Harrison: vorrei che la software house di Clash of Clans lavorasse per Xbox One

Harrison: vorrei che la software house di Clash of Clans lavorasse per Xbox One

Uno dei dirigenti di Xbox vorrebbe invogliare Supercell a iniziare a lavorare sulla nuova console Microsoft.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Al Gdc della scorsa settimana Microsoft ha annunciato 25 nuovi giochi indie per Xbox One, proprio per confermare il forte supporto che Microsoft intende dare al mondo indie attraverso il programma ID@Xbox.

Clash of Clans

Più di 250 sviluppatori indipendenti hanno già aderito al programma, "più dell'intera community di sviluppatori che ha lavorato per Xbox 360", dice Phil Harrison, VP della divisione Xbox, con un longevo passato nel mondo dei videogiochi, che lo ha visto lavorare anche per Sony, Atari, Gaikai, per poi approdare in Microsoft nel marzo del 2012.

Fra i titoli indipendenti per Xbox One troviamo Super Time Force di Capybara Games, Contrast di Compulsion Games e Guacamelee Super Turbo Championship Edition di DrinkBox Studios, ovvero tutti titoli piuttosto famosi presso la community di fan di videogiochi indie. Ma uno dei produttori che Harrison avrebbe voluto in quella lista, e che invece non c'è, è proprio Supercell, la software house famosa nel mondo mobile per giochi dagli enormi profitti come Clash of Clans ed Hay Day, oltre che per il futuro Boom Beach.

"Ci sono molti giochi ideati per sfruttare al meglio il touch screen dei dispositivi portatili e che, pertanto, sarebbero difficili da convertire nel formato console", ha detto Harrison a Cvg. "Non so se Supercell si possa definire ancora un team indipendente, ma sarei molto felice se sviluppasse qualcosa per Xbox One".

Secondo Harrison, infatti, anche i giochi indipendenti possono essere in grado di far vendere molte console. Magari non su una scala così ampia come accade con giochi come Titanfall, ma sono comunque in grado di attrarre una fetta di pubblico molto ampia.

Secondo voci interne al settore, Supercell registra vendite per 500 mila dollari al giorno grazie agli acquisti in-app all'interno dei due successi per iOS Clash of Clans e Hay Day.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk26 Marzo 2014, 09:28 #1
Continuate ad ungere come fate di solito e vedrete che verranno anche da Marte a lavorare per voi.
KatayamaUkyo26 Marzo 2014, 12:32 #2
Originariamente inviato da: ulk
Continuate ad ungere come fate di solito e vedrete che verranno anche da Marte a lavorare per voi.


perché?dovrebbero venire gratis?
terahash8426 Marzo 2014, 12:55 #3
CARTA CANTA
Bastano un paio di carte per invogliare chiunque

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^