Guild Wars 2 diventa free-to-play

Guild Wars 2 diventa free-to-play

A tre anni dall'uscita, l'esperienza di gioco di base di Guild Wars 2 diventa gratuita, il che permette a tutti coloro che non hanno ancora fatto accesso a questo mondo multiplayer di averne esperienza.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:33 nel canale Videogames
 

Al PAX Prime svoltosi nel fine settimana a Seattle, il co-fondatore e presidente di ArenaNet Mike O'Brien ha annunciato che Guild Wars 2 diventerà free-to-play. I giocatori potranno quindi accedere liberamente all'esperienza di base, agli oltre 40 contenuti aggiuntivi gratuiti rilasciati dal day one in poi, agli eventi che modificano il mondi di gioco e a tutti gli altri contenuti che non siano quelli della nuova espansione Heart of Thorns.

Guild Wars 2

La transizione avviene a tre anni dal lancio, con oltre cinque milioni di copie vendute ad oggi. Renderà Guild Wars 2 disponibile gratis, mentre Heart of Thorns verrà rilasciato a pagamento ma senza un abbonamento obbligatorio.

Il direttore di Guild Wars 2, Colin Johanson ha poi parlato nello specifico di Heart of Thorns, che introdurrà i raid ed una nuova modalità di sfida di gruppo per giocatori esperti. I raid sono contenuti istanziati affrontabili da 10 giocatori che devono affrontare boss molto potenti e altri complicati nemici. I raid, poi, saranno strettamente legati al nuovo Mastery System introdotto dall'espansione. I giocatori che raggiungono il livello 80 potranno continuare a far crescere i propri personaggi accumulando Maestrie, con nuove skill e specializzazioni da apprendere. Nel primo raid, inoltre, i giocatori dovranno affrontare tre differenti boss, e ognuno di loro introdurrà nuove meccaniche e richiedere specifiche strategie per poter essere sconfitto. Altri dettagli si trovano qui.

ArenaNet ha anche annunciato che l'espansione diventerà disponibile il prossimo 23 ottobre. Introdurrà una varietà di nuovi contenuti, inclusi nuovi ed unici sistemi, che consentiranno ai giocatori che hanno raggiunto il massimo livello di progredire ulteriormente nella loro crescita. Ne abbiamo parlato qui.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
The Witcher31 Agosto 2015, 21:12 #1
la differenza di prima rispetto a ora?

Devo dedurre che il gioco stia andando maluccio? :?

grazie
Yadira6931 Agosto 2015, 22:47 #2

yadira

io non direi maluccio, anzi ci sono tante cose nuove che hanno aggiornato e francamente per essere un gioco che non ha abbonamento e che adesso è gratuito non lo vedo maluccio. qui in italia non piace a tanti perche non cè la traduzione in italiano.
Boscagoo31 Agosto 2015, 22:51 #3
Ma scusate, GW2 aveva un abbonamento? Non mi torna sta storia....
maxsy31 Agosto 2015, 23:15 #4
Originariamente inviato da: Boscagoo
Ma scusate, GW2 aveva un abbonamento? Non mi torna sta storia....


no, nessun abbonamento. e' sempre stato un B2P

per chi non l'ha provato, e' un ottima occasione per farlo.

consigliato
marezza01 Settembre 2015, 08:24 #5
Gia prima era free to play...ora ti fanno solo scaricare la versione base senza pagare 15€...i server son mezzi vuoti ed è abbastanza disorientante in ambito WvWvW...il problema di fondo è che molta gente proveniente da GW1 si aspettava cose superfighe, classi belle duttili e mille build possibili...e invece ci eravamo trovati tra le mani un gioco da ritardati mentali senza GVG (e gia ti chiami Guild Wars e non mi metti il Guilv VS Guild...allora sei scemo...) Le classi legate a quadruplo filo a 5 abilità del cavolo senza possibilità di uscirne sani (non so voi ma su GW1 io mi ammazzavo a fare build su build per le ascese 8vs8 sempre diverse qui al massimo puoi cambiare 2 skill) E la cosa che piu mi ha fatto incupire è che per giocare il mesmer ed essere utile ti toccava usare una spada a 2 mani...no aspe pensiamoci...sei un mago di carta velina con lo spadone di conan il barbaro...e lo lanci come un boomerang...MACHECCAZZODICIMADATEVINASVEGLIATA!!! Se fallisce a merda gli sta solo che bene mi ha rovinato uno dei miei giochi preferiti, solo Diablo 3 ha fatto peggio...dannati casual gamer rivoglio gli anni 90.
Enderedge01 Settembre 2015, 08:59 #6
Sono d'accordo ... la corsa per "accalappiare" i casual gamer (quelli che di fatto giocano prevalentemente con il cell come passatempo) ha ammazzato moltissimi bei giochi rendendolo talmente semplici da essere noiosi ... ofc imho.
I mmorpg hanno quasi tutti virato sulla massima semplicità e sulla uniformità ... molto sul farming (per permettere di giocare in solitario) e rendendo più facile il raggiungimento dei lvl più alti o del gear più alto ...magari allungando il brodo con missioni del tipo "fai millemila volte questa missione e quest'altra ed avrai accesso all'altra missione che se fatta ennemilavolte ti darà il pezzo strafigo ...
Giochi, computer, cellulari ... tutto una semplificazione per cercare di aumentare la "base" ... ma se tutti poi saranno "attaccati" a qualcosa per giocare, chattare, vedere o postare video e foto ....
Ma chi lavorerà poi????? (per esempio ...)
Che razza di messaggio si cerca di inculcare?
caxxxxxte tutti acquistando il ns prodotto che è super figo perché ha una virgola in più di quello della concorrenza????
E se "tutti" caxxxxxno ... chi lavora? e come faranno a continuare a cambiare oggetti quasi del tutti inutilizzati con altri oggetti altrettanto inutilizzati che costano millemila euro????
Bahh ....
cronos199001 Settembre 2015, 11:54 #7
Originariamente inviato da: marezza
i server son mezzi vuoti
I server non sono mezzi vuoti neanche lontanamente. Anzi, GW2 vive di ottima salute, soprattutto per quanto riguarda ArenaNet. Ci sarebbe da discutere per ore sul perchè il gioco è questo e perchè i programmatori vivono in un lassismo cronico su molti aspetti, ma non mi pare il caso.
Originariamente inviato da: marezza
senza GVG (e gia ti chiami Guild Wars e non mi metti il Guilv VS Guild...allora sei scemo...)
"Guild Wars" non ha mai preso il nome dalle GvG, bensì dal contesto storico dell'ambientazione, con riferimento alle guerre tra gilde dei regni di Ascalon quando ancora erano sotto il dominio degli umani.
Magari prima di dare dello "scemo" a chi decide certe cose, informarsi prima...
Originariamente inviato da: marezza
Le classi legate a quadruplo filo a 5 abilità del cavolo senza possibilità di uscirne sani (non so voi ma su GW1 io mi ammazzavo a fare build su build per le ascese 8vs8 sempre diverse qui al massimo puoi cambiare 2 skill)
Essendo le skill 10 mentre su GW1 8, non vedo come sia possibile avere meno possibilità/combinazioni su GW2.
Sarà che il calcolo statistico e probabilistico a scuola non mi andava a genio
Originariamente inviato da: marezza
E la cosa che piu mi ha fatto incupire è che per giocare il mesmer ed essere utile ti toccava usare una spada a 2 mani...no aspe pensiamoci...sei un mago di carta velina con lo spadone di conan il barbaro...e lo lanci come un boomerang...
Meno stupefacenti quando è il momento di postare, per favore

Beninteso: GW1 a mio avviso è stato infinitamente superiore per tanti motivi, e critico GW2 su parecchi aspetti (per citarne alcuni "banali" solo su delle meccaniche di base: la possibilità di cambiare build ogni momento, le centinaia di tipologie di equipaggiamenti inutili dato che in PvE si usa sempre Berseker ed in PvP a scelta tra 2 o 3 set, gioco troppo frenetico, bilanciamento tra le varie classi da rivedere).

Però evitiamo di scrivere cose fuori dal mondo in preda agli isterismi perchè il gioco non è quello che volevamo.
Fermo restando che le due filosofie alla base dei giochi sono comunque differenti (GW1 gioco istanziato nato attorno al discorso del GvG, GW2 un MMORPG puro che vuole offrire differenti possibilità di gioco e con un PvP massivo oltre che quello istanziato), quindi paragonare i due titoli, al di là del nome, ha poco senso.
Hiei360001 Settembre 2015, 15:03 #8
I giochi free to play diventano una schifezza in poco tempo...non acquisendo più I soldi dalla vendita, tendono a rendere il gioco incredibilmente "farmoso" o come si potrebbe dire in italiano: la qualsiasi cosa fai richiede ore ed ore ed ore di gioco...a meno che ovviamente non esci i soldi.
Insomma quando un gioco diventa Free to play...state tranquilli che nel giro di un paio d'anni diventa una schifezza.
marezza01 Settembre 2015, 15:13 #9
Non si parla del perche del perche hanno scelto quel titolo ma da quello che ti aspetti da esso...da minecraft non ti aspetti di sparare alle anatre ti aspetti di minare come un caimano...idem vale per GW.
Per la faccenda skill... ne hai 10 certo... 5 sono fisse della tua arma e 5 le puoi cambiare con quelle a disposizione... nel primo ne avevi a disposizione 150 o piu...che potevi mettere come cazzo te pareva -_-' se eri archer potevi pure avere 8 skill da necro e funzionava cmq...
Per preparare un setup serio da ascesa in gw1 ci perdevi il sonno, la fame, e la testa! Io mi son tolto la soddisfazione di stare in una delle gilde piu forti del mondo (i Virtual Dragon) e vedere la mia build dominare per quasi 5 mesi in ascesa e tutti la usavano, se hai giocato a GW1 pure tu avrai sicuramente usato il setup spirito dell'estinzione e spirit spam...beh GG era stata studiata da un italiano a scuola durante l'ora di matematica
E per favore non venirmi a dire che GW2 è difficile o competitivo...fare i raid ti cambia solo l'aspetto degli oggetti e non le stat...giocare mille ore ti fa sembrare solo il pg piu figo ma non lo rende piu equippato...
Rimpiango i giochi come Ultima o Ragnarok...
polli07901 Settembre 2015, 15:15 #10
Ma per versione base intendono solo il gioco base senza exp?In questo caso è una buona mossa, se alla gente piace il gioco base poi acquista direttamente le espansioni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^