Grand Theft Auto anche su Wii?

Grand Theft Auto anche su Wii?

In un'intervista a MTV News, il presidente e COO di Nintendo of America Reggie Fils-Aime ha lasciato intuire che esiste la possibilità di vedere un titolo della serie Grand Theft Auto su Wii.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:34 nel canale Videogames
NintendoGrand Theft Auto
 
Il nuovo attesissimo episodio della serie Grand Theft Auto è stato annunciato ufficialmente allo scorso E3 e, per il momento, rimane previsto unicamente nelle versioni XBox 360 e PlayStation 3. Per la prima volta un episodio della serie di Rockstar Games non è esclusiva per le console Sony.

Alcune voci vogliono che sia possibile il ritorno della controversa serie su una console Nintendo, nella fattispecie su Wii. Sappiamo che Nintendo preferisce dedicarsi a titoli rivolti ad una fascia di pubblico molto giovane o, comunque, all'ambito familiare. GameCube, infatti, ha prediletto questo tipo di pubblico, fuorché per sparuti titoli come Resident Evil 4 o Killer7.

Queste voci nascono da un'intervista di MTV News a Reggie Fils-Aime, presidente e COO di Nintendo of America. Questi ha dichiarato che Nintendo è in trattative con Take Two Interactive, società di cui fa parte la stessa Rockstar Games, per la realizzazione di un titolo destinato a Wii. "Ho dedicato del tempo a chi di competenza all'interno di Take Two per vedere il tipo di supporto che possono dare alla nostra console", dichiara Fils-Aime.

In passato, Take Two aveva espresso interesse nel produrre videogiochi per Nintendo Wii: si era parlato, infatti, di un titolo sul baseball. Tuttavia, ciò che fa pensare che Fils-Aime si riferissse proprio ad un nuovo episodio della serie Grand Theft Auto è la seguente dichiarazione: "vogliamo avere molti prodottii per un pubblico adulto su Wii. Electronic Arts ha già annunciato che porterà Il Padrino sulla nostra console. Vogliamo che ogni gioco che possa vendere tante copie sia disponibile in versione Wii. Al di là di dei contenuti".

Gli unici titoli appartenenti alla serie Grand Theft Auto che hanno fatto la loro apparizione su una console Nintendo sono stati destinati ai dispositivi portatili. Annoveriamo, infatti, Grand Theft Auto (Game Boy Color, 1999), Grand Theft Auto 2 (GBC, 2000) e Grand Theft Auto Advance (Game Boy Advance, 2004).

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TROJ@N21 Settembre 2006, 14:45 #1
Un motivo in + per prendere ps3??? mah.....ahhaahah
Davis521 Settembre 2006, 14:52 #2
dont joke with Tony Cipriani...

va beh... ma apparte i primi giorni di uscita... poi c'e' per tutte le piattaforme...
MarkManson21 Settembre 2006, 15:02 #3
Cioè la Rockstar non ha previsto l'uscita per PC?Ma ke cazz* stanno facendo?
Motosauro21 Settembre 2006, 15:04 #4
Non ne avrei sentito la mancanza, cmq avere un parco titoli differenziato aiuterà a vendere più console e questo dovrebbe far abbassare prima i prezzi
:|
LELEK6821 Settembre 2006, 15:21 #5
Certo che se Sony perde anche i titoli che ha in esclusiva o ha fatto i suoi dovuti calcoli o sta perdendo i colpi!
8kikko221 Settembre 2006, 15:22 #6
"Sappiamo che Nintendo preferisce dedicarsi a titoli rivolti ad una fascia di pubblico molto giovane o, comunque, all'ambito familiare. GameCube, infatti, ha prediletto questo tipo di pubblico, fuorché per sparuti titoli come Resident Evil 4 o Killer7 "

Peccatto che tutta la saga RE e' stata riproposta , 1 2 3 4 in piu' Eternal Darkness, metroid? i vari sparatutto multipiatta?

devo ancora capire cio' che e' da bambino e quello che non lo e', forse il vietato ai minori di 16?Io considero da bambino i giochi ispirati dai cartoni walt disney.. Penso che ha super mario ci giochino piu' adulti che bambini..

mio cugino in 5 elementare ha giocato tranquillamente a Gta..
rayman221 Settembre 2006, 15:26 #7
a me farebbe davvero piacere avere un gta su wii...non saprei poi bene come giocarci ma un modo lo troveranno no?
lycenhol21 Settembre 2006, 15:27 #8
Il dissesto finanziario della RockStar spinge a non fare più giochi monopiattaforma.... fidatevi che verrà anche la versione per Pc!
capitan_crasy21 Settembre 2006, 15:28 #9
Originariamente inviato da: 8kikko2
"Sappiamo che Nintendo preferisce dedicarsi a titoli rivolti ad una fascia di pubblico molto giovane o, comunque, all'ambito familiare. GameCube, infatti, ha prediletto questo tipo di pubblico, fuorché per sparuti titoli come Resident Evil 4 o Killer7 "

Peccatto che tutta la saga RE e' stata riproposta , 1 2 3 4 in piu' Eternal Darkness, metroid? i vari sparatutto multipiatta?

devo ancora capire cio' che e' da bambino e quello che non lo e', forse il vietato ai minori di 16?Io considero da bambino i giochi ispirati dai cartoni walt disney.. Penso che ha super mario ci giochino piu' adulti che bambini..

mio cugino in 5 elementare ha giocato tranquillamente a Gta..

parliamo di nintendo, colei che censuro il sangue nel primo "Mortal Kombat"...
ErminioF21 Settembre 2006, 15:49 #10
Buon per il wii, mi immagino una versione graficamente poco migliore di quelle old gen, ma con la possibilità di prendere a mazzate le vecchiette tramite il telepad

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^