Giochi Valve gratis per i possessori di schede Radeon

Giochi Valve gratis per i possessori di schede Radeon

AMD e Valve annunciano un programma che permette ai possessori di schede Radeon di ottenere due titoli della serie HL2

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:45 nel canale Videogames
AMDRadeon
 

Da alcuni anni ATI e Valve hanno stretto politiche commerciali miranti a fornire ai possessori di schede video ATI alcuni giochi sviluppati da Valve, attraverso il sistema di distribuzione on line Steam.

Molti appassionati ricorderanno ad esempio il bundle fornito da ATI con le proprie schede video Radeon 9800XT, consistente in una copia completa del gioco Half-Life 2 scaricabile tramite Steam. Purtroppo quel bundle è stato ricordato per il ritardo, esattamente un anno, con il quale Valve ha presentato il proprio titolo permettendo quindi ai possessori di schede Radeon 9800XT di sfruttare appieno il proprio acquisto.

In concomitanza con il lancio delle schede ATI Radeon HD 2900XT, Valve ha messo a disposizione di ATI un nuovo programma: parliamo del cosiddetto Half-Life 2: Episode Two "Black Box", pacchetto scaricabile da Valve che mette a disposizione i titoli Half-Life 2 Episode Two, Team Fortress 2 e Portal, nel momento in cui verranno rilasciati ufficialmente da Valve.

E' notizia di queste ore che Valve ha concluso un nuovo accordo con ATI, del quale possono beneficiare tutti i possessori di schede video della serie Radeon. E' sufficiente creare un account Steam da un PC dotato di scheda video ATI per ricevere, via download, una copia ufficiale di Half-Life 2: Lost Coast e di Half-Life 2: Deathmatch.

Valve ha messo a disposizione, sul proprio sito web, una pagina dettagliata contenente le informazioni su questo nuovo programma; il programma ha una validità temporale non meglio specificata, pertanto è consigliabile attivare subito il proprio account Steam e avviare il download.

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk31 Maggio 2007, 11:49 #1
Ati si dovrebbe preoccupare di fare schede grafiche decenti, non di stringere accordi commerciali per far scaricare le briciole di HL2.
DjLode31 Maggio 2007, 11:51 #2
Originariamente inviato da: ulk
Ati si dovrebbe preoccupare di fare schede grafiche decenti, non di stringere accordi commerciali per far scaricare le briciole di HL2.


Tanto per rimanere sul trend attuale del forum cioè lo scatenare flames inutili...
_Menno_31 Maggio 2007, 11:54 #3
ficus, stasera controllo se ce li ho ne "i miei giochi"
Wee-Max31 Maggio 2007, 11:56 #4
Originariamente inviato da: DjLode
Tanto per rimanere sul trend attuale del forum cioè lo scatenare flames inutili...


Another31 Maggio 2007, 11:59 #5
qcuno ha capito se si può scaricare anche se si possiede una mitica 8500? e se poi x funzionare il gioco ha effettivamente bisogno di una scheda ATI o no?

grazie
I24Zi3L31 Maggio 2007, 12:00 #6
Quei giochi ce li ho già da tempo... Almeno qualcosa di nuovo lo potevano anche mettere.
Cfranco31 Maggio 2007, 12:02 #7
Half-Life 2: Lost Coast e Half-Life 2: Deathmatch
Ma ...
Non erano già gratis ?
Nemios31 Maggio 2007, 12:03 #8
Ma quei 2 giochi sono stand alone o solo espansioni? I chipset con video integrato, ad esempio un portatile con la X200M, saranno inclusi?
trecca31 Maggio 2007, 12:04 #9
Originariamente inviato da: Cfranco
Half-Life 2: Lost Coast e Half-Life 2: Deathmatch
Ma ...
Non erano già gratis ?

HL2: DM era gratis per chi possedeva HL2 Lost Coast pure, mi sembra
DjLode31 Maggio 2007, 12:04 #10
Originariamente inviato da: Cfranco
Half-Life 2: Lost Coast e Half-Life 2: Deathmatch
Ma ...
Non erano già gratis ?


Sì, se hai Half Life 2 o hai già registrato un prodotto Valve (se non ricordo male) su Steam. Non nel caso tu non abbia niente. Almeno così ricordo io.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^