Gears of War: Judgement, ecco l'incentivo per il pre-order

Gears of War: Judgement, ecco l'incentivo per il pre-order

Chi prenoterà il gioco avrà un'arma in esclusiva e delle skin aggiuntive per il multiplayer

di Stefano Carnevali pubblicata il , alle 08:50 nel canale Videogames
 

Classic Hammerburst - l'arma maneggiata dalle Locuste durante i primi assalti all'umanità - e skin aggiuntive per il multiplayer. Sono questi i 'premi' che Microsoft ha promesso ai giocatori che effettueranno il pre-order di Gears of War: Judgment.

Secondo quanto filtra dal colosso statunitense, gli incentivi ottenuti con la prenotazione anticipata del gioco, non dovrebbero essere finiti qui. Judgment uscirà a marzo 2013.

Il Classic Hammerburst dovrebbe essere un fucile a sei colpi, dotato di grande precisione. Mentre le skin in esclusiva dovrebbero essere quelle del giovane Marcus. del giovane Dom di Anya e Alex Brand.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NighTGhosT08 Novembre 2012, 08:55 #1
Anche codesto titolo mi spaventa MOLTO.

Considerando che Gears assieme ad Halo sono le uniche trilogie che si salvano a tutt'ora con Assassin Creed in forse.........considerando che MR. Gears of War "si e' preso un anno sabbatico" da Epic (si....per i fessi che ci credono......per quelli un po piu' svegli invece la traduzione automatica e' stata "e' l'ennesimo pezzo grosso che si e' rotto le balle dell'andazzo comportamentale delle Software Houses ma soprattutto dei loro Publishers e ha fatto su baracca e burattini..."......questo Judgement.....da dove esce?

Pauuuuuuuuuraaaa...............

Goosh08 Novembre 2012, 10:02 #2
people can fly..... bah niente pre order
nostradamus191508 Novembre 2012, 16:59 #3
Ancora com GoW? Ma creare un altro franchise no eh?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^