Futuro incerto per le console, secondo John Romero

Futuro incerto per le console, secondo John Romero

Il guru del mondo dei videogiochi, John Romero, si mostra scettico sull'andamento commerciale delle console nel lungo periodo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:50 nel canale Videogames
 
"La mia previsione è che console come PlayStation 3 e XBox 360 saranno ampiamente riviste", è l'opinione di John Romero, creatore di Wolfenstein, DooM e Quake. "Attualmente queste console di nuova generazione sono ottime, ma il futuro non è brillante a causa del diffondersi di processori multicore per PC a baasso prezzo. Ci saranno grossi cambiamenti nell'industria PC nei prossimi cinque anni proprio perché occorre sfruttare il nuovo hardware multicore".

Insomma, PlayStation 3 e XBox 360, secondo Romero, da una parte non si distaccherebbero molto dai tradizionali PC, dall'altra dovrebbero comprendere ulteriori funzionalità di intrattenimento elettronico, proprio come i PC, in modo da interessare un pubblico maggiormente variegato. Inoltre, vi è anche un problema software, visto che ci sono "troppi brutti cloni dei grandi giochi".

"I giocatori hardcore si concentrano su PC o su altre piattaforme simili che sono collegate tramite Wi-Fi, e ciò riguarderà anche il segnale video", continua Romero. Il co-fondatore di id Software, invece, salva Nintendo Wii: "è pensato in maniera ottimale perché non pretende di essere un PC ed è indirizzato più ai giocatori occasionali che ai giocatori hardcore". Potete leggere l'intera intervista su The Adrenaline Vault.

Romero, dopo un recente passato alquanto turbolento, ha fondato Slipgate Ironworks, software house con sede in California. Slipgate Ironworks attualmente è impegnata nello sviluppo di un MMOG, del quale fino ad oggi sono stati rilasciati pochissimi dettagli (vedi qui e qui).

159 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pioss~s4n11 Aprile 2007, 09:57 #1
resta sempre il fatto che una forma di intrattenimento videoludico come la console costa\costerà sempre intorno i 500-600 eur mentre una composizione hw all'avanguardia per il gioco molto di più. C'è anche da dire che rispetto ad anni fa, oggi giorno le console sono molto meno longeve, e questo è un peccato.
Paganetor11 Aprile 2007, 09:58 #2
boh, io il "valore aggiunto" delle console lo vedo più nella struttura "chiusa" (no upgrade hardware) piuttosto che sul costo di acquisto...


è vero che i pc entry level costano relativamente poco, ma non ci gira praticamente nessun gioco nuovo (almeno, non in modo decente ).

io ho dovuto fare la "spesa" col pc perchè mi si è rotto quello vecchio, ma se non avesse ceduto avrei preso una console e mi sarei "sollevato" da tutta una serie di problemi di configurazione, aggiornamento ecc.

morale: per giocare bene col pc devi spendere una cifra parecchio alta (un migliaio di euro) e devi continuare a spendere per tenerlo aggiornato, con le console no... certo, il PC fa tante altre cose, tutto sta a vedere cosa si vuol fare
maeco8411 Aprile 2007, 09:59 #3
Sarebbe bello che i prduttori di videogiochi sfruttassero a pieno i nostri computer, facendo dei giochi magari molto scalabili per chi non ha un gran computer!!!
Paganetor11 Aprile 2007, 09:59 #4
Originariamente inviato da: maeco84
Sarebbe bello che i prduttori di videogiochi sfruttassero a pieno i nostri computer, facendo dei giochi magari molto scalabili per chi non ha un gran computer!!!


con la quantità di hardware (e relativi driver) che ci sono in giro temo sia impossibile...
ErminioF11 Aprile 2007, 10:01 #5
Si e no...ps2 è durata 7 anni, se questo è essere poco longevo...
Probabilmente le prossime dureranno meno, ma anche fossero 5 anni, un pc da gioco non regge nemmeno la metà di questo tempo
killer97811 Aprile 2007, 10:02 #6
Speriamo che la piattaforma PC non continui a perdere terreno nei confronti delle Console!!!

Magari John Romero ha ragione
Andics11 Aprile 2007, 10:02 #7
chissà come mai cerca di spingere i pc.....dite che la sua software house si concentrarà su di essi magari ?

per giocare le console non hanno paragoni....metti il dvd...e giochi...sulla tv...e dal divano!

il pc rimarrà terreno fertile per gli strategici al massimo!
killer97811 Aprile 2007, 10:05 #8
C'è da dire che chi è bravo può tenersi il PC constantemente aggiornato spendendo poco!!

Basta non prendere il Top appena uscito ma attendere pochi mesi e con 200/250€ l'anno si ha sempre un ottima macchina
LELEK6811 Aprile 2007, 10:06 #9
Caro John Rmero, qui gatta ci cova! Cosa c'è sotto? Forse è meglio che stia zitto zitto, perchè sta incominciando a sparare grosso!
pioss~s4n11 Aprile 2007, 10:07 #10
PS3 anche se durasse 5 anni sarebbe superata a livello hw parecchio parecchio presto, mentre il 360 di M$ verrà sostituito da un ipotetico 720 prestino, proprio perchè ora rispetto ad anni fa si corre di più: si pensa sempre meno all'ottimizzazione dei giochi e sempre più ad un hw il più competitivo possibile (sulla carta). Sul fatto che l'hw pc decada prestazionalmente nel giro di 1 anno-2 non c'è dubbio. Hw sfruttato al minimo (e non c'entra nulla il discorso driver), è una questione di puro marketing. Basti pensare alla rosa di cpu e gpu lanciate in un anno solare, un numero pazzesco e con specifiche via via crescenti. Non necessarie, ma di stimolo all'upgrade.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^