Hearthstone: il vincitore del torneo da 10 mila dollari avrebbe imbrogliato

Hearthstone: il vincitore del torneo da 10 mila dollari avrebbe imbrogliato

Il vincitore di un importante torneo di Hearthstone avrebbe imbrogliato, ma gli organizzatori dell'evento hanno deciso di non intervenire.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:31 nel canale Videogames
 

È successo ieri, quando Radu "RDU" Dima ha battuto Jason "Amaz" Chan nella finale dell'importante DreamHack di Jönköping, in Svezia. Alcuni utenti di Reddit hanno pubblicato delle foto che incriminerebbero RDU. Quest'ultimo, infatti, avrebbe sfruttato la chat interna al gioco per comunicare con alcuni suoi amici a conoscenza delle carte in mano al suo avversario.

Hearthstone: Heroes of Warcraft

In un gioco di carte collezionabili come Hearthstone, ovviamente, conoscere la mano di chi si ha di fronte è ovviamente cruciale, visto che si possono così prevedere le sue mosse. Secondo gli organizzatori del DreamHack, però, le presunte conoscenze di RDU non avrebbero alterato la partita e inciso sul suo risultato finale.

RDU si è difeso su Reddit, dicendo di non aver mai chiesto ai suoi amici un supporto di questo tipo, ma ammettendo che qualcuno è stato comunque d'aiuto. Si tratterebbe di una persona sconosciuta per RDU, che ha inviato una richiesta di amicizia solo sulla base della popolarità del pro-gamer.

Amaz, il finalista perdente, ha a sua volta pubblicato un video in cui sostiene di non credere che RDU abbia imbrogliato.

D'altronde resta un problema in Hearthstone: quel tipo di chat, infatti, mal si sposa con la natura di sport elettronico che Blizzard vuole dare al suo titolo. Probabilmente occorre una rivisitazione del concetto di comunicazione all'interno del gioco.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
FRANLELLI18 Giugno 2014, 11:51 #1
Avranno fatto a metà??? un pò puzza che il perdente non si lamenti e che, anzi, difenda il vincitore ...
gd350turbo18 Giugno 2014, 11:54 #2
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.gamemag.it/news/hearthst...iato_52827.html

Il vincitore di un importante torneo di Hearthstone avrebbe imbrogliato, ma gli organizzatori dell'evento hanno deciso di non intervenire.

Click sul link per visualizzare la notizia.


Sai che novità...

ci sono forse milioni di persone che barano, utilizzando cheat a pagamento e non, su giochi in cui non si vince nulla, immaginatevi se cè un premio di 10000 dollari cosa possano fare !
Titanox218 Giugno 2014, 11:55 #3
bisogna aspettarselo da un gioco f2p
montanaro7918 Giugno 2014, 12:41 #4
non è che se fosse stato a pagamento in questo caso le cose sarebbero cambiate ..
Braccop18 Giugno 2014, 13:24 #5
uh... ma non c'e' una chat interna al gioco in hearthstone...
Tatsuya18 Giugno 2014, 13:38 #6
Originariamente inviato da: Braccop
uh... ma non c'e' una chat interna al gioco in hearthstone...


Se c'è, io non l'ho vista

Più che altro mi fa impressione in fatto che ci sia gente che si studia le regole e le contromosse per un giochino del genere O.o
Braccop18 Giugno 2014, 14:10 #7
Originariamente inviato da: Tatsuya
Se c'è, io non l'ho vista

Più che altro mi fa impressione in fatto che ci sia gente che si studia le regole e le contromosse per un giochino del genere O.o


infatti non c'e'.

cmq studiarsi strategie e contromosse sarebbe anche giusto, peccato che hearthstone e' un gioco che dipende per il 95% dalla pescata...
Turin18 Giugno 2014, 14:48 #8
Originariamente inviato da: FRANLELLI
Avranno fatto a metà??? un pò puzza che il perdente non si lamenti e che, anzi, difenda il vincitore ...

La situazione in sé non è chiarissima né lo è il vantaggio che ne avrebbe tratto il vincitore... gran parte dei "pro" si sono schierati con lui, e Amaz (il perdente) non fa eccezione.

Originariamente inviato da: Tatsuya
Se c'è, io non l'ho vista

Più che altro mi fa impressione in fatto che ci sia gente che si studia le regole e le contromosse per un giochino del genere O.o


Non c'è la chat con l'avversario, ma ovviamente è possibile chattare con la friendlist.

Ti impressiona cosa esattamente? E' diventato rapidamente un gioco competitivo nonostante le intenzioni della Blizzard (infatti questi sono i risultati della carenza di modalità spettatore/torneo) e in più ha una base d'utenza di diversi milioni di giocatori... è assolutamente normale che nascano competizioni di un certo livello, e se ci sono 10k dollari in palio è ovvio che si studino "regole e contromosse".
karplus18 Giugno 2014, 16:08 #9
In un gioco di carte collezionabili come Hearthstone, ovviamente, conoscere la mano di chi si ha di fronte è ovviamente cruciale


Gylgalad18 Giugno 2014, 17:28 #10
è stato ininfluente come suggerimento e la cosa è stata detta da tutti i PRO

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^