Fallout 4: arriva supporto alle mod

Fallout 4: arriva supporto alle mod

Uno dei principali rilasci del 2015 beneficerà di una caratteristica che molti giocatori PC (ma anche console) si sarebbero aspettati già nel momento del lancio.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:36 nel canale Videogames
BethesdaFallout
 

La nuova versione beta di Fallout 4 contempla il supporto completo alle mod, già promesso da Bethesda. Il Fallout 4 Creation Kit consente ai giocatori di creare nuovi oggetti di gioco come personaggi, armi, quest, elementi dello scenario e altro ancora, allo scopo di rendere ancora più variegata l'esperienza nella Zona Contaminata.

Fallout 4

La particolarità di questo supporto riguarda il fatto che, oltre ad essere disponibile sulla piattaforma PC, presto arriverà anche su PS4 e Xbox One. I giocatori dovranno mandare a Bethesda le loro creazioni per ottenere una possibilità di vedere i propri contenuti dentro Fallout 4. È una delle prime volte che un titolo così importante riceve il supporto alle mod anche su console.

Il Creation Kit per Xbox One arriverà a maggio e quello per PS4 a giugno. "C'è ancora del lavoro da fare, ma speriamo che i modding tools cambino il gaming su console così come hanno fatto su PC", si legge in un comunicato di Bethesda.

C'è un altro cambiamento rispetto al passato: se fino a Skyrim i giocatori dovevano scaricare le creazioni degli utenti da siti di terze parti e poi importarle all'interno dei giochi, adesso si fa tutto all'interno di Fallout 4. Dal client di gioco è possibile selezionare la mod desiderata e installarla in automatico. Una funzionalità indispensabile su console, ma che anche su PC può dare importanti benefici.

Per scaricare il Creation Kit occorre premere con il tasto destro del mouse sulla voce Fallout 4 all'interno della libreria giochi di Steam e recarsi nelle impostazioni. Dal menù a tendina all'interno dell'etichetta "Beta" poi selezionare proprio la versione beta di Fallout 4.

Infine, per evidenziare il potenziale dei nuovi strumenti Bethesda ha rilasciato il seguente video, che mostra come sia possibile creare un mech che in certe parti ricorda un cavallo degli Elder Scrolls.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^