Fatturato triplicato per lo studio di Clash of Clans

Fatturato triplicato per lo studio di Clash of Clans

La software house finlandese ha rivelato risultati finanziari record per il 2014, segno dell'inarrestabile crescita dei suoi giochi, Clash of Clans in primis.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:31 nel canale Videogames
 

È un'ulteriore conferma dello strabiliante periodo di forma di Clash of Clans, che rimane uno dei giochi più popolari per dispositivo portatile e uno dei più remunerativi grazie all'aggressiva presenza di acquisti in-app. Insieme a Hay Day e Boom Beach, ha aiutato Supercell a registrare un fatturato record nel 2014, di tre volte superiore a quello dell'anno precedente.

Clash of Clans

Le vendite nel 2014, infatti, si sono attestate sul miliardo e mezzo di euro, contro i 515 milioni dell'anno precedente. Gli utili crescono dai 267 milioni del 2013 ai 565 milioni del 2014.

Dal 2012, d'altronde, Clash of Clans è l'applicazione più remunerativa quasi ogni giorno sia su iOS che su Google Play. In questo momento è il punto di riferimento per un mercato che può raggiungere un volume di 30 miliardi di dollari entro la fine dell'anno. Una cifra considerevole se si considera che quello dei giochi per console si attesta sui 50 miliardi di dollari circa.

Naturalmente il merito non va assegnato al solo Clash of Clans, visto che gli altri due titoli Supercell occupano dei posti rilevanti nella classifica delle 20 app più remunerative. Supercell non ha altri giochi attivi al momento, avendo cassato tutti gli altri progetti ultimati e gli altri in corso e preferito puntare esclusivamente sui giochi più competitivi.

Lo studio finlandese, infatti, rimane concentrato sull'aggiornamento dei titoli attivi, rilasciando tra le 10 e le 15 patch all'anno per ognuno di loro. Nonostante gli ingenti introiti, Supercell rimane uno studio molto piccolo, con soli 150 impiegati. Questo è un fattore che consente a Supercell di avere vantaggi importanti sui rivali, mantenendo lo sviluppo agile e l'organizzazione societaria snella. In confronto, King, lo studio di Candy Crush Saga, conta uno staff di 1.200 impiegati. Il fatturato di King è superiore di 1,45 volte rispetto a quello di Supercell, attestandosi sui 2,26 milioni di dollari.

King nell'ultimo periodo ha cercato di differenziare il business da quella che fino a oggi è l'unica risorsa a disposizione del publisher britannico, ovvero Candy Crush. Ed è probabilmente quello che dovranno pensare anche in Supercell: ovvero, si potrà sempre contare su Clash of Clans o prima o poi servirà qualcosa di effettivamente innovativo?

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dr.strange26 Marzo 2015, 21:45 #1
150, 1200 persone per fare giochi che fino a qualche anno fa richiedevano 1 o 2 persone al massimo?
Zenida27 Marzo 2015, 01:24 #2
1200 persone per candy crush???


PS: Vendo il mio villaggio su CoC lv91... ormai neanche al bagno lo apro più xD
Ton90maz28 Marzo 2015, 19:04 #3
Municipio di livello 8, mai una lira spesa.


Sto cesso di "gioco" ogni giorno diventa sempre peggio, ingiocabile e ingestibile, sempre più noioso e lento. Sempre più difficile trovare villaggi decenti, sempre più facile farsi fottere 650000 di elisir, 650000 di oro e 4000 di elisir nero al giorno.


Ormai non è più divertente neanche al cesso.
nicola9129 Marzo 2015, 18:38 #4
Aggressiva presenza di acquisti in app???? Dove???
E' uno dei pochissimissimi giochi free to play che non richiede il minimo esborso in denaro... Uff con le cavolate...
Zenida30 Marzo 2015, 17:55 #5
Originariamente inviato da: nicola91
Aggressiva presenza di acquisti in app???? Dove???
E' uno dei pochissimissimi giochi free to play che non richiede il minimo esborso in denaro... Uff con le cavolate...


Non so da quanto ci giochi tu, ma io ormai per qualsiasi cosa devo spendere almeno 5-6M di risorse... E non pensare che più sali di livello più guadagni perché non è vero... Anzi inizierai a guadagnare anche meno perché i villi più bassi non ti daranno più nulla e quelli più alti spesso o sono barboni o troppo forti per rubare tutte le risorse.

Insomma alla lunga ti spingono (e neanche troppo velatamente) a spendere denaro perché non ce la fai a reggere il ritmo.

PS: fin'ora non ho cacciato un cent, infatti faccio un nuovo upgrade una volta ogni morte di papa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^