Folding@Home nel Guinness dei primati grazie a PlayStation 3

Folding@Home nel Guinness dei primati grazie a PlayStation 3

Folding@Home entra nel Guinness dei primati grazie a PlayStation 3. Raggiunto il traguardo del petaflop e un totale di 670.000 utenti registrati al network Folding@Home.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:28 nel canale Videogames
PlaystationSony
 
Folding@Home, grazie in larga parte a PlayStation 3, entra nel Guinness dei primati. Folding@Home utilizza la potenza di calcolo del network costituito dalle PlayStation 3 degli utenti che aderiscono all'iniziativa per elaborare il folding delle proteine. Nel settembre scorso Sony annunciava, infatti, di aver raggiunto il traguardo del petaflop (vedi qui).

Gli utenti registrati al programma Folding@Home sono 670.000. Folding@Home è realizzato con la collaborazione dell'università di Stanford. Il programma è stato lanciato nello scorso marzo ed è costruito intorno alle caratteristiche hardware della console e soprattutto del processore Cell.

"Il fatto che Folding@Home faccia parte del Guinness dei primati come sistema distribuito più potente del mondo riflette la straordinaria partecipazione tra giocatori e consumatori e per questo siamo molto soddisfatti", ha dichiarato Vijay Pande, professore associato di Chimica all'Università di Stanford e direttore del progetto. "Senza il programma non avremmo potuto fare i miglioramenti che invece abbiamo registrato negli ultimi mesi".

"Il fatto che PS3 abbia avuto un ruolo così importante per il traguardo raggiunto da Folding@Home è veramente incredibile", dichiara Masayuki Chatani, Executive Vice President & Chief Technology Officer, Technology Platform di Sony Computer Entertainment. "Questo record evidenzia la potenza di PS3 e il contributo che ha dato al network Folding@Home e, cosa più importante, alla ricerca scientifica".

58 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor07 Novembre 2007, 15:31 #1
sì, tutto bello.... ma ci si gioca con la PS3 o si scaccola?
Lev1athan07 Novembre 2007, 15:36 #2
Attendo con ansia che venga implementato in BOINC
Davis507 Novembre 2007, 15:42 #3
potri mettere i miei tarzanelli in cluster... chissa' se almeno a livello di odore ottengo risultati migliori di questi! Piu' che altro... l'apporto di proteine e' nettamente migliore!


Gurzo200707 Novembre 2007, 15:44 #4
più ke potenza ps3 direi potenza della cpu vettoriale cell...per quel tipo di calcolo è una manna dal cielo

speriamo ke oltre ai calcoli vettoriali scientifici la potenza del cell venga impiegato anke per i giochi... staremo a vedere...
4ss0.n307 Novembre 2007, 15:44 #5
almeno così la ps3 ha un senso
Pier de Notrix07 Novembre 2007, 15:59 #6
e così si scoprì che usavano il progetto Folding @ Home per decriptare messaggi militari russi e cinesi...
dotlinux07 Novembre 2007, 16:09 #7
Marketing come al solito
K7-50007 Novembre 2007, 16:20 #8
dotlinux, allora se trovano qualcosa con quella proteina tu ti fai da parte e non ti curi... così fai marketing inverso.

Che cacchio di commento.


Cosa devono fare, dire che ps3 fa cagare e trovarsi senza folding?

Invece di criticare e stare a guardare, partecipate, se non vi va almeno non rompete a chi lo fa.
LELEK6807 Novembre 2007, 16:24 #9
Vedo commenti molto costruttivi su un'iniziativa molto utile che esula dal discorso giochi! Complimenti!
PsyCloud07 Novembre 2007, 16:31 #10
Alla fine la PS3 è un cluster-server con funzionalità multimediali.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^