Elite Dangerous: Horizons permetterà di atterrare sui pianeti

Elite Dangerous: Horizons permetterà di atterrare sui pianeti

David Braben e Frontier Developments hanno annunciato la nuova versione di Elite Dangerous che, finalmente, permetterà di atterrare sui pianeti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:01 nel canale Videogames
 

Horizons inaugurerà la seconda stagione di espansioni per il noto simulatore spaziale permettendo, come da promesse, di atterrare sui pianeti e di esplorarli liberamente. I giocatori potranno andare alla ricerca di interessanti location e potranno spostarsi con diversi veicoli tra cui Surface Recon Vehicle e Scarab.

Elite Dangerous: Horizons

Ogni mondo viene determinato in maniera procedurale in modo da essere unico, e godrà di caratteristiche specifiche in fatto di gravità, temperature e condizioni climatiche, oltre che di location uniche. Vi si potranno trovare depositi di materiali, fortezze, basi e navi precipitate.

"Quello che abbiamo fatto con Elite Dangerous è creare delle regole per cui ogni sistema solare venga generato da principi primi", ha detto David Braben, responsabile del progetto e creatore dell'originale Elite. "Tutto ciò non solo obbedisce alle regole della scienza, ma è creato da esse. Potrebbe esserci stato, ad esempio, un bombardamento di comete che ha riscaldato il sistema solare e ha così determinato la composizione chimica dei pianeti. Così vengono determinate la temparatura e la potenza radiante, ma anche la posizione in cui si trovano i vulcani e le condizioni atmosferiche".

Horizons permetterà di collaborare con altri giocatori per attaccare le installazioni sui pianeti, che possono essere difese da armi anti-aeree. Frontier sta espandendo la già esistente modalità Wings, che permette a un massimo di quattro giocatori di cooperare tra di loro, in modo che funzioni anche con i veicoli terrestri.

"Sarà possibile giocare insieme per scoprire e attaccare le basi a terra", continua Braben. "Sotto la superficie di ogni pianeta ci sono tante cose da scoprire, distribuite su vari strati. Bisogna disporsi su un'orbita bassa per poter scansionare la composizione della superficie. Ma i giocatori possono sempre decidere di andare in giro ed esplorare liberamente con i loro SRV".

Così come progressivamente sono state aggiunge altre navi al modulo principale, verranno aggiunti sempre nuovi veicoli terrestri, che modificheranno le modalità di esplorazione. Nel 2016, inoltre, arriverà un aggiornamento per Horizons che implementerà il looting e il crafting.

"Abbiamo concordato diversi impegni con la community e sappiamo cosa i giocatori vogliono", ha aggiunto Braben. "Abbiamo cercato di porre rimedio a tutti i difetti sulla base delle loro segnalazioni, ma allo stesso tempo abbiamo un nostro piano da portare avanti. La gente che decide di comprare Horizons deve tenere conto che non sta acquistando un solo contenuto, bensì tutta la seconda stagione di espansioni di Elite Dangerous. Basta vedere come si è evoluto il gioco nella prima stagione: abbiamo progressivamente inserito gli obiettivi comunitari, Wings, Power Play e presto arriveranno i combattimenti Close Quarters. Ognuno di questi aggiornamenti, inoltre, comprende diversi nuovi oggetti di gioco come navi e altri gadget".

Elite Dangerous: Horizons arriverà nella stagione natalizia ma è già possibile prenotarlo sul sito ufficiale. Costa €49,99, mentre chi ha già acquistato il gioco originale riceverà uno sconto di €12,50.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Krusty05 Agosto 2015, 18:39 #1
Da ex divoratore di frontier, prima o poi devo acquistarlo...
jepessen06 Agosto 2015, 10:11 #2
Io ho fatto il preorder ma non mi hanno fatto lo sconto pur avendo la mercenary edition. Mi sa che apro un ticket.
Comunque l'ho preso anche se secondo me il prezzo e' esagerato (praticamente un DLC ad un costo superiore al gioco originale).
DarioZ8606 Agosto 2015, 11:48 #3
Mi spiace sarò vecchio o datato ma doveva essere compreso dentro l'elite dangerous base secondo quanto avevo capito.

Questa cosa rafforza la mia convinzione nell'aver fatto solo bene a non comprare il gioco base, sicuramente non comprerò un gioco "completo" per 100€
yaxe06 Agosto 2015, 16:50 #4
Originariamente inviato da: DarioZ86
Mi spiace sarò vecchio o datato ma doveva essere compreso dentro l'elite dangerous base secondo quanto avevo capito.

Questa cosa rafforza la mia convinzione nell'aver fatto solo bene a non comprare il gioco base, sicuramente non comprerò un gioco "completo" per 100€


per chi ha già elite dangerous può comprare l'espansione a 12€, mentre comprando elite dangerous: new horizons compri anche il gioco originale.

Resta comunque una cosa ingiusta, anche perché nei precedenti elite nei pianeti si poteva atterrare senza costi aggiuntivi.
tony7312 Agosto 2015, 19:01 #5
Originariamente inviato da: yaxe
per chi ha già elite dangerous può comprare l'espansione a 12€, mentre comprando elite dangerous: new horizons compri anche il gioco originale.


Se quello che è scritto qui http://i.imgur.com/BI0Wzno.jpg?1 è vero mi sa che se non fai il pre-order l'espansione la paghi a prezzo pieno, ovvero 49€ e rotti anche avendo ED liscio. I 12 € sono di sconto.

Una bella inculat@ insomma

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^