Fable III supporterà Project Natal

Fable III supporterà Project Natal

Arriva la conferma ufficiale del supporto alla nuova periferica per XBox 360 nel prossimo gioco di ruolo di Lionhead Studios.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:02 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Peter Molyneux, fondatore e direttore di Lionhead Studios, ha confermato ufficialmente che il suo prossimo gioco, Fable III, supporterà Project Natal, la nuova periferica con sensore di movimento per XBox 360. La conferma arriva dalla conferenza che Molyneux ha tenuto ieri a Londra nella sede di British Academy of Film and Television Arts (Bafta), ovvero l'organizzazione britannica che premia annualmente opere cinematografiche, televisive e interattive.

Questa notizia era stata anticipata da tempo da diverse indiscrezioni. Per il momento, tuttavia, non è noto come sarà sfruttata la nuova periferica. In passato si è detto che Project Natal richiede che una parte del codice sia dedicato al supporto della periferica, il che rende difficile adattare i giochi già esistenti. Fable III, invece, sarà nativamente costruito in modo da sfruttare Project Natal.

Fable III è stato annunciato per la prima volta nello scorso agosto, in occasione del GamesCom. Il giocatore impersona il figlio dell'eroe di Fable II e nella prima parte del gioco conduce una ribellione contro l'attuale governo tirannico. Durante le sue missioni si imbatte in ingiustizie che può annotare in modo da fare delle promesse agli uomini che sono fedeli. Quando avrà il potere portà decidere se mantenere queste promesse o se eluderle.

Fable III si basa sulle scelte e sulle consequenze a queste scelte. Il giocatore, infatti, può influire su sé stesso, ma anche sul mondo di gioco e sui suoi sudditi. Il re può decidere quando giudicare il suo popolo e come giudicarlo. Attraverso un complesso sistema di gestione delle emozioni, inoltre, può stabilire un certo tipo di rapporto piuttosto che un altro con ciascuno dei suoi sudditi.

Sarà rilasciato nel corso del 2010 solo nel formato XBox 360. Ulteriori informazioni si trovano qui.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
keglevich22 Ottobre 2009, 09:32 #1
per me con questo sistema di controllo si rischia un eccessiva semplificazione del gameplay...speriamo riescano a bilanciarlo bene.
int main ()22 Ottobre 2009, 09:48 #2
prima di pensare a questo, spera che non esca fuori una porcheria come il 2........dove il cattivo finale muore cm niente....... è stato davvero patetico il 2 >_< e dire che pensando fosse come il leggendario last chapter l'ho preso in ed. limitata
TheInvisible22 Ottobre 2009, 09:51 #3
Ciao,
a me le cose in cui mi divertivo di più era le magie.

Ciao e Buona giornata
Lwyrn22 Ottobre 2009, 10:03 #4
Originariamente inviato da: int main ()
prima di pensare a questo, spera che non esca fuori una porcheria come il 2........dove il cattivo finale muore cm niente....... è stato davvero patetico il 2 >_< e dire che pensando fosse come il leggendario last chapter l'ho preso in ed. limitata


nuuu, spoiler
Pikazul22 Ottobre 2009, 10:10 #5
Gosh! Non l'avrei mai immaginato!
int main ()22 Ottobre 2009, 10:18 #6
Originariamente inviato da: Lwyrn
nuuu, spoiler


se spoiler dopo 1 anno -.-
Lwyrn22 Ottobre 2009, 10:40 #7
Originariamente inviato da: int main ()
se spoiler dopo 1 anno -.-


Io ancora non l'ho iniziato, è nel cassetto che aspetta
int main ()22 Ottobre 2009, 10:51 #8
Originariamente inviato da: Lwyrn
Io ancora non l'ho iniziato, è nel cassetto che aspetta


se certo
Lwyrn22 Ottobre 2009, 10:58 #9
Originariamente inviato da: int main ()
se certo


Sono serio come una capra

Comunque non vedo l'ora di provare questo Natal... chissà se funzionerà bene come il famoso video del lancio
filippo198022 Ottobre 2009, 11:38 #10
@ lwirn:
scusa la curiosità, ma che ci fai con un gioco nel cassetto?
Io appena compro un gioco lo DEVO provare... poi potrebbe venirmi a noia ma mica lo lascio nel cassetto a fare la muffa senza neanche averlo provato...
Non ricordo bene la storia del primo, ma se non sbaglio lì potevi scegliere fin dall'inizio da che parte stare mentre quì, da quel che si legge, sembra che ci sia una prima parte in cui volente o nolente si debba fare del bene (combattere una tirannia) per poi decidere se sostituirla con un'altra o gestire il potere con benevolenza... Boh... oltre al fatto che questa seconda parte mi sembra più strategica che RPG/action...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^