Grosso aggiornamento per Age of Conan

Grosso aggiornamento per Age of Conan

È stato rilasciato l'update Gangs of Tarantia.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:43 nel canale Videogames
 
Funcom ha reso pubblico il più grosso aggiornamento per Age of Conan dal momento del lancio del gioco. Si chiama Gangs of Tarantia e aggiunge diverse ore di gioco e cambiamenti agli oggetti e al sistema di quest e di raid.

Gli oggetti adesso hanno statistiche più facili da comprendere e più simili a quelle degli altri MMORPG. Visto che gli oggetti sono più importanti che in passato, le quest e i raid offrono migliori premi per chi li affronta. Inoltre, vengono inseriti nuovi minigame Player vs Player, è stata aumentata la popolazione di Npc nelle città, sono stati inseriti nuovi pet ed è stato cambiato il sistema delle gemme.

Age of Conan: Hyborian Adventures è entrato sul mercato nel maggio del 2008. I dettagli sulla struttura di gioco sono reperibili in questo articolo.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dadadasdasdad25 Giugno 2009, 11:04 #1
Qual'è la situazione con questo gioco?

Lo comprai l'estate scorsa per sostituire World of Warcraft. Ma è stata una tale delusione che sono tornato ad Azeroth per qualche mese, prima di stufarmi del tutto. Non che il gameplay mi abbia entusiasmato, e men che meno il sistema di combattimento da cui tanto mi aspettavo (a mio parere: una boiata), ma se qualcuno che ci sta giocando mi fornisce buone notizie, potrei anche pensare di fare un mesetto dandogli una seconda chance.

Ora, a quasi un anno di distanza dal mio ultimo login: la situazione è migliorata o no? Più semplicemente: è cambiato qualcosa o no?
JJSTr25 Giugno 2009, 11:32 #2
ma sto gioco esiste ancora? credevo avessero chiuso i battenti già da tempo

conosco come minimo una 20ina di persone che erano molto entusiaste del gioco prima del lancio e che lasciarono wow per provarlo e poi dopo 1 massimo 2 mesi son tornate tutte indietro molto deluse
TheDarkAngel25 Giugno 2009, 11:32 #3
rinnova e prova, dall'inizio è stato rivoltato come un calzino
davidemo8925 Giugno 2009, 11:55 #4
è completamente un altro gioco, dovete riprovarlo!
supermatte198725 Giugno 2009, 12:20 #5
Qual'è la situazione con questo gioco?

Lo comprai l'estate scorsa per sostituire World of Warcraft. Ma è stata una tale delusione che sono tornato ad Azeroth per qualche mese, prima di stufarmi del tutto. Non che il gameplay mi abbia entusiasmato, e men che meno il sistema di combattimento da cui tanto mi aspettavo (a mio parere: una boiata), ma se qualcuno che ci sta giocando mi fornisce buone notizie, potrei anche pensare di fare un mesetto dandogli una seconda chance.

Ora, a quasi un anno di distanza dal mio ultimo login: la situazione è migliorata o no? Più semplicemente: è cambiato qualcosa o no?




Se vuoi provare qualcosa di diverso prova il trial di LOTRO... quello è un altro gioco...
ToroXp25 Giugno 2009, 13:21 #6


ma non erano rimasti con un solo server a mezzo servizio?

non sono andato oltre il 20 livello, mai speso tanto male 30 euro, era meglio se mi compravo 2 cassette di becks
tarabas225 Giugno 2009, 14:41 #7
bah...io a questo punto aspetterei l'mmorpg di star wars: the old repubblic realizzato dalla BIOWARE se falliscono pure loro allora nn c'è futuro
yume the ronin25 Giugno 2009, 15:46 #8
aoc s'è ripreso e bene, il licenziamento in tronco di parte dello staff ha giovato moltissimo a questo mmorpg

le subscription sono di nuovo in aumento e ora come mai vale la pena farci un giro, tanto c' la trial
riuzasan25 Giugno 2009, 18:28 #9
Lo giocano 4 gatti.
Nicola[3vil5]25 Giugno 2009, 18:55 #10
È bello vedere come gente che non ha mai giocato o che non gioca da oltre un anno esprime commenti su di un gioco che, di fatto, non conosce assolutamente.

Per chi invece è realmente interessato consiglio di leggere il forum ufficiale, ora come ora AOC offre la miglior esperenza RPG. È molto gradevole dal punto di vista grafico, hanno implementato dx10, il gioco è molto stabile e soffre di rado di problemi legati al lag, c'è una fervida vita pvp e anche il pve è ben curato. Di fatto è l'alternativa a wow. Per quanto concerne la chiusura dei server è stata ovviamente una politica per gestire le iniziali difficoltà. A seguito della riduzione o chiudevano definitivamente o si risollevavano e cosi è stato.... altrimenti perchè investire tempo e risorse in aggiornamenti cosi importanti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^