Halo 3: lancio, recensioni, graffi sul DVD

Halo 3: lancio, recensioni, graffi sul DVD

Microsoft prepara un lancio in grande stile per il videogioco di riferimento del line-up XBox 360.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:53 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 
Un lancio faraonico per Halo 3 è in fase di preparazione, ormai inoltrata, da parte di Microsoft. Si tratta indiscutibilmente del titolo di riferimento all'interno del catalogo XBox 360. Il successo di Halo 3 in fatto di critica e in fatto di copie vendute determinerà l'andamento di XBox 360 nei prossimi mesi.

Microsoft ha preparato diversi eventi per il lancio del nuovo sparatutto di Bungie, il quale avverrà nella giornata del 25 settembre. All'iMax cinema di Londra, ad esempio, si terrà alla mezzanotte un evento condito da party, esibizioni fotografiche e con la presenza di Jonathan Ross, che ha doppiato la versione originale del gioco, e del produttore Pharrell Williams.

Altri rivenditori, tra i quali GAME e Gamestation, organizzeranno presso i loro centri vendita eventi simili. Intanto, è scoppiata una lite tra Microsoft e Argos, catena di distribuzione che ha consegnato le prime copie di Halo 3 con qualche giorno di anticipo, precisamente con una settimana di anticipo. Microsoft ha comunque già annunciato ufficialmente che non procederà legalmente contro il distributore.

Intanto, è scaduto l'NDA per la pubblicazione delle recensioni su Halo 3. Diciamo subito che la media è decisamente sostenuta: 96,2 % su Gamerankings nel momento in cui scriviamo. Secondo l'analista di mercato Colin Sebastian, facente parte dello studio Lazard Capital Markets, Halo 3 raggiungerà i 200 milioni di dollari di introiti piuttosto rapidamente, realizzando uno dei migliori lanci di sempre per ciò che concerne l'industria dei videogiochi. Halo 2 incassò 125 milioni di dollari nel primo giorno di commercializzazione.

Bisogna segnalare anche delle lamentele. Provengono da NeoGAF e riguardano dei graffi sui DVD di gioco. Ci si riferisce alla Limited Edition di Halo 3, le cui confezioni non sosterrebbero adeguatamente i dischi, causandone la rigatura. L'inconveniente sarebbe confermato da alcuni rivenditori che partecipano al forum di discussione su NeoGAF. Problemi del genere sarebbero stati rinvenuti anche nelle versioni PAL di Halo 3.

84 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
M4R1|<24 Settembre 2007, 16:02 #1
cavolo che cifre, cmq nn vedo l'ora che esca per pc
DenFox24 Settembre 2007, 16:09 #2
Aspetta e spera che esca per PC... minimo minimo tra 2 anni. Comunque questo gioco si rivelerà essere qualcosa di meraviglioso... lo prenderò al più presto.
Paganetor24 Settembre 2007, 16:11 #3
"Halo 2 incassò 125 milioni di dollari nel primo giorno di commercializzazione. "

siete sicuri di questa cifra? a 60 dollari a copia significa 2 milioni di copie vendute in un giorno!
diabolik198124 Settembre 2007, 16:14 #4
oggi sul sito di Repubblica c'è un articolo in prima pagina su Halo3
Ratatosk24 Settembre 2007, 16:15 #5
Come sono contento di avere ordinato la versione base invece della Limited
marko.fatto24 Settembre 2007, 16:18 #6
Che differenze ci sono tra la base e la limited?
fabiomi24 Settembre 2007, 16:23 #7
Originariamente inviato da: Paganetor
"Halo 2 incassò 125 milioni di dollari nel primo giorno di commercializzazione. "

siete sicuri di questa cifra? a 60 dollari a copia significa 2 milioni di copie vendute in un giorno!



solo di pre-order ha superato i 4 milioni e passa worldwide
riva.dani24 Settembre 2007, 16:24 #8
Infatti io mi sono sempre chesto come si facesse a lanciare un gioco senza ritrovarsi poi il CD/DVD graffiato.

PS: Scusate tanto, ma non ho resistito.
Ratatosk24 Settembre 2007, 16:30 #9
La limited è quella con i graffi

A parte gli scherzi:
http://news.softpedia.com/news/3-Di...o-3-49661.shtml
Freaxxx24 Settembre 2007, 16:30 #10
oldissima la news sui graffi ai dvd , per quanto riguarda il gioco in se invece :

http://www.gamerankings.com/htmlpages2/926632.asp

bhé non c'è che dire

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^