Half-Life 2: Episode Two: più longevo, ma distinto da Portal

Half-Life 2: Episode Two: più longevo, ma distinto da Portal

Emergono nuovi dettagli sulla seconda espansione di Half-Life 2. Sarà più longeva della precedente, ma non comprenderà caratteristiche simili a quelle che vedremo con Portal.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:26 nel canale Videogames
 
"Ci avviciniamo alle otto ore di gameplay", sostiene Doug Lombardi parlando di Half-Life 2: Episode Two. L'attesissima seconda espansione del capolavoro di Valve, recentemente posticipata, verrà pubblicata su PC, PlayStation 3 e XBox 360 entro la fine del 2007.

"Episode One ha richiesto 18 mesi per essere completato, mentre Episode Two complessivamente richiederà dai 13 ai 14 mesi, per cui ci troviamo nella fase conclusiva dello sviluppo. Ci stiamo avvicinando all'obiettivo di aggiornare i nostri prodotti annualmente. Vedremo cosa succederà quando questa trilogia sarà pronta", conclude Lombardi.

Il direttore della divisione marketing di Valve, in queste dichiarazioni, non sembra considerare il fatto che Episode Two si basa su una piattaforma tecnologia pre-esistente, ovvero quella approntata per la precedente espansione. Inoltre, rivela che vi saranno ulteriori rilasci a cadenza periodica, probabilmente inerenti ancora la serie Half-Life.

Sempre per ciò che concerne Half-Life 2: Episode Two, vanno riportate alcune dichiarazioni di un altro membro di Valve, Kim Swift, stavolta a proposito di Portal. Swift smentisce che la struttura tecnologica che sta alle base di Portal possa essere in futuro impiegata in Half-Life 2. Ricordiamo che questo gioco, incluso nel pacchetto con Half-Life 2: Episode Two e Team Fortress 2, è basato sullo spostarsi rapidamente all'interno della mappa di gioco proprio per mezzo di portali.

Sostanzialmente Swift ritiene non conveniente miscelare gli elementi portanti delle due strutture e sostiene che è preferibile implementare le nuove idee in progetti completamente nuovi. Pertanto, come conclude l'articolo su Planet Half-Life al quale stiamo facendo riferimento, non ci saranno combattimenti tra "Portal gun" e pistole anti-gravitazionali.

Nello stesso articolo viene rivelata la presenza di Adrian Shephard in Half-Life 2: Episode Two. Shephard, personaggio centrale nell'espansione del primo Half-Life, Opposing Force, subirà lo stesso trattamento che il G-Man ha riservato a Gordon Freeman.

75 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
samanusuke12 Marzo 2007, 16:39 #1
HL è uno dei pochissimi giochi ad essere curato sotto tutti i punti di vista. La qualità generale è assolutamente superiore alla media e spero questo Episode 2 non deluda. IMHO ci stanno però ricamando un pochino troppo sopra a sto brand, quanto può durare un gioco a episodi?
UIQ12 Marzo 2007, 16:40 #2
Certo che l'hype lo sanno proprio far crescere in Valve DD
en®12 Marzo 2007, 16:44 #3
la valve potrebbe vendermi una cioccolata calda nel deserto, che io mi precipiterei in uno shop online a fare il preorder rotfl
bellaLI!12 Marzo 2007, 16:46 #4
Il direttore della divisione marketing di Valve, in queste dichiarazioni, non sembra considerare il fatto che Episode Two si basa su una piattaforma tecnologia pre-esistente, ovvero quella approntata per la precedente espansione.

a dire il vero, dando una semplice occhiata ai vari filmati diffusi finora, il salto tecnologico tra la versione del source usata per EP2 e quella di EP1 sembra essere paragonabile almeno a quello tra EP1 e HL2

ciò non toglie che le parole di Lombardi suonino particolarmente stonate visto che, se ricordo bene, valve stessa aveva detto che la lavorazione di EP2 era iniziata prima ancora che EP1 uscisse... per me quindi, in barba a quanto possano dire, i mesi spesi su quest'ultima espansione saranno come minimo 14/15 contro i 12 impiegati per quella precedente

va detto però che contemporaneamente rilasceranno anche Team Fortress 2 e, appunto, Portal (quando invece allegato a EP1 c'era un misero porting di HLDM)
blackshard12 Marzo 2007, 16:49 #5
Ho visto un piccolo demo di Portal non ricordo dove. E' un'idea veramente furba, degna di chi il gameplay tende ad arricchirlo. In pratica si aveva un'arma che "sparava" un portale sulla parete colpita dal proiettile. Sparando due proiettili su due pareti, i due portali generati venivano collegati: entrando in uno si usciva dall'altro.
Gravity Gun e Portal sono due innovazioni proposte da valve, e si capisce bene di che pasta sono fatti.
IlTurko12 Marzo 2007, 16:59 #6
Anche io aspetto Portal sopra ogni altra cosa, magari ci scappa una piccola svolta nella storia del gameplay, ovvero non che un puzzle game sia novità, ma qui entra in gioco anche la fisica avanzata e altre cosette.
MakenValborg12 Marzo 2007, 16:59 #7
8 ore?? ma durano così poco questo tipo di giochi??? io dovrei pagare 60 eurozzi per 8 ore di gioco??? mav........lo
Kharonte8512 Marzo 2007, 16:59 #8
BEN 8 ORE DI GIOCO!!!!!





Basta con sta storia degli episodi!!!! Aspettare 1 anno per un pomeriggio di gioco...

Lavorate su HL3!!!!

Senza contare che il motore grafico dai e dai che lo migliori ma prima o poi mi diventa vecchio...
MakenValborg12 Marzo 2007, 17:02 #9
Originariamente inviato da: Kharonte85
BEN 8 ORE DI GIOCO!!!!!





Basta con sta storia degli episodi!!!! Aspettare 1 anno per un pomeriggio di gioco...

Lavorate su HL3!!!!


A ok, non sono l'unico ad essere sorpreso..
Ho speso 60 € per final fantasy XII che ha una grafica chiaramente peggiore essendo per ps2 ed è anche un genere che non centra niente, però sono a 72 ore di gioco, circa al 40% di gioco... questi 60€ sono spesi bene, ma 8 ore.. o meno, visto che da come la dicono qua sembra un traguardo..
Koji12 Marzo 2007, 17:02 #10
Originariamente inviato da: MakenValborg
8 ore?? ma durano così poco questo tipo di giochi??? io dovrei pagare 60 eurozzi per 8 ore di gioco??? mav........lo


Guarda che è solo una espansione....per dirti episodio 1 lo presi a 14.90€ (il prezzo ufficiale mi pare fosse 19,90€).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^