Google spinge verso il gioco cross-platform tra dispositivi iOS e Android

Google spinge verso il gioco cross-platform tra dispositivi iOS e Android

I servizi di gioco di Google Play stanno per espandersi in maniera significativa con la funzionalità di gioco cross-platfom con i dispositivi Apple.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:16 nel canale Videogames
AppleAndroidGoogleiOS
 

Google sta per rilasciare un nuovo strumento che consentirà agli sviluppatori di integrare all'interno delle app Android le feature di gioco in multiplayer in tempo reale e a turni contro avversari che dispongono di dispositivi con sistema operativo iOS.

Un supporto del genere è già presente in quei giochi costruiti su tecnologia Unity, che usano un plug-in che mette in condivisione le classifiche online e gli achievement. Presto questo plug-in verrà aggiornato inserendo la funzionalità di multiplayer cross-platform.

Google insomma vorrebbe che i giocatori potessero giocare insieme a prescindere dal dispositivo utilizzato, il che le consentirebbe anche di sfruttare i numeri che Apple può vantare in questo campo. Però, non è chiaro come il colosso di Cupertino possa recepire la cosa, ovvero se permetterà agli sviluppatori più importanti di inserire gli strumenti di condivisione dell'esperienza di gioco con gli utenti Android all'interno delle app che si trovano sull'App Store.

D'altra parte Microsoft non vuole certamente rimanere esclusa da questo possibile accordo a tre. Secondo le ultime indiscrezioni, si preparerebbe a lanciare Xbox Live su iOS e Android, mossa che estenderebbe le funzionalità tipiche del supporto di rete Microsoft ai giochi presenti sugli store Apple e Google.

Condivisione dell'esperienza di gioco tra dispositivi di natura differente che già accade con alcuni giochi molti particolari, primo fra tutti Candy Crush Saga. Questo tipo di giochi, infatti, sfruttano piattaforme di terze parti per la gestione degli elementi in comune tra dispositivi differenti. Candy Crush, infatti, gestisce tramite Facebook le relazioni tra i suoi giocatori.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz18 Marzo 2014, 09:17 #1
Scommetto che non punteranno mai sul cross-plarform con i dispositivi windows però

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^