Enemy Territory: Quake Wars su PlayStation 3 e XBox 360

Enemy Territory: Quake Wars su PlayStation 3 e XBox 360

Activision e id Software annunciano ufficialmente le versioni destinate alle console di nuova generazione dell'attesissimo sparatutto multiplayer con tecnologia MegaTexture.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:57 nel canale Videogames
XboxPlaystationActivisionMicrosoftSony
 
Activision e id Software hanno annunciato che Enemy Territory: Quake Wars, sparatutto multiplayer già previsto su PC, verrà rilasciato anche nelle versioni PlayStation 3 e XBox 360. Mentre il gioco per PC è sviluppato da Splash Damage, quello PS3 sarà affidato a Z-Axis, mentre della controparte XBox 360 se ne occuperà Nerve Software. Ovviamente, id Software manterrà il ruolo di produttore esecutivo di tutte e tre le versioni del gioco.

“Siamo molto contenti di lavorare con Nerve e Z-Axis e offrire così le tanto attese dinamiche di gioco di Enemy Territory: Quake Wars anche su XBox 360 e PlayStation 3” ha dichiarato Todd Hollenshead, CEO di id Software. Tutte le edizioni di Enemy Territory: Quake Wars sono previste nel corso del 2007.

Le caratteristiche principali già annunciate per la versione PC di Enemy Territory: Quake Wars vengono mantenute sulle console di nuova generazione. Risultano confermati, dunque, la modalità strategica a squadre, l’upgrade dei personaggi e le statistiche online persistenti. Ogni giocatore può scegliere di appartenere ad una delle cinque classi disponibili, e schierarsi dalla parte degli Strogg o da quella della GDF (Global Defense Force).

Tra i veicoli disponibili troviamo strutture rimovibili, sistemi di difesa come carri armati e camminatori alieni, elicotteri, navi anti-gravità per attacchi aerei e molto altro ancora. Ognuna delle due squadre può schierare le proprie forze difensive nella propria base, così come l’artiglieria, i radar e i sistemi di comando avanzato nel territorio nemico. Sarà possibile demolire gli ostacoli per avvicinarsi più rapidamente alla base avversaria. Su PS3 e XBox 360 è possibile combattere battaglie comprendenti fino ad un massimo di 16 giocatori.

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dio buono14 Febbraio 2007, 09:28 #1
vediamo chi sarà il + più bravo.......e dove girerà meglio
Valzuf7814 Febbraio 2007, 09:33 #2
Il fatto che siano 3 software house distinte a svilupparli potrebbe significare una ottimizzazione reale per ciascuna piattaforma (ce lo auguriamo) il che farebbe davvero piacere in un periodo in cui su Pc davvero troppi bei giochi vengono "rovinati" da richieste hw smodate. P.S. se rifanno qualcosa di giocabile quanto ET compro il silicone x porte e finestre
Freisar14 Febbraio 2007, 10:02 #3
Le versioni console saranno dei porting castrati, come lo era doom3 x xbox....
The Predator14 Febbraio 2007, 10:10 #4
Ormai non conviene più fare i giochi su un solo formato,le consolle sono diventate quanto o più potenti di un pc e vendono di più perchè la pirateria è più sviluppata nel mondo pc che in quello delle consolle.Ed ecco perchè di questa conversione.
JohnPetrucci14 Febbraio 2007, 10:30 #5
Originariamente inviato da: Valzuf78
Il fatto che siano 3 software house distinte a svilupparli potrebbe significare una ottimizzazione reale per ciascuna piattaforma (ce lo auguriamo) il che farebbe davvero piacere in un periodo in cui su Pc davvero troppi bei giochi vengono "rovinati" da richieste hw smodate. P.S. se rifanno qualcosa di giocabile quanto ET compro il silicone x porte e finestre

Concordo pienamente, speriamo soltanto che sia un capolavoro, e le premesse sembrano esserci.
IlGranTrebeobia14 Febbraio 2007, 10:35 #6
Originariamente inviato da: The Predator
Ormai non conviene più fare i giochi su un solo formato,le consolle sono diventate quanto o più potenti di un pc e vendono di più perchè la pirateria è più sviluppata nel mondo pc che in quello delle consolle.Ed ecco perchè di questa conversione.


Beh, oddio...

Comunque buona notizia.
fukka7514 Febbraio 2007, 11:19 #7
Originariamente inviato da: Freisar
Le versioni console saranno dei porting castrati, come lo era doom3 x xbox....

L'importante è che non avvenga il contrario: che le versioni per console siano dei porting castrati me ne frega meno di niente, anzi magari saranno pure fatti male, almeno noi PC-isti avremo un po' di rivalsa, con tutte le orribili ed ingiocabili conversioni da console che siamo costretti a sorbirci da sempre, ed ancora di più in questi ultimi mesi di inizio della next-gen. Concordo con chi è contento della scelta di tre sviluppatori differenti: mi auguro che gli Splash Damage siano lasciati liberi da condizionamenti "consolari" e che possano pensare esclusivamente al PC, e trattandosi di ID Software ho buone speranze che ciò avvenga
Crisa...14 Febbraio 2007, 11:32 #8
Su PS3 e XBox 360 è possibile combattere battaglie comprendenti fino ad un massimo di 16 giocatori.


un gioco come qw al massimo 8 contro 8???? ridicolo

meno male che su pc il limite e' 64 player... l'unica piattaforma decente per gli fps
Firestormgdi14 Febbraio 2007, 12:22 #9
SI MA VOGLIO CHE ESCA..................
Macche' pc limite 64 player e' ET mica quella merda di bf2 rofl
faber8014 Febbraio 2007, 12:55 #10
Originariamente inviato da: The Predator
Ormai non conviene più fare i giochi su un solo formato,le consolle sono diventate quanto o più potenti di un pc e vendono di più perchè la pirateria è più sviluppata nel mondo pc che in quello delle consolle.Ed ecco perchè di questa conversione.




ma de chè ? migliori del pc? fatti un pc con i contro...
e vediamo se sono più potenti le console;

da sempre il sistema pc è stato il più flessibile/performante/qualitativo, poi se provi doom 3 su un pIII 600mhz te la cerchi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^