Got Game termina i lavori su Scratches

Got Game termina i lavori su Scratches

Got Game Entertainment ha annunciato che l'avventura grafica ad ambientazione horror Scratches è definitivamente entrata in fase di masterizzazione. Il rilascio è previsto nel mese di marzo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:11 nel canale Videogames
 

Got Game Entertainment ha oggi annunciato che Scratches è definitivamente entrato in fase di masterizzazione. Il gioco sviluppato dalla software house argentina Nucleosys sarà pubblicato a partire dal prossimo 1 marzo. Il prezzo di Scratches è inseribile nella fascia budget, visto che negli Stati Uniti costerà 19,99 $.

Scratches

L'ambientazione di base sarà horror, visto che il protagonista, lo scrittore di horror Michael Arthate, avrà a che fare con una sinistra magione della campagna britannica. L'edificio in stile vittoriano contiene un terribile segreto, il quale si manifesterà proprio con l'arrivo di Michael.

Ci troveremo, pertanto, imprigionati nella magione, senza possibilità di scappare o di comunicare con il mondo esterno. Solamente un vecchio telefono ci terrà legati alla società moderna. Tra i vari contesti che saremo chiamati ad esaminare non mancheranno stanze buie, un giardino pieno di misteri, una sinistra cappella, una cripta dimenticata. Ben presto ci renderemo conto che non siamo proprio soli...

Scratches sarà un'avventura grafica punta e clicca in prima persona di vecchio stampo. Tra le caratteristiche troviamo, quindi, enigmi che richiederanno la combinazione tra oggetti del nostro inventario ed enigmi che ci porteranno alla risoluzione di intricati rompicapo. Non mancheranno una trama complessa, un gameplay non-lineare, una grafica di buon livello e una sapiente colonna sonora.

Scratches

Le voci dei protagonisti saranno quelle di Jonathan Boakes (creatore dei due DarkFall) e di John Bell (ha già interpretato Sherlock Holmes in The Mystery of the Mummy). Per ulteriori informazioni su Scratches e per altri screenshot vi rimandiamo al sito ufficiale.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheZeb22 Febbraio 2006, 10:09 #1
Si.... una copia spudorata del primo Alone in the Dark...

Speriamo sia almeno doppiato in italiano...
ALTIERIM22 Febbraio 2006, 10:15 #2
A me sembra carino... se sta sui 15€
JohnPetrucci22 Febbraio 2006, 12:14 #3
Sembra simpatico, l'ambientazione horror è sempre la benvenuta, però non è certo una novità un gioco punta e clicca del genere.
mjordan22 Febbraio 2006, 23:33 #4
Non sapevo che addirittura in Argentina si facessero videogiochi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^