Gli abbonati di WoW scendono di mezzo milione

Gli abbonati di WoW scendono di mezzo milione

Secondo il CEO di Blizzard, Mike Morhaime, per mantenere alta l'attenzione è necessario accrescere la quantità di nuovi contenuti messi a disposizione degli abbonati.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:24 nel canale Videogames
Blizzard
 

Il numero di abbonati a World of Warcraft è sceso dai circa 12 milioni di febbraio 2011 a 11.4 milioni, come ha fatto sapere Mike Morhaime, CEO di Blizzard.

"Considerando il versante economico di World of Warcraft, siamo lieti di registrare vendite record in seguito al lancio di Cataclysm negli USA e in Europa, che ha contribuito a sostenere la crescita e le sottoscrizioni", ha dichiarato Morhaime. "Durante il primo trimestre del 2011, dal momento che i giocatori hanno consumato avidamente i nuovi contenuti, abbiamo visto un ritorno delle sottoscrizioni ai livelli precedenti al lancio. Abbiamo chiuso il trimestre con oltre 11.4 milioni di abbonati worldwide".

In risposta alle osservazioni di un investitore riguardo al calo di abbonamenti, Morhaime ha risposto che l'uscita di nuovi contenuti rappresenta un nodo vitale.

"Poichè i nostri giocatori hanno acquisito esperienza giocando a World of Warcraft per molti anni, sono anche diventati più veloci nel consumare contenuti. Quindi penso che con Cataclysm siano stati in grado di terminare il materiale più rapidamente rispetto alle precedenti espansioni".

"Ma è proprio per questo motivo che stiamo lavorando allo sviluppo di ulteriori contenuti. Abbiamo lanciato il nostro primo aggiornamento la scorsa settimana e abbiamo un altro update che è già in fase di test. La risposta che abbiamo avuto dai giocatori è stata molto positiva e pensiamo davvero che sia necessario essere veloci nel presentare novità ai giocatori. E' il motivo per cui abbiamo intenzione di ridurre il tempo tra un'espansione e l'altra".

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NODREAMS10 Maggio 2011, 17:28 #1
Sarà ora di incominciare a tirare fuori il nuovo MMORPG ? (Titan).
Family Guy10 Maggio 2011, 17:43 #2
"Secondo il CEO di Blizzard, Mark Morhaine, per mantenere alta l'attenzione è necessario accrescere la quantità di nuovi contenuti messi a disposizione degli abbonati."

"Il numero di abbonati a World of Warcraft è sceso dai circa 12 milioni di febbraio 2011 a 11.4 milioni, come ha fatto sapere Mike Morhaime, CEO di Blizzard."

come si chiama? (dovrebbe essere giusto il secondo nome...)

Secondo me dovrebbero abbassare il costo dell'abbonamento... 13 euro al mese sono molti per i modesti contenuti aggiunti.
china8710 Maggio 2011, 18:13 #3
sarà forse la primavera e la passeggiata fa bene anche alla salute???
sertopica10 Maggio 2011, 20:02 #4
saranno morti?
Glasses10 Maggio 2011, 20:24 #5
Originariamente inviato da: Family Guy
Secondo me dovrebbero abbassare il costo dell'abbonamento... 13 euro al mese sono molti per i modesti contenuti aggiunti.



Modesti? Aggiungono vagonate di roba, come nessun altro mmorpg.
Più verosimile che una fetta dell'utenza abbia smesso perché non ha più tempo sufficiente per giocarci come si deve (non si rimane adolescenti in eterno), la concorrenza dei f2p si fa sempre più agguerrita e in linea di massima certe meccaniche dopo un po' stufano. Dopotutto sono passati 6 anni, non è che un mmorpg possa crescere in eterno.
Brajang11 Maggio 2011, 07:53 #6
é più probabile che a causa degli esami di fine semestre mezzo milione di persone abbia deciso di staccare un attimo per concentrarsi magari nello studio. Da ex giocatore di wow posso assicurare che le meccaniche per quanto obsolete tendono a non stancare mai. Io ho smesso perchè ho preferito dare spazio alla vita sociale, cosa che wow mi impediva totalmente di fare. Ciò non significa che non pensi un giorno si e uno no di ritornare a giocare e/o ai momenti passati in game.
Per quanto riguarda i contenuti la blizzard li rilascia con una velocità paurosa, per quanto sia stato praticamente sempre in gilde valide nel pve non mi sono mai trovato impossibilitato a progredire a causa dei contenuti mancanti, sono sempre stato io a rincorrere l'uscita inesorabile dei nuovi contenuti.

OT: ciao a tutti mi chiamo carlo e da 1 anno non gioco a world of warcraft (qui ci vorrebbe un applauso di incoraggiamento stile alcolisti anonimi dai XD) (giocavo dall'uscita del gioco)
Phoenix Fire11 Maggio 2011, 10:02 #7
l'aggiunta di contenuti sicuramente ritarderà la disinscrizione di alcuni, ma una parte prima o poi si stufa, il gioco è cmq sempre lo stesso e 6 anni sono sempre 6 anni. Gli affezionati continueranno a giocare, ma una parte sempre maggiore inizierà a cambiare "sponda"
Family Guy11 Maggio 2011, 11:14 #8
sì ma le espansioni precedenti prevedevano 10 nuovi livelli da giocare in nuovi interi continenti

questa prevede solo 5 livelli e poche nuove zone, inoltre la velocità con la quale si guadagna esperienza non ti permette di giocare le zone al livello per le quali sono state "progettate"

hanno un po' toppato stavolta...

edit: dimenticavo il fatto che si possono usare le mount volanti da subito... accelerando ancora di più il gioco... le precedenti espansioni non ti consentivano di usare mount volanti nelle nuove zone prima di aver raggiunto un certo livello
Asterion11 Maggio 2011, 11:26 #9
Originariamente inviato da: china87
sarà forse la primavera e la passeggiata fa bene anche alla salute???


Come recita uno dei tip: "Take everything in moderation, even World of Warcraft" oppure "Bring your friends to Azeroth, but don't forget to go out with them as well".

In primavera è salutare passare tempo all'aria aperta.

Originariamente inviato da: Phoenix Fire
l'aggiunta di contenuti sicuramente ritarderà la disinscrizione di alcuni, ma una parte prima o poi si stufa, il gioco è cmq sempre lo stesso e 6 anni sono sempre 6 anni. Gli affezionati continueranno a giocare, ma una parte sempre maggiore inizierà a cambiare "sponda"


Sicuramente il gioco è sempre lo stesso, a me piace tantissimo, ma i nuovi contenuti non stravolgono le meccaniche di gioco. Una flessione dopo tanti anni è normale. Io non mi sono stufato, forse anche perché sono un casual player.

Originariamente inviato da: Family Guy
sì ma le espansioni precedenti prevedevano 10 nuovi livelli da giocare in nuovi interi continenti

questa prevede solo 5 livelli e poche nuove zone, inoltre la velocità con la quale si guadagna esperienza non ti permette di giocare le zone al livello per le quali sono state "progettate"


I livelli sono solo 5 ma ogni nuova zona porta con se una vagonata impressionante di quest, molto curate tra l'altro! Credo che in Cataclysm si possano fare molte più cose rispetto a Wrath of the Lich King.
Indubbiamente, però, ho impiegato più tempo per i 10 livelli di WotLK che per i 5 di Cataclysm.

Il gioco regge ancora alla grande, sempre for the Alliance!
Duke.N.4ever11 Maggio 2011, 14:48 #10
era ora che iniziasse il declino di wow

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^