Fallout 4, secondo DLC in arrivo la prossima settimana

Fallout 4, secondo DLC in arrivo la prossima settimana

Con questo nuovo contenuto aggiuntivo i giocatori avranno modo di mettere a punto delle gabbie per imprigionare le creature. In seguito si potrà decidere se addestrarle oppure farle combattere all'interno di apposite arene.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 07:01 nel canale Videogames
BethesdaFallout
 

Bethesda ha annunciato che il secondo DLC di Fallout 4, intitolato Wasteland Workshop, arriverà su PlayStation 4, Xbox One e PC il 12 aprile al prezzo di 4.99 euro. Con questo nuovo contenuto aggiuntivo i giocatori avranno modo di mettere a punto delle gabbie per poi imprigionare le creature senza doverle uccidere. In seguito si potrà decidere se addestrarle oppure farle combattere, tra di loro o contro un avversario umano, all’interno di apposite arene.

Nome immagine

Allo stesso tempo verranno introdotte una nuova serie di opzioni per il design degli insediamenti, tra cui neon di vari colori, cassette delle lettere e molto altro. Wasteland Workshop è incluso nel Season Pass e rappresenta un anticipo dei contenuti che saranno lanciati all’interno di Far Harbour, espansione prevista per il mese di maggio.

Il primo contenuto scaricabile, intitolato Automatron, è invece disponibile dallo scorso 23 marzo. In Automatron, il misterioso Meccanista ha scatenato un'orda di malvagi robot nel Commonwealth, incluso il temibile Cerebrobot. Bisogna trovarli e recuperare le loro parti per costruire e modificare dei personali compagni robotici. Le modifiche sono innumerevoli: arti, armature, abilità e armi, come ad esempio la nuova pistola elettrica. Si possono personalizzare anche colore e voce del robot.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^