Electronic Arts non è mai stata realmente interessata a BioShock

Electronic Arts non è mai stata realmente interessata a BioShock

Ken Levine, game designer di Irrational Games, spiega i motivi che hanno portato Electronic Arts a non produrre il terzo System Shock.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:38 nel canale Videogames
Electronic Arts
 
La saga System Shock è sempre stata prodotta da Electronic Arts, o almeno ciò è vero se si prendono in considerazione gli episodi si qui pubblicati. Sebbene, infatti, i lavori su System Shock 3 fossero stati avviati sotto l'egida del produttore nord americano, Irrational Games è stata in seguito costretta a produrre il nuovo capitolo della serie con l'ausilio di 2K Games e conseguente cambiamento di nome, BioShock appunto.

Ken Levine, game designer della software house che si è sempre occupata dei System Shock, ovvero Irrational Games, in un'inervista pubblicata sull'edizione americana di PC Gamer si scaglia contro la stessa Electronic Arts riguardo il mancato supporto proprio per il terzo episodio della saga di action/RPG.

Levine utilizza parole pesanti, sottolineando come Electronic Arts, pur con una storia pronta e un'impostazione di base del gioco già delineata, non fosse mai stata realmente inzionata a produrre un nuovo System Shock. Levin sostiene che "se Electronic Arts avesse fatto un gioco del genere, sarebbe ricorsa ad un normale sparatutto 3D con un boss di fine gioco."

Il boss di Irrational Games è, invece, molto contento del supporto che sta dando l'attuale produttore, ovvero 2K Games. Levine sostiene di "aver un produttore che ha interesse sul gioco che stiamo realizzando e che crede in questo tipo di prodotto. 2K Games è la software house che ha rinvigorito serie importanti come Elder Scrolls e Civilization".

In realtà, come avevamo riportato nelle scorse settimane, pare che Electronic Arts sia intenzionata a prolungare la serie, affindandola ad un nuovo sviluppatore. Probabilmente si è verificata un'inversione di tendenza a tal proposito in seguito allo strepitoso successo che BioShock ha riscosso allo scorso E3.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Darkangel66601 Agosto 2006, 08:57 #1
La politica di EA non sembra molto lungimirante
Truelies01 Agosto 2006, 09:15 #2
Io lo compro stò gioco alla facciazza dei manager di EA!
Xilema01 Agosto 2006, 09:30 #3
Quelli della EA sono autentici cialtroni... oltre che mediocri publisher di videogiochi, ma questo si sapeva...
Il loro successo si basa su serie che si protraggono da secoli e che vendono solo perchè il popolo è BUE e si accontenta ogni anno del nuovo FIFA, del nuovo The sims e via dicendo !!!
Lasciamo i geni della Irrational lavorare con la 2K alla fine avremo un gioco che probabilmente sarà il migliore (o uno dei migliori) del 2007 ad un prezzo inferiore alla media (come è stato per Prey).
Forza Irrational !!!
R@nda01 Agosto 2006, 09:57 #4
Bhe la EA è il sinonimo di grandi numeri fondamentalmente.
Pochi rischi tanti soldi.
E' così che è diventata enorme.

Il videogiocatore esigente è una bestia rara....e alla EA non interessa.
Redvex01 Agosto 2006, 10:00 #5
Eh si ridurlo come un semplice sparatutto "se Electronic Arts avesse fatto un gioco del genere, sarebbe ricorsa ad un normale sparatutto 3D con un boss di fine gioco." Certo che ci devono essere dei cervelloni alla EA...
prova01 Agosto 2006, 10:05 #6
Il motivo per cui non compro MAI un gioco EA.

Oltre ad esssere dei cialtroni, il supporto è scadentissimo.
Darkangel66601 Agosto 2006, 10:10 #7
Originariamente inviato da: Redvex
Eh si ridurlo come un semplice sparatutto "se Electronic Arts avesse fatto un gioco del genere, sarebbe ricorsa ad un normale sparatutto 3D con un boss di fine gioco." Certo che ci devono essere dei cervelloni alla EA...


Certo se lo fanno però vuol dire che ci sono un tot di persone che apprezzano questi colossal di trama!!!
mentalrey01 Agosto 2006, 11:58 #8
Ormai siamo sullo stesso piano della musica....quella commerciale e tutta uguale
pubblicata dalle major e quella alternativa.
indio6801 Agosto 2006, 15:57 #9
speriamo bene che non rovinino anche Warhammeronline , visto che si sono comoprati pure Mithic Enterteinment , quelli di DAOC...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^