For Honor, futuri piani di sviluppo

For Honor, futuri piani di sviluppo

Ubisoft ha rivelato i contenuti della Stagione 3 di For Honor che partirà il 15 agosto. Sono solamente alcuni dei contenuti della nuova roadmap

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:41 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Chiamata “Grudge & Glory”, la nuova stagione introduce due eroi, Highlander e Gladiator, due mappe, un nuovo livello di armature leggendarie e i tornei classificati che porteranno i giocatori a sfidarsi per ottenere delle ricompense. In meno di due settimane “Grudge & Glory” introdurrà una lista significativa di novità in For Honor come si può leggere sull'UbiBlog.

Gli Highlander usano delle spade a due mani di tipo Claymore e si contraddistinguono per l'armatura pesante e per l'efficacia nei contro-attacchi. In fase offensiva riescono a sprigionare attacchi ancora più potenti, ma non sono più in grado di bloccare.

For Honor

I Gladiator, invece, vestono armatura più leggera e portano in battaglia un tridente e uno scudo. Sono molto agili e con tempi di cooldown minori e possono colpire i nemici per stordirli e per attaccarli. Entrambi i nuovi eroi saranno disponibili senza costi aggiuntivi per i titolari del Season Pass a partire dal 15 agosto, mentre gli altri giocatori possono acquistarli per 15 mila Steel a partire dal 22 agosto.

Sentinel e Viking Village sono invece le due nuove mappe che, allo stesso modo dei miglioramenti al gameplay, saranno disponibili per tutti i giocatori dal 15. Non mancheranno aggiustamenti alle meccaniche di gioco per creare un migliore equilibrio tra stili offensivi e difensivi di gioco.

La Stagione 3 è solamente il primo dei miglioramenti pianificati da Ubisoft per For Honor. Il team di sviluppo di Ubisoft Montreal, infatti, sta attualmente lavorando su un'infrastruttura server totalmente nuova. In concomitanza all'implementazione dei server dedicati, rimangono priorità per il team migliorare la stabilità peer-to-peer e il matchmaking. E ci saranno la nuova modalità di gioco 4v4 PvP e una modalità allenamento più completa sia per i nuovi giocatori che per i veterani, permetterà loro di affinare le proprie abilità prima di affrontare il campo di battaglia.

"Questi cambiamenti imminenti si basano su più di cinque mesi di supporto post-lancio, che include aggiornamenti, migliorie all’esperienza dei giocatori e l’uscita di nuovi contenuti", dice Ubisoft, che sta cercando di capire come rivitalizzare il suo gioco sui duelli che era partito con ben altre premesse.

In For Honor i giocatori vestono i panni dei guerrieri di tre grandi fazioni: gli arditi cavalieri, i brutali vichinghi e i mortali samurai, combattendo fino alla morte in una serie di campi di battaglia intensi e realistici. L’Arte della Guerra, l’innovativo sistema di combattimento di For Honor garantisce un controllo totale dei propri guerrieri.

For Honor

Cliccare per ingrandire l'immagine
0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^