Fable Legends sarà free-to-play

Fable Legends sarà free-to-play

Lionhead Studios ha annunciato che l'incarnazione multiplayer di Fable con Unreal Engine 4 sarà free-to-play: 'potrete giocarlo dall'inizio alla fine senza spendere un centesimo'.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Il titolo multiplayer annunciato all'E3 2014, e attualmente in fase di sviluppo presso Lionhead Studios, sarà free-to-play, come si può leggere sul sito ufficiale del gioco. Questo vuol dire che i giocatori potranno accedere liberamente a tutta la storyline e alle quest di questo titolo multiplayer 4 vs 1.

Fable Legends

"Potrete giocare Fable Legends dall'inizio alla fine senza spendere un centesimo", dice David Eckelberry, game director di Lionhead. "Questo vuol dire che avrete accesso all'intera storyline di Fable Legends e a tutte le quest che rilasceremo quest'anno e dopo".

Come guadagneranno allora Microsoft e Lionhead? Qualsiasi oggetto di equipaggiamento che renda gli eroi o le creature sotto il loro controllo più potenti potrà essere acquistato con l'argento, spiegano gli sviluppatori. E l'argento si guadagnerà semplicemente giocando. "Tutto quello che ha un impatto sul gameplay potrà essere ottenuto giocando", puntualizzano.

Ma in Fable Legends ci sarà anche una valuta ottenibile con denaro reale. Si tratta dell'oro, che potrà essere utilizzato per acquistare gli oggetti di equipaggiamento che possono essere acquistati anche in argento.

In Fable Legends quattro personaggi collaborano tra di loro, e ognuno di essi ha un ruolo ben preciso. Un altro giocatore può assumere i panni del cattivo, decidere dove far comparire i mostri e quali devono essere i loro attacchi. Il tutto attraverso una visuale isometrica allestita appositamente per lui.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bizzy8928 Febbraio 2015, 13:49 #1
Altro brand condannato a morte.
PhoEniX-VooDoo28 Febbraio 2015, 14:41 #2
o sono scemi o sono piu che sicuri che ogni giocatore attivo acquisterà almeno l'equivalente del prezzo che avrebbe il gioco se non fosse FTP, almeno in media.

poi sarebbe bello sapere la relazione di valore che c'e tra l'argento guadagnato in gioco, l'oro comprato e rispettivamente il tempo necessario per guadagnare quell'argento...
Avatar028 Febbraio 2015, 15:49 #3
Storyline in multiplayer ? Cos' è un mmorpg ?
monster.fx28 Febbraio 2015, 16:42 #4
Non ho mai giocato a Fable, pur avendomi incuriosito a suo tempo(entrambi i capitoli), ma free to play non è proprio così . Pay to win ... paghi per ottenere oro e cambiarlo in argento(tanto) e comprare super armi o armature ... chi gioca free to play immagino che per ottenere un quantitativo decente di argento si deve smenare.

Ma ho letto bene io nell'anteprima del video e alla fine minuto 2.11 ... WINDOWS 10!!! Cioè se io ho Windows8.1 Pro x64(non sarà il mio caso) non potrò giocare?

Apprezzo quanto MS stia facendo per migrare all'ecosistema Windows/Windows Phone , ma limitare ora anche i giochi ...
PyЯamid Head28 Febbraio 2015, 18:54 #5
La facciamo una petizione contro i MOBA che stanno iniziando a rompere seriamente i c****oni?

Esistono svariati titoli validi per quanto riguarda il settore competitivo, giocate in ESL a quelli e basta, non è che adesso il multiplayer online deve diventare come la Champions League.
ice_v02 Marzo 2015, 07:47 #6
Ma questo fable non è esclusiva win10? Io avevo capito cosi.
Petardo23804 Marzo 2015, 19:29 #7
evvai, rendiamo subito un bel gioco P2W già da subito, così gli appassionati di Mastercard saranno belli fieri con l'armatura piùmmegliodelmondo, mentre i giocatori occasionali delle amebe senza neanche le mutande . . . si, divertente mi dicono . . . . .

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^