Fallout 4: il supporto per le mod inizierà ad aprile su PC

Fallout 4: il supporto per le mod inizierà ad aprile su PC

Gli utenti in possesso delle versioni console dovranno invece avere un po' di pazienza in più. Prossimamente esordirà su PC anche la Survival Mode.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:31 nel canale Videogames
BethesdaFallout
 

Bethesda ha confermato che il supporto per le mod di Fallout 4 esordirà su PC nel mese di aprile, mentre i giocatori in possesso delle versioni console dovranno pazientare un po’ più a lungo. La conferma è giunta dal game director Todd Howard, nell’ambito di un’intervista rilasciata al magazine statunitense Game Informer. Il lancio delle mod avverrà quindi a cavallo tra la pubblicazione del primo e del secondo DLC, intitolati Automatron e Wasteland Workshop.

Nome immagine

“Vogliamo proporlo su PC e renderlo funzionante. In aprile. Tutto questo materiale sarà pubblicato su PC. Ciò avverrà probabilmente con almeno un mese di anticipo rispetto a Xbox One e con due mesi di anticipo rispetto alla versione PlayStation 4”, ha aggiunto Howard.

Presto i giocatori PC avranno anche modo di testare la Survival Mode, sebbene Howard abbia fatto presente che questi contenuti hanno ricevuto svariati cambiamenti in corso d’opera e potrebbero richiedere ancora un po’ di tempo prima di essere portati a termine. Nell’ambito della medesima intervista è stato inoltre confermato che le vendite dell’edizione digitale di Fallout 4 sono state decisamente superiori rispetto alla controparte retail nel giorno di lancio. Per ulteriori informazioni su Fallout 4 vi invitiamo a leggere la nostra recensione.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13524 Febbraio 2016, 08:52 #1
e la modalita sopravvivenza che ho gia fatto io mesi fa cosa era?
radeon_snorky24 Febbraio 2016, 08:57 #2
Originariamente inviato da: al135
e la modalita sopravvivenza che ho gia fatto io mesi fa cosa era?


questa nuova modalità influisce sulla "stanchezza" del personaggio, ti OBBLIGA a mangiare e dormire oltre a altre cosucce...

la difficoltà survival del gioco originale influiva "solo" sulla difficoltà nell'affrontare i nemici e nel trovare oggetti unici
riuzasan24 Febbraio 2016, 09:07 #3
Malattie, stanchezza, fame, sete etc etc
Aumenteranno un po il lore, ma resta alla fine un gioco con una trama/sviluppo/finale mediocre. E lo dice uno che sta a liv 92 con tutti gli insediamenti l 90% di happiness e che la note si sogna Preston -.-

Peccato, davvero peccato. Se avessero rese più epiche le ultime fasi, un pò più CORPOSI i personaggi di contorno, sarebbe stato davvero un gioco che poteva giocarsela, su piani diversi, con The Witcher 3.

Messo così è un bel Lego Costruction in a Postnuclear Wasteland, con una storiella da seguire ogni tanto.
radeon_snorky24 Febbraio 2016, 09:23 #4
Originariamente inviato da: riuzasan
Malattie, stanchezza, fame, sete etc etc
Aumenteranno un po il lore, ma resta alla fine un gioco con una trama/sviluppo/finale mediocre. E lo dice uno che sta a liv 92 con tutti gli insediamenti l 90% di happiness e che la note si sogna Preston -.-

Peccato, davvero peccato. Se avessero rese più epiche le ultime fasi, un pò più CORPOSI i personaggi di contorno, sarebbe stato davvero un gioco che poteva giocarsela, su piani diversi, con The Witcher 3.

Messo così è un bel Lego Costruction in a Postnuclear Wasteland, con una storiella da seguire ogni tanto.

io erano secoli che non giocavo... con questo mi sto divertendo parecchio, alcuni personaggi/storie sono molto interessanti e probabilmente andavano sviluppate di più e meglio... ma forse è un discorso "fisiologico"... ormai per far cassa i dlc sono lì per questo, migliora qui, sviluppa là... e alla fine un gioco lo paghi 100 e passa euro
tornando IT... mi sa che la survival mode non fa per me, son troppo niubbo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^