Fracture: il nuovo progetto di LucasArts

Fracture: il nuovo progetto di LucasArts

LucasArts annuncia ufficialmente Fracture, gioco d'azione next-gen per XBox 360 e PlayStation 3. Il progetto è affidato a Day 1 Studios.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:13 nel canale Videogames
XboxPlaystationMicrosoftSony
 
LucasArts e Day 1 Studios raggiungevano un accordo di collaborazione nel mese di agosto 2006. Tuttavia, in quella circostanza non rivelarono quale gioco sarebbe stato il frutto di tale accordo. Day 1 Studios è una software house indipendente con base a Chicago che, in passato, si è occupata della versione XBox 360 di F.E.A.R. e di MechAssault 2: Lone Wolf per la prima XBox.

Fracture

Il nuovo gioco è, dunque, Fracture, il quale sarà rilasciato nell'estate del 2008 su PlayStation 3 e XBox 360. Il genere di appartenenza di Fracture è quello dei giochi d'azione in terza persona. E' noto che Fracture sarà ambientato nell'anno 2161, dopo che gli Stati Uniti sono stati coinvolti da ingenti terremoti. Dopo la catastrofe, gli USA si dividono in due nazioni: Atlantic Alliance, alleata con l'Europa; e Republic of Pacifica, alleata con l'Asia.

Dopo anni di tensione, le due nuove nazioni si dichiarano guerra. I giocatori impersonano il soldato dell'Atlantic Alliance, Mason Briggs. Questa fazione è in grado di applicare dei miglioramenti cibernetici ai propri soldati, dei quali trae vantaggio anche lo stesso Briggs. Republic of Pacifica, invece, è abile nelle modificazioni genetiche: i suoi scienziati sono riusciti, infatti, a creare un esercito di supersoldati. Ad ogni modo, entrambe le fazioni sono dotate di tecnologia propria e perseguono speficiche modalità di perfezionamento delle abilità umane dei rispettivi soldati.

Fracture

Le armi possono modificare ampiamente gli ambienti di gioco, in un processo che LucasArts definisce "Terrain Deformation". Briggs può, ad esempio, gettare una granata tettonica per aprire uno squarcio nel terreno e scendere sottoterra o utilizzare granate vortex per sollevare detriti e sabbia e nascondersi così alla vista dei nemici.

"LucasArts vede il gameplay basato sulla simulazione essenziale per l'esperienza di gioco di nuova generazione, e questo è esattamente ciò che possiede Fracture", dichiara Peter Hirschmann, vice presidente della divisione sviluppo progetti di LucasArts. "Day 1 Studios ha compiuto un lavoro fenomenale nel creare una tecnologia realmente di nuova generazione che non solo offre un'ottima grafica ma che riveste un ruolo anche nelle meccaniche del gameplay. Diversamente da molti altri giochi sul mercato, Fracture è semplicemente impossibile sulle console di vecchia generazione".

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CarmackDocet03 Maggio 2007, 11:23 #1

In effetti...

... nel 2161 l'unica nazione con la quale potrebbero non essere entrati in guerra gli USA... sono proprio se stessi :-))))


ciao
ale0bello0pr03 Maggio 2007, 11:26 #2
estate 2008?? cioè quando in poche parole sarà quasi uscita la PS4 ....

http://www.tomshw.it/news.php?newsid=9927
Fx03 Maggio 2007, 11:33 #3
la stessa sony che implicitamente dichiara la ps3 un fallimento e che quindi c'è bisogno al più presto di una ps4?

figo ma lo pagano anche, kutaragi?
ErminioF03 Maggio 2007, 11:34 #4
Più che ps4 parlerei di ps3,5...una versione rivista della attuale, senza cambiare di una virgola le prestazioni (vedasi ps2 e ps2 slim).
Cmq tornando IT, strano che questo gioco non esca anche per pc
jpjcssource03 Maggio 2007, 12:44 #5
La storia è un pò farlocca, speriamo che il resto sia meglio...
Jon_Snow03 Maggio 2007, 13:14 #6
Non è la PS4 è una revisione di quella attuale, una sorta di PS3 "elite". Sarebbe il caso di leggerli gli articoli prima di fare disinformazione...

Comunque questo titolo mi attizza di brutto, che finalmente vediamo un titolo con una iterazione realmente next-gen? Speriamo.
ale0bello0pr03 Maggio 2007, 14:44 #7
Originariamente inviato da: Jon_Snow
Non è la PS4 è una revisione di quella attuale, una sorta di PS3 "elite". Sarebbe il caso di leggerli gli articoli prima di fare disinformazione...

Comunque questo titolo mi attizza di brutto, che finalmente vediamo un titolo con una iterazione realmente next-gen? Speriamo.


io nell'articolo leggo "PS4 not far away"...no "PS3 ELITE not far away"...
Sunriis03 Maggio 2007, 14:56 #8
Originariamente inviato da: ale0bello0pr
io nell'articolo leggo "PS4 not far away"...no "PS3 ELITE not far away"...


non pensiamo che possa essere una mossa nei piani dalla casa nipponica; ma la cronaca è cronaca e come tale la riportiamo.

L'indiscrezione la riporta Smarthouse, con il titolo "Sony PS4 Not Far Away"


prenderei con le dovute pinze tanto il titolo quanto la notizia stessa
Jon_Snow03 Maggio 2007, 15:02 #9
Rettifico gli articoli vanno letti per intero: "[i]Novità? [B][COLOR="Red"]L'hardware non cambia[/COLOR][/B], ma verranno riviste la sezione relativa all'alloggiamento del drive (si parla di hard disk o del drive Blu-Ray?) e per quanto riguarda l'area dedicata ai vari collegamenti. La novità includono anche un'estensiva suite di software per l'amministrazione dei contenuti inviati in streaming alla TV o a una fote Hi Fi.[/i]"

Sarebbe da pazzi per una azienda buttare via 5 anni di ricerca e sviluppo per soli 2 anni di console. Non so nemmeno come si può pensare una cosa del genere. Comunque siamo OT, quindi mi fermo qui.
djbill03 Maggio 2007, 15:15 #10
Originariamente inviato da: Fx
ma lo pagano anche, kutaragi?


No... lo licenziano (anche se nell'articolo dice che si ritira... ma questa è la motiviazione pubblica)

http://webnews.html.it/news/leggi/5...la-playstation/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^