For Honor: Open Beta nella prossima settimana

For Honor: Open Beta nella prossima settimana

La Closed Beta di For Honor ha ottenuto grandi risultati e scalato la classifica su Twitch.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:21 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Ubisoft annuncia che l’Open Beta di For Honor sarà disponibile per tutti i giocatori dal 9 al 12 febbraio su console e PC. Questa versione beta includerà la nuova modalità Eliminazione, un round alla meglio di cinque, quattro contro quattro senza respawn. La modalità Eliminazione si unisce alle altre modalità che saranno disponibili nella Open Beta, tra cui Dominio, Rissa e Duello, e nove eroi giocabili. Al momento dell’uscita, For Honor offrirà la possibilità di scegliere tra dodici eroi giocabili e cinque diverse modalità multiplayer.

For Honor

La Guerra delle Fazioni continuerà nella Open Beta dando a più giocatori la possibilità di combattere per una delle tre fazioni - Cavalieri, Samurai e Vichinghi. Dopo la Closed Beta, i Vichinghi hanno governato la guerra delle Fazioni, che tiene conto delle prestazioni dei giocatori in tutte e tre le piattaforme. Anche se i Vichinghi sono attualmente in testa, Samurai e Cavalieri hanno la possibilità di portare la loro fazione alla vittoria durante l’Open Beta e guadagnare ricompense per l’uscita di For Honor il 14 febbraio 2017.

Martedì 7 febbraio, inoltre, Ubisoft organizzerà una live stream che coinvolgerà alcuni famosi guerrieri come Lauren Cohan, Jason Momoa, Alfie Allen e Demetrious Johnson. La trasmissione inizierà alle 23 e potrà essere seguita a questo indirizzo.

Per altre informazioni su For Honor cliccate qui.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marok01 Febbraio 2017, 15:24 #1
Ho visto dei video di gioco, ma non mi intriga per niente il sistema di controllo, troppo uguale e scriptato come sempre.
Mi ricordo di un vecchissimo gioco di combattimenti in arena in cui il sistema di controllo era qualcosa di revoluzionario, ma che poi non l'ho mai visto usato da nessuna altra parte. Praticamente con il tastierino numerico si muoveva il braccio con la spada in ogni direzione, quindi non c'erano colpi preimpostati, ma dinamici a seconda della sequenza e pressione dei tasti. Mi ricordo che la demo cominciava con il personaggio appeso a testa in giù con una corda ad un piede e sotto degli scheletri con spada. Era impossibile (soprattutto tagliare la corda dal piede), ma se me lo ricordo dopo tutti questi anni qualcosa vorrà dire! Il nome invece mi sfugge proprio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^