Fallout 4: come si installano le mod

Fallout 4: come si installano le mod

Molti giocatori sono già riusciti a completare la storia principale di Fallout 4 e, benché ci siano molte attività facoltative da svolgere, potrebbe essere già giunto il momento di installare le prime mod.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:18 nel canale Videogames
BethesdaFallout
 

I mod tools ufficiali Bethesda arriveranno solamente nel 2016 e funzioneranno unicamente con la versione PC del gioco, ma questo non ha impedito ai modder di fare già degli esperimenti agendo direttamente sui file di gioco. Alcune delle mod già molto popolari modificano il sistema di dialogo, rendono la mappa più leggibile, introducono suoni e personaggi migliorati, incidono sull'intelligenza artificiale, e così via.

Fallout 4

Ad esempio la mod sulle opzioni di dialogo consente di sapere nel dettaglio cosa dirà il personaggio, invece che leggere una perifrasi. Quella per la mappa evidenzia le strade percorribili in maniera più chiara rispetto all'impostazione di default. E c'è una mod che costringe il personaggio ad abbassare l'arma quando non spara, perché non è realistico che la tenga sempre puntata in tutti i mumenti di gioco. Sono tutti esempi di come la community voglia attivamente aiutare Bethesda a migliorare il più possibile Fallout 4, contribuendo anche alla risoluzione dei bug che ci sono ancora nell'enorme rpg appena uscito.

Come potete vedere anche nei filmati sottostanti, si possono installare mod facendo ricorso al sito Nexus Mods. Dopo aver scaricato il file .rar con la mod bisogna scompattarlo all'interno della cartella in cui è installato Fallout 4, tipicamente "C:\Program Files (x86)\Steam\steamapps\common". I file vanno messi nella sotto-cartella "Data". Ma non basta, perché bisogna abilitare Fallout 4 in modo che sia in grado di processare le mod.

Per farlo cercate il file Fallout4.ini, che di default si trova nella cartella "C:\Users\*USERNAME*\Documents\my games\Fallout4". All'interno del file, cercate la stringa “sResourceDataDirsFinal=STRINGS\” e aggiungete il nome della cartella che è stata creata in "Data". Ogni mod, infatti, introduce in questa location una sotto-cartella, che può essere ad esempio "Meshes". In questo caso, quindi, la stringa prima citata diventerebbe “sResourceDataDirsFinal=STRINGS\, MESHES\”. Salvate il file e lanciate Fallout 4: se avete fatto tutto correttamente, la vostra mod sarà disponibile per il gioco.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
iutuber24 Novembre 2015, 17:40 #1
a quando un bel Hd Texture Pack da 30 GB? quella grafica di dieci anni fa in fallout 4 nun se pò guardà
Baboo8525 Novembre 2015, 10:28 #2
Ma godetevelo un po' prima di moddarlo...

Originariamente inviato da: iutuber
a quando un bel Hd Texture Pack da 30 GB? quella grafica di dieci anni fa in fallout 4 nun se pò guardà


Ma anche qui non smetti di trollare?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^