. Boh, vedremo. Per ora sono deluso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^