Ex boss PlayStation Phil Harrison adesso in Microsoft

Ex boss PlayStation Phil Harrison adesso in Microsoft

Il precedente dirigente di Sony Computer Entertainment raggiunge adesso la divisione Xbox, dopo le dimissioni di Peter Molyneux.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:28 nel canale Videogames
SonyMicrosoftXboxPlaystation
 

Un annuncio che ha destato scalpore presso gli addetti ai lavori: Phil Harrison, colui che ha lavorando negli organi dirigenziali di Sony e Atari, fa adesso parte della divisione Xbox di Microsoft. Se i giornalisti hanno ancora negli occhi le sue presentazioni dei dispositivi PlayStation, dovranno presto abituarsi a vederlo con una Xbox fra le mani.

Phil Harrison

L'annuncio segue le dimissioni di Peter Molyneux, l'ex CEO di Lionhead Studios, la sussidiaria della stessa Microsoft, di cui abbiamo riferito qui.

Phil Harrison ha una lunga storia in Sony, visto che ha lavorato per il colosso nipponico per più di 15 anni e, come detto, è stato protagonista sul palco dell'E3 e di altre fiere, in concomitanza con gli annunci dei più importanti dispositivi PlayStation. Ad esempio, è stato lui a presentare per la prima volta PlayStation 3. Nel 2008 ha lasciato Sony per raggiungere Atari, e successivamente ha lavorato per London Venture Partners, società che si occupa di investimenti in ambito videoludico.

Harrison per Microsoft guiderà l'organizzazione Microsoft Studios European e supervisionerà il lavoro degli studio britannici Lionhead Studios, Soho Productions e Rare. La posizione di Harrison è corporate vice president at the Interactive Entertainment Business (IEB). Microsoft si aspetta che Harrison influenzi le prestazioni della divisione europea di Microsoft, "portando nuove rilevanti esperienze di intrattenimento, sia per il presente che per il futuro".

"Sono molto contento di far parte del senior team di Microsoft in un momento così cruciale per la nostra industria", aggiunge Harrison. "Sono molto impressionato dalla visione a lungo termine della compagnia per contribuire alla crescita del mercato dell'intrattenimento elettronico con persone di talento, tecnologia e risorse adeguate agli obiettivi".

"Siamo onorati di avere Phil con noi. Ci consentirà sicuramente di migliorare il livello di talento dei nostri studi", dice Phil Spencer, Microsoft Studios corporate VP. "Phil è uno dei veri visionari della nostra industria, e la sua esperienza nel supervisionare gli studi e i profondi rapporti che ha con le figure chiave del settore lo rendono la persona ideale per la nostra organizzazione in Europa".

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tatsuya14 Marzo 2012, 11:13 #1
Il campionato mondiale di salto della sedia è cominciato
sonountoro14 Marzo 2012, 13:04 #2
L'eloquenza fine a se stessa aiuta indubbiamente a vendere... però gradirei anche dei contenuti realizzabili, non le millanterie in stile Poject Natal o le cialtronate di molyneuxiana memoria. Parlo da possessore di xbox360 dal DAY1 e ritengo che l'unica mia fortuna ormai siano i titoli multipiattaforma; appena scende di prezzo farò mia una ps3.
bubbl415 Marzo 2012, 08:51 #3
Originariamente inviato da: sonountoro
le millanterie in stile Poject Natal


Per quale motivo ti sembra una millanteria, se posso chiedere?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^