Fortnite ha superato i 20 milioni di giocatori

Fortnite ha superato i 20 milioni di giocatori

Grazie alla spinta della modalità Battle Royale, il titolo multiplayer di Epic Games ha raggiunto un altro traguardo importante

di Davide Spotti pubblicata il , alle 14:01 nel canale Videogames
Epic
 

Epic Games ha annunciato che Fortnite ha raggiunto e superato i venti milioni di giocatori. Buona parte del successo riscosso dal gioco è legato alla modalità Battle Royale, rilasciata gratuitamente su tutte le piattaforme a settembre.

Un dato interessante riguarda la crescita della base utenti, sostanzialmente raddoppiata in meno di un mese. Gli sviluppatori avevano infatti confermato il superamento dei dieci milioni di utenti lo scorso 11 ottobre.

Analogamente a quanto avviene in Playerunknown’s Battlegrounds, la modalità Battle Royale di Fortnite mette 100 giocatori su una mappa di grosse dimensioni. Nel corso della partita gli utenti devono gestire al meglio le proprie abilità di costruzione e di combattimento per avere la meglio sugli avversari, fino a quando non rimarrà in gara soltanto un concorrente.

Il mondo di Fortnite adotta un sistema di generazione procedurale sul quale si innestano elementi puzzle precedentemente progettati, tutto per creare uno scenario di gioco sempre interessante da esplorare. Praticamente ogni elemento presente nel mondo virtuale può essere raccolto per ottenere bottino e materiali, quindi usato per la creazione. L’equipaggiamento necessario è sempre a un passo, quando i componenti da creazione sono nell’inventario. Comprendere come utilizzare le risorse acquisite è la chiave strategica per dominare il mondo di Fortnite.

Qui sotto il trailer celebrativo rilasciato da Epic Games su Twitter.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^