Epic e Mozilla portano Unreal Engine 4 dentro Firefox

Epic e Mozilla portano Unreal Engine 4 dentro Firefox

I giochi web-based sono considerati come cittadini di seconda classe nel mondo del gaming. Ma Epic e Mozilla vogliono cambiare le cose.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:41 nel canale Videogames
FirefoxMozillaEpic
 

Epic Games ha adattato la sua tecnologia di nuova generazione Unreal Engine 4 in modo che funzioni anche all'interno del browser web senza richiedere agli utenti l'installazione di un plug-in esterno. Ha collaborato con Mozilla per raggiungere questo obiettivo, e le due software house hanno rilasciato il trailer che vedete in questa pagina con il "primo assaggio" della nuova tecnologia.

Monster Madness

Il video mostra la tech demo Epic Soul e serve da antipasto a tutte le novità riguardanti Unreal Engine 4 che Epic annuncerà nel corso del Game Developers Conference della prossima settimana. "Siamo rimasti colpiti da ciò che era in grado di fare Mozilla Firefox con Unreal Engine 3 e così non abbiamo avuto alcuna esitazione nel rifare la stessa cosa con Unreal Engine 4", ha detto Tim Sweeney, CEO e anima tecnica di Epic.

"Crediamo che il web abbia un ruolo cruciale nello sviluppo del media videoludico, e Mozilla ha dimostrato grande interesse affinché ciò si avveri".

Il motore gira sul browser utilizzando Ams.js, un sottoinsieme di JavaScript facilmente compilabile. Ams.js non fa molto altro che convertire il codice C++ in JavaScript, offrendo agli sviluppatori un'alternativa molto valida ai vari HTML5 e Unity, con cui oggi viene sviluppata la maggior parte dei giochi per web browser.

"Ogni browser moderno può far girare contenuti Ams.js, ma le ottimizzazioni specifiche attualmente presenti in Firefox garantiscono l'esperienza più consistente e fluida", sottolinea Mozilla.

"Questa tecnologia permette agli utenti di passare al volo da un gioco all'altro tramite un collegamento web, e i giochi sono ormai indistinguibili da quelli che normalmente vanno scaricati e installati", aggiunge Brendan Eich, CTO e SVP of Engineering di Mozilla.

Mozilla annuncia che le prestazioni del modulo Ams.js sono migliorate di circa il doppio rispetto allo scorso anno e da cinque a dieci volte rispetto al lancio del gaming su browser web. Le prestazioni dei giochi Ams.js sono inferiori di 1,5 volte rispetto a quelle delle applicazioni nantive secondo i dati di Mozilla.

Il gaming sul web browser è abitudine sempre più diffusa presso i giocatori, al punto che secondo un recente sondaggio il 52% degli americani preferisce questa piattaforma, il che la rende ancor più popolare rispetto alle stesse console.

La collaborazione tra Mozilla ed Epic è iniziata già con Unreal Engine 3, e il primo titolo con questo motore commercializzato sul web è stato Monster Madness, creato dallo sviluppatore di Dungeon Defenders, Trendy Entertainment, e dalla sua sussidiaria Nom Nom Games.

La prima versione di Monster Madness non è altro che un porting diretto dell'applicazione nativa, ma Nom Nom Games sta adesso lavorando su una versione esplicitamente progettata per il browser. Questa andrà online entro la fine del Gdc e sarà periodicamente aggiornata sia dal punto di vista tecnico che dei contenuti. Si tratta di un RPG multiplayer online basato su Unreal Engine 3 e sviluppato con asm.js, Emscripten e WebGL.

Mozilla intende fare molto rumore all'ormai imminente Gdc e nei suoi panel tratterà di gaming su web sia in accezione desktop che mobile, con l'obiettivo di far diventare questa forma di gaming quella di riferimento.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bancodeipugni13 Marzo 2014, 14:58 #1
quindi quanti GB ram occuperà la nuova versione ?
Zenida15 Marzo 2014, 00:48 #2
.... Beh un pro ci sarebbe.... di regola questo dovrebbe essere un vero cross platform come si deve, tanto da portare un ampio parco titoli (qualora si affermasse davvero il browser gaming) anche su piattaforme oggi un pò scarne, come linux o altri sistemi operativi sui quali girano giusto 3-4 titoli
bancodeipugni15 Marzo 2014, 11:50 #3
si ma integrarlo a livello di engine porta alle conseguenze di cui sopra: almeno disattivabile modularizzato
se a uno non interessa perché tirarsi dietro risorse occupate ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^