Elite Dangerous entra nella fase 'gamma'

Elite Dangerous entra nella fase 'gamma'

È ufficialmente finito il beta test di Elite Dangerous, visto che il simulatore spaziale di Frontier è adesso giunto in una nuova fase, definita 'gamma'.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:06 nel canale Videogames
 

Come annunciato sul forum ufficiale di Elite Dangerous, il simulatore spaziale di Frontier non è più nel beta test, ma in una nuova fase dello sviluppo propedeutica al lancio definitivo, previsto per il 16 dicembre, e definita 'gamma'.

Elite Dangerous

È un nome un tantino altisonante e bizzarro, che in realtà indica la versione 'release candidate'. Con la versione 'gamma' l'area giocabile viene estesa rispetto a quella della beta, ci sono nuove navi pilotabili come Python e Orca, nuove location, i nuovi eventi Capital, diverse correzioni e l'aggiunta di alcuni testi prima mancanti. Ma per l'elenco completo delle novità consultate il link riportato al paragrafo precedente.

Purtroppo attualmente non è possibile diventare 'beta backer', visto che solamente chi ha già ottenuto l'accesso alla Beta potrà continuare a giocare la nuova versione di Elite Dangerous.

Elite Dangerous sarà disponibile nella versione definitiva dal 16 dicembre. Per tutti i dettagli sul simulatore spaziale leggete questo articolo.

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia24 Novembre 2014, 14:26 #1
bene, sempre più curioso di vedere come procede prima di capire se è quello che cerco..
pur essendo un Founder di Star Citizen penso che inizierò a giocare ad Elite visto che bramo qualcosa di non multiplayer al 100%..
qboy24 Novembre 2014, 15:03 #2
Vediamo quali altre sorpresine ci aspettano sino al 16 dicembre :ASD: toglieranno le navicelle dal gioco dando un altro aspetto al gioco?
monzaparco24 Novembre 2014, 15:09 #3
non vedo l'ora!!!

è il gioco che più aspetto dai tempi di system shock 2

Gnaffer24 Novembre 2014, 16:38 #4
Originariamente inviato da: Notturnia
bramo qualcosa di non multiplayer al 100%..
Ma se pochi giorni fa hanno detto che non ci sarà il single...
ronthalas24 Novembre 2014, 16:56 #5
beh ma rispetto a Elite II e 1st Encounter, spero manterranno anche la guida facilitata per gli attracchi alle basi spaziali... vorrei evitare di dover perdere serate a sfracellare navette contro basi stellari...
aegis8024 Novembre 2014, 17:27 #6
Originariamente inviato da: Gnaffer
Ma se pochi giorni fa hanno detto che non ci sarà il single...


Ma che stai a di? Han detto che si deve essere sempre collegati al server per avere aggiornamenti della galassia, market etc...

Per il resto puoi sempre giocare in single, in compagnia di amici o in mondo aperto.Ogni volta che logghi puoi scegliere.

Quindi paradossalmente potresti giocare sempre in solo ma collegato al server di Elite. Per fare un parallelo è come se tu fossi collegato a Steam e tu giocassi con uno dei giochi che hai in libreria.
sbazaars24 Novembre 2014, 17:32 #7
Ma visto l'attesa e la curiosità che mi ha suscitato dopo che mi sono informato sul gioco lo proverò, vedremo...
Gnaffer24 Novembre 2014, 17:53 #8
Originariamente inviato da: aegis80
Ma che stai a di? Han detto che si deve essere sempre collegati al server per avere aggiornamenti della galassia, market etc..
E tu questo lo chiamo single-player? a casa mia il single-player è la modalità di gioco dove sono le MIE azioni a modificare l'universo di gioco. Non un server online. Stare collegato per ricevere gli aggiornamenti del market, dell'universo significa far parte di un multiplayer. Magari non attivamente perchè non giochi con altri giocatori ma è pur sempre un multiplayer perchè, per l'appunto, sei collegato con tutti gli altri pur non avendo gli altri giocatori direttamente nella tua partita. Cioè sei comunque sottoposto alle loro azioni, al loro mondo, all'andamento dell'universo che i migliaia di giocatori faranno quotidianamente. Quindi non è un single. Perchè un single (la saga di X insegna) è una modalità dove le mie azioni si ripercuotono su tutto il resto. Se sono le azioni di migliaia di giocatori a ripercuotersi sull'universo e io devo stare collegato per avere questi aggiornamenti, è comunque un multi perchè se io faccio qualcosa al gioco non gliene frega nulla dato che poi ci penserà l'aggiornamento a modificare il tutto.

Quindi puoi chiamarlo come vuoi, ma non è un single.
bobafetthotmail24 Novembre 2014, 19:08 #9
Originariamente inviato da: Gnaffer
Cioè sei comunque sottoposto alle loro azioni, al loro mondo, all'andamento dell'universo che i migliaia di giocatori faranno quotidianamente. Quindi non è un single.
Dove sta la differenza con un single player dove il resto dell'universo è gestito da una manciata di script scrausi che chiamano pomposamente "game AI"?

Che in questo caso le azioni del resto dell'universo sono meno idiote, meno meccaniche, più umane. Più realistiche. Pensaci.

Perchè sono altri giocatori che le compiono, non una manciata di script che girano in locale.

Se non è semplicemente una connessione ad un server di autenticazione come temo, avere un universo condiviso è un GROSSO passo avanti rispetto ad un universo relativamente vivo ma popolato da deficienti come l'universo di X (e per deficienti intendo la stupidità intrinseca dei piloti AI, dei mercanti AI e delle fabbriche AI...).
O rispetto ad un RPG standard.
Gnaffer24 Novembre 2014, 19:39 #10
Ma nessuno discute l'evoluzione della cosa. E' sicuramente qualcosa di nuovo al solito a cui il mercato è abituato e ancor più sicuramente una rivoluzione.

Ciò che metto in discussione è che lo si chiami single-player quando di fatto non lo è. Un'altra cosa, il sp lo posso giocare anche se abito in antartide senza una connessione. Qui se non sei connesso ti attacchi e nemmeno viene definito sistema antipirateria quindi a maggior ragione non può essere definito single-player.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^