Ghost Recon Future Soldier spostato al 2011

Ghost Recon Future Soldier spostato al 2011

Precedentemente era previsto per la prossima stagione natalizia.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:29 nel canale Videogames
 

Ubisoft ha spostato la data di rilascio di Ghost Recon Future Soldier dalla stagione natalizia alla prima parte del 2011. Non c'è una data precisa, ma probabilmente il nuovo sparatutto tattico sviluppato dallo studio di Parigi di Ubisoft arriverà tra gennaio e marzo 2011. Il gioco è previsto nei formati PC, PlayStation 3, XBox 360, Wii, Nintendo DS e PSP.

"Abbiamo spostato il rilascio del gioco per via della concentrazione di uscite che si verificherà nella stagione natalizia", ha detto Yves Guillemot, CEO di Ubisoft. "Il posticipo ci darà più tempo per migliorare il gioco e per avvicinarlo il più possibile alla nostra visione iniziale".

Ambientato in Russia in un imprecisato futuro, il nuovo Ghost Recon mette i giocatori nei panni di una squadra d'assalto con equipaggiamenti futuristici e addestrata a individuare e colpire gli obiettivi anche nelle zone di guerra più complesse e rischiose nel mondo. Un gruppo nazionalista russo si è impossessato del potere con un colpo di stato e gli americani intervengono per ripristinare la legalità.

I soldati della squadra Ghost Recon possono mimetizzarsi perfettamente nell'ambiente che li circonda grazie al camuffamento ottico. Un esoscheletro incrementa notevolmente le capacità fisiche dei soldati, consentendo loro di correre, saltare, scivolare e calciare con maggiore potenza e più velocemente rispetto agli altri avversari sul campo di battaglia.

Si parla anche di abilità speciali nel combattimento ravvicinato e di droni da combattimento aerei e terrestri dotati di armamento pesante. I soldati avranno a disposizione armi individuali in grado di sparare simultaneamente più razzi teleguidati. Ubisoft ha pensato anche a un sistema di interfacciamento immediato, visto che con un solo pulsante si entrerà in formazione con il resto della squadra. Si potranno, inoltre, combinare le capacità tecnologiche dei compagni di squadra gestiti dall'intelligenza artificiale per ottenere una rinnovata potenza di fuoco.

Il giocatore impersona il soldato semplice Kozak. Si potrà giocare la campagna sia in single player che in multiplayer cooperativo a schermo diviso e ci sarà anche il multiplayer competitivo con la modalità adversarial. Questa modalità di gioco comprenderà le classi e la progressione, con ricompense multiple per il proprio personaggio e per il proprio clan.

Il posticipo non cambia i piani sul beta test multiplayer pianificato per la prossima estate. Sarà possibile accedere attraverso il disco della versione XBox 360 di Splinter Cell Conviction.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Corv9020 Maggio 2010, 10:56 #1
"Il posticipo non cambia i piani sul beta test multiplayer pianificato per la prossima estate. Sarà possibile accedere attraverso il disco della versione XBox 360 di Splinter Cell Conviction."




Questo nuovo sistema di beta test non mi piace. Cioè per giocare ad una beta devo comprare un gioco che non mi piace!!
JackZR20 Maggio 2010, 11:04 #2
Sto gioco sarà l'ennesima schifezza futuristica semi-ingiocabile...
John_Mat8220 Maggio 2010, 11:18 #3
Non credo in molti si strapperanno i capelli leggendo stà notizia..
riccardone20 Maggio 2010, 11:34 #4
beh, lo slittamento è dovuto essenzialmente per non farlo uscire in contemporanea con Crysis2..
SpyroTSK20 Maggio 2010, 12:13 #5
Se lo spostano ancora mi sà che il gioco sarà ambientato nel tempo in cui uscirà
lospillo8920 Maggio 2010, 12:32 #6
Se esce na cagata come il Ghost Recon 2 su PS3 possono anche rimandarlo al 2030...
max@nikon20 Maggio 2010, 12:44 #7
Il primo era il migliore in assoluto. Mi ricordo il dispiacere insieme alla soddisfazione per averlo finito...
lospillo8920 Maggio 2010, 12:54 #8
Sì max@nikon, il primo piacque anche a me, l'avevo per pc...

Quello per PS3 invece faceva pena... La storia poteva anche andare, anche la giocabilità, però c'era il tutorial iniziale da seguire per forza, determinati punti in cui se perdevi più di tot secondi dovevi riavviare la console per forza, un sacco di lag e, cosa non da poco, potevi giocarlo dieci volte, ma i nemici non si spostavano di posizione manco a dargliene l'occasione!
epyx20 Maggio 2010, 13:29 #9
Originariamente inviato da: max@nikon
Il primo era il migliore in assoluto. Mi ricordo il dispiacere insieme alla soddisfazione per averlo finito...


Quotissimo! Unico e inarrivabile
Pokoto20 Maggio 2010, 15:57 #10
il secondo capitolo è quanto di più frustrante e ingiocabile io abbia mai provato, un peccato perchè potenzialmente era gagliardo. all'ennesimo kill invisibile ho mollato per la frustrazione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^